Training Autogeno

Aspic Modena
A Modena

130 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Modena
  • Durata:
    5 Giorni
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Obiettivo del corso: E' un metodo di autodistensione psichica passiva che consente di modificare situazioni psichiche e somatiche.
Rivolto a: Da consultare con il centro.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo Orario
Da definire
Modena
Via Mozart, 51 , 41100, Modena, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Da consultare con il centro

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Training autogeno
Naturismo
Benessere psichico
Relax
Stress
Disturbi psicosomatici
Autocontrollo
Salute e sport
Salute psichica
Benessere

Programma

TRAINING AUTOGENO Che cosè il Training Autogeno TRAINING = allenamento AUTOGENO = che si genera da sè Il training Autogeno è definito da J.H.Schultz, il suo creatore, come “metodo di autodistensione psichica passiva che consente di modificare situazioni psichiche e somatiche”. Da questa definizione si comprende come il Training Autogeno sia una tecnica di rilassamento costituita da una totalità ordinata di esercizi che non devono essere eseguiti fisicamente, ma mentalmente, cioè pensanti. Il T.A. deve la sua larga diffusione alla sua facile e veloce assimilazione rispetto alle altre tecniche, non richiede particolari requisiti a chi lo voglia praticare e quindi è alla portata di tutti. Non necessita di posizioni particolari (una volta allenati); dopo avere imparato gli esercizi il soggetto non ha più bisogno dell’operatore e li pratica da sè. Il rilassamento è da considerarsi il primo indispensabile gradino per accedere ai veri e propri esercizi del Training Autogeno di cui due fondamentali e quattro complementari, i quali vengono proposti gradualmente e mediante precise formule. A cosa serve • Per superare i momenti di stanchezza che possono insorgere durante la giornata: un’esercizio di T.A. può corrispondere a un’ora o due di sonno. • Come mezzo per combattere un eccessivo carico di stress che è alla base di malanni psicofisici (ricordiamo che lo stress rende meno efficace il nostro sistema immunitario accrescendo il pericolo di incorrere in malattie). • Come metodo di prevenzione dei disturbi psicosomatici (emicranie, gastriti, difficoltà respiratorie, tachicardie ecc.). • Per il miglioramento delle prestazioni fisiche, sia nelle attività lavorative, che in quelle sportive. • Per migliorare la concentrazione, la memoria, l’autocontrollo, attraverso una costante esercitazione. • Ricordiamo poi che con l’allenamento quotidiano si riescono a rilassare i minuti muscoli facciali, favorendo così la prevenzione di rughe e ritardando l’invecchiamento della pelle. • Il T.A. è un mezzo per raggiungere e riscoprire un’autentica dimensione interiore e può quindi essere un prezioso aiuto nel cammino verso se stessi: per questo motivo è utilizzato come strumento efficace nelle psicoterapie brevi Calendario Il lunedì dalle ore 20.00 alle ore 21.30 nelle seguenti date: 10 Maggio 2010 17 Maggio 2010 24 Maggio 2010 31 Maggio 2010 7 Giugno 2010 Costi I 5 incontri costano 130€ + IVA per i soci ASPIC e 150€ + IVA per i non soci ASPIC