Traduzione Editoriale

L&C Lingue & Culture srl
A Reggio Emilia

490 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Reggio emilia
  • 45 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: L'obiettivo del corso di traduzione editoriale di Lingue & Culture è quello di illustrare all'aspirante traduttore tutti gli aspetti dell'ambiente in cui andrà ad operare, di renderlo consapevole delle numerose tipologie di testi che incontrerà in ambito editoriale al di là della narrativa e della saggistica. Il traduttore editoriale sarà quindi in grado di cimentarsi sia nella traduzione letteraria che in quella utilizzante un linguaggio specifico, estrapolata da altri contesti che non siano quelli prettamente letterari.
Rivolto a: Il corso di traduzione editoriale è rivolto non solo a laureandi, neolaureati o laureati che desiderino entrare nel mondo dell'editoria, ma anche a coloro che, appassionati di lettura o di scrittura, a prescindere dalle proprie esperienze scolastiche, desiderino avvicinarsi professionalmente al mondo della traduzione letteraria ed editoriale e vogliano conoscere i meccanismi della revisione, dell'editing e dello scouting delle traduzioni. Il corso è rivolto anche a traduttori tecnici che vogliano cimentarsi in un ambito diverso da quello usuale. Al termine del corso vengono effettuate delle prove di traduzione, le migliori potranno trasformarsi in un libro elettronico con numerazione ISBN pubblicato sul sito della Faligi editore o, a scelta, si potrà optare per un libro cartaceo. Chi avrà mostrato ottime capacità di traduzione sarà segnalato alle case editrici, presso cui effettuare un eventuale stage. Al termine delle lezioni tutti i partecipanti dovrebbero comunque essere in grado di proporsi quali traduttori free lance. Infatti i nostri corsi si pongono la mission di fornire agli allievi strumenti professionali con i quali migliorare e crescere; L&C si preoccupa di selezionare docenti altamente qualificati che diano grande importanza alle esercitazioni e alle relative correzioni.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Reggio Emilia
Via Bernardino Zacchetti 31, 42124, Reggio Emilia, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Per frequentare il corso di traduzione editoriale di Lingue & Culture non è imprescindibile possedere una laurea in lingue o aver frequentato la scuola interpreti e traduttori, è richiesta invece una buona conoscenza della/e lingua/e straniera/e prescelta/e e un'ottima padronanza della lingua e della grammatica italiana. Fondamentale è la passione per la lettura, la dedizione a un lavoro da "cesellatori", ma che se ben eseguito sarà fonte di vere soddisfazioni; inoltre è richiesta la capacità di usare il computer (semplici programmi di videoscrittura e di navigazione).

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Professori

Annamaria Umbrello
Annamaria Umbrello
Diploma di traduttrice interprete

E' traduttrice-interprete dal 1978, ha vissuto anni in Gran Bretagna, dove ha affinato la conoscenza della lingua. Esperienze professionali: redattore, viceresponsabile produzione e coordinamento editoriale di riviste di carattere scientifico-politco, del settore terziario e letterarie. Traduzioni di testi tratti dal New York Times ,dal Los Angeles Times, da articoli inerenti Isaac Asimov e H.Kissinger, assistente editoriale presso la società SCERPA di Milano, redattrice per le riviste "Largo Consumo" e "Psychologies". Ha tradotto per: Armenia, Fenice 200, Hoepli, Masson, Sperling & Kupfer, Apogeo.

Emanuela Nanni
Emanuela Nanni
Laurea in traduzione e interpretazione

Emanuela Nanni si è lareata in traduzione e interpretazione presso la SSLiMIT dell’Università di Bologna a inizio 2001, nel 2005 consegue una seconda laurea in letteratura italiana presso l’Université Stendhal di Grenoble.Risiede e insegna dal 2005 a Grenoble dove lavora in collaborazione con il dipartimento d’ italiano dell’Université Stendhal Grenoble III (con insegnamenti in grammatica e traduzione verso la ingua italiana e comunicazione professionale) e il dipartimento Lansad (LANgues pour Spécialistes d'Autres Disciplines. Svolge attività di ricerca sul Novecento, in particolare si intressa alla poesia in prospettiva comparatistica e al rapporto tra la poesia e la traduzione poetica, sia in chiave storica che filosofica ed epistemologica. Ha pubblicato articoli sulla traduzione poetica e sulla poesia di Valerio Magrelli, le traduzioni francesi di Pier Paolo Pasolini poeta, l’azione sovversiva del Gruppo 63, la poesia di David Maria Turoldo e la produzione poetica di Nicolò Cecchella. Negli ultimi anni, grazie alla collaborazione con l’artista, poeta e fotografo Nicolò Cecchella ha iniziato a indagare più specificatamente il rapporto tra parola poetica ed immagine. Con l’artista ha pubblicato recentemente l’articolo “ Corpo poetico e nutrimento immaginifico: poesia contemporanea e fotografia” (2011). Oltre a continuare a tradurre, sta lavorando a una tesi di dottorato sotto la direzione del Professor Chrisophe Mileschi (anche autore e traduttore), incentrata sul valore sovversivo-innovativo della traduzione poetica negli anni 30 e 40 del XX secolo in Italia.

