Tradizione Iniziatica Egizio-Antlatidea

Centro Olistico L'Ossidiana
A Civitavecchia

150 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Seminario
  • Civitavecchia
  • Durata:
    2 Giorni
Descrizione


Rivolto a: Per coloro che vogliono risvegliarela consapevolezza della propria origine cosmica.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Civitavecchia
via bramante 18, 00053, Roma, Italia
Visualizza mappa

Programma

La chiave dell'insegnamento di tale tradizione è nell'apertura del cuore. L'amore, causa eterna, è l'essenza della manifestazione. Tramite l'abbattimento del mentale inferiore, ego, personalità, ragione e sensi, l'iniziato scopre sperimentando le realtà a cui prima non aveva accesso. La morte iniziatica è la nascita coscienziale nella sua eterna cosmicità dell'essere incarnato. Tale passaggio motiva l'apertura e visione delle sette auree, delle vite precedenti e la facoltà di entrare in contatto con i fratelli di altri mondi che si manifestano come globi o sagome luminescenti di vari colori. L'insegnamento della telepatia e psicometria sviluppa nell'allievo il dono della veggenza. Nelle tecniche di guarigione si trasmette la capacità di utilizzare l'imposizione delle mani, del pendolo sui Chakra, dei cristalli e della veggenza per diagnosticare le malattie e trasmettere energie. Si può imparare a lavorare a distanza usando la foto o vibrando solo il nome delle persone da aiutare. L'uscita dal corpo cosciente è un'esperienza possibile per chi è pronto a sperimentare tale passaggio dal piano fisico sensorio a quello astrale. La finalità dell'insegnamento non è il conseguimento di poteri paranormali, normalissimi per chi ne ha già il dono, bensì l'auspicio di risvegliare in ogni allievo la consapevolezza della propria origine cosmica in un afflato di fratellanza universale ed unitaria. Coscienti della amorevole matrice divina, tali esseri realizzano il proprio fine incarnativo nella gioia dell'amore e del servizio, non solo verso i propri fratelli e sorelle, ma verso tutte le forme del creato. E così nel nome dell'amore - Dio, la vita quotidiana diventa finalmente fonte di unità, pace e fratellanza per chi vive su questo pianeta. Nelle conferenze sul tema La tradizione iniziatica Egizio - Atlantidea , il pubblico è invitato a vivere un'esperienza diretta di contatto con i fratelli di altri mondi, tramite Ida Di Donato. Coloro che vogliono conoscere ed approfondire il loro interesse a tali ed ulteriori esperienze, ne saranno dettagliatamente informati durante la conferenza introduttiva sull'argomento. SEMINARI:I seminari sono basati essenzialmente sulla pratica; gli argomenti descritti di seguito vengono realmente sperimentati.

Primo giorno - Primo Livello Apertura 3° occhio o veggenza, visione dell'aura, sette colori, visione del doppio, esperienza vite precedenti, contatto coi fratelli cosmici. Sparizione corpo fisico in preparazione uscita astrale. Secondo giorno - Secondo Livello Esercizi di veggenza, psicometria, telepatia, sentire stati dell'animo e campi energetici sui piani sottili per interazione reciproca. Campi armonici e disarmonici, uso del pendolo di quarzo per verifica.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto