Transadriatica del 25 Aprile

Yacht Club Romagna
A Ravenna

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Ravenna
Descrizione

Obiettivo del corso: mettere in pratica quello che hanno appreso durante il corso per la patente nautica o semplicemente per conoscere il sapore di una vera navigazione, d’altura e notturna, con il radar e con qualsiasi tempo.
Rivolto a: tutti. Non è un problema, se non sei Socio del Club basta che tu sottoscriva il modulo della domanda per diventarlo. Avere la patente non è necessario, è più importante che ti interessi capire cosa significa navigare in sicurezza fuori stagione. Devi portarti il tuo sacco a pelo ed è caldamente consigliata la cerata.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Ravenna
via Cassino, 91 , 48023, Ravenna, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

nessuno.

Programma

LE TRANSADRIATICHE:
vengono organizzate dal Club, in primo luogo per consentire ai Soci di mettere in pratica quello che hanno appreso durante il corso per la patente nautica o semplicemente per conoscere il sapore di una vera navigazione, d’altura e notturna, con il radar e con qualsiasi tempo.
In secondo luogo per vedere le acque profondamente blu della Dalmazia e conoscere la vita serena delle isole della Croazia esterna, quella che non si raggiunge con l’auto, dove gli abitanti pescano e producono ciò che serve loro per vivere.

LA BARCA:
Il Beneteau Cyclades 50.4 del Club, varato a luglio 2006, climatizzazione completa, sprayhood, radar, acqua calda: non è la solita barca a noleggio…lunghezza 15,62 metri, larghezza 4,89 metri, quattro cabine doppie con quattro bagni, più cabina dello skipper. Quindi: privacy, spazio, comfort, velocità e sicurezza con ogni condizione meteorologica.

PARTECIPARE:
non è un problema, se non sei Socio del Club basta che tu sottoscriva il modulo della domanda per diventarlo.
Avere la patente non è necessario, è più importante che ti interessi capire cosa significa navigare in sicurezza fuori stagione. Devi portarti il tuo sacco a pelo ed è caldamente consigliata la cerata. Difficilmente si resiste alla tentazione di un bagno…

IL PROGRAMMA

venerdì 24 aprile ore 20 Chi lo desidera può arrivare prima, nel pomeriggio per partecipare al rifornimento della cambusa.
Occorre però essere a Marina di Ravenna all’ora di cena perché si salpa al più presto, in serata, per la Croazia.
Si naviga 90 miglia per 90° se la destinazione sar à Lussino. In funzione della situazione meteo, considerando le prestazioni della barca ed i giorni a disposizione in questa Transadriatica, si potrà decidere di fare rotta per le isole Brioni, oppure ripiegare su Rovigno in caso di fortissimo scirocco.

Sabato 25 Aprile
Dovunque si sia deciso di approdare, Lussino, Brioni o eventualmente Rovigno, si navigherà poi verso qualche isola vicina e ci si troverà un ormeggio in un luogo riparato, con esclusione pressoché certa di un normale marina: a noi piacciono i porti veri e tradizionali.

Domenica 26 Aprile Ci avvicineremo comunque a Lussino per sbrigare le pratiche doganali La sera, dopo aver cenato, magari a Sansego (Susak), salperemo nuovamente per Marina di Ravenna

Lunedì 27 Aprile
Di solito si arriva entro mezzogiorno in porto, dopo la notte di navigazione. In modo che tutti possano tranquillamente rientrare a casa per la sera.

IL COSTO: €380: tutto incluso: tasse doganali, carburante tanto per la propulsione che per il riscaldamento, cambusa elementare.