Patrizia Bottassi
Patrizia Bottassi
Laurea in lingue straniere Bilingue, traduttrice

). Dott.ssa Patrizia Bottassi. Laurea in lingue e letterature straniere presso l'Università degli Studi di Parma, diploma di bilinguismo italiano-tedesco conseguito presso il Prüfungskommissariat Bozen,corsi di specializzazione per l'insegnamento della lingua tedesca, traduzioni letterarie (fra cui un' inedita "Novelle " di Goethe), giuridico -economiche e mediche. Collaborazione con agenzie di traduzione e case editrici; direttrice generale del centro di formazione e servizi linguistici "Lingue & Culture" di Reggio Emilia

Raffaella Capello
Raffaella Capello
Laurea in lingue straniere, inteprete e traduttrice

Dott.ssa Raffaella Capello, laurea in lingue e letterature straniere (IULM, MIlano), diploma di interprete di trattativa e traduttore. Collaborazione con agenzia Simmetrie per revisioni traduzioni, traduzioni dall'inglese (Centro Martha Harris, corsi di specializzazione in psicanalisi infantile). Traduzioni di , traduzioni economia agraria su incarico di ISMEA (Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare, traduzione della pubblicazione relativa al progetto W. in D. Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le Pari Opportunità, traduzioni per il Centro Scientifico editore di Torino

Selene Valentini
Selene Valentini
Master in traduzione tecnica

Master in traduzione Tecnica (Medicina e farmacologia a Milano, professionista nell'uso di SDL TRADOS, TRANSIT, WORDFAST)

Programma

Il corso ha inizio la prima settimana di novembre, si svolge per un totale di 45 ore suddivise in 7 sabati, ognuno della durata di 6 ore, più una lezione conclusiva di 3 ore.
In base al numero degli iscritti siamo in grado di attivare laboratori per le seguenti lingue: inglese, francese, tedesco, spagnolo. Il corso di traduzione editoriale comprende una parte comune di 18 ore complessive in cui i corsisti avranno incontri con editor, revisori e assistenti editoriali, addetti ufficio stampa che parleranno del lavoro in una casa editrice. Saranno lezioni che tratteranno nello specifico la redazione, revisione e titolazione dei testi, la professione di addetto all'ufficio stampa e al coordinamento editoriale; altre ore di lezione saranno dedicate all'interessante mondo della traduzione di libri per ragazzi e alla conoscenza dei principali strumenti di traduzione assistita. Un incontro di notevole importanza e della durata di tre ore concluderà il percorso del lavoro di traduzione. E' il Creative Meeting tenuto dall'editore Maria Delfina Tetto della casa editrice Faligi che ha scelto di tradurre le “Opere” dei suoi scrittori in molteplici lingue per permettere una maggiore fruibilità e diffusione del talento e del pensiero umano. Tutte le sue traduzioni sono svolte da personale qualificato e certificato attraverso i Creative Meeting, corsi professionalizzanti per traduttori. E' lo stesso Creative Meeting che Lingue & Culture si onora di proporre.
Grazie alla collaborazione con la Faligi editore i migliori allievi del nostro corso avranno la possibilità di tradurre un libro di racconti o un romanzo; questi elaborati saranno poi pubblicati in un libro elettronico con numerazione ISBN; è anche possibile una pubblicazione cartacea dell'opera riportante il nome del traduttore. Argomenti trattati nel workshop in questione:

IL TRADUTTORE LETTERARIO

La struttura di una casa editrice.

Il ruolo del traduttore al suo interno.

Come instaurare rapporti con le case editrici.

Come valutare una casa editrice (metodo pratico).

PREPARARE UNA PROPOSTA EDITORIALE

Come scegliere i testi da proporre.

IL MESTIERE DEL TRADUTTORE LETTERARIO

Cosa significa tradurre.

Come affrontare una traduzione.

L’EDITING DI UNA TRADUZIONE

Cosa significa fare l’editing a una traduzione (Norme
redazionali Faligi)

Gli errori più diffusi.

DIRITTO DEL TRADUTTORE INQUADRAMENTO Legge 633/194

intervento dell’Avv. Capalbo Riccardo.

Il traduttore Letterario

Il diritto del Traduttore.

I contratti di traduzione


Le restanti 24 ore verranno ugualmente suddivise fra laboratori di narrativa e di saggistica. I seminari saranno condotti da traduttori professionisti che presentaranno dapprima qualche pagina tradotta da loro, per poi commentarla, studiarla a fondo; in un secondo momento i corsisti riceveranno delle esercitazioni da svolgere a casa, i lavori saranno in seguito commentati in aula: si valuteranno insieme al docente le varie soluzioni proposte dai partecipanti, che avranno l'occasione di tradurre anche rassegne stampa di opere specifiche, saggi di varia tipologia e si troveranno a confrontare traduzioni diverse della stessa opera.

Ulteriori informazioni

Osservazioni: Al momento dell'iscrizione si versano 50 Euro. Gli anticipi versati verranno interamente rimborsati se il corso non raggiungesse il numero minimo di partecipanti; mentre non verranno restituiti nel caso in cui il corsista dovesse ritirarsi. Il pagamento può essere dilazionato previo accordi: una parte a inizio corso, la restante a metà corso. Si può scegliere un pagamento in contanti o attraverso bonifico bancario (prendere contatti con la direzione). Chi si iscrive entro il 30 settembre 2011 o chi desidera frequentare due corsi avrà diritto a uno sconto
Alunni per classe: 10
Persona di contatto: Bottassi Patrizia

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto