Docente madrelingua con traduzione - 22 ECM

Trattamento manuale dei tessuti molli

Edi.Ermes Srl
A Milano
Prezzo Emagister

590 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Seminario intensivo
  • Milano
  • 22 ore di lezione
  • Durata:
    3 Giorni
Descrizione

Questo corso è pensato per migliorare e acquisire le tecniche di valutazione e trattamento dei tessuti molli, per poter intervenire sul paziente dopo un attento ragionamento clinico.
Kevin Hall ha una comprovata e consistente esperienza didattica, oltre che clinica, e ha impostato il corso intervallando teoria, discussioni e sessioni pratiche in modo da ottenere il massimo dell’apprendimento.
Saranno discussi casi clinici seguendo il principio del problem solving, integrando le diverse tecniche utili nella pratica clinica.

Informazione importanti

Prezzo per gli utenti Emagister: sconto studenti - 50 euro Sconto 20% di almeno 4 colleghi allo stesso corso

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
VIALE E. FORLANINI 65, 20134, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

- Miglioramento e acquisizione di molte tecniche di valutazione e trattamento dei tessuti molli; - Acquisizione delle capacità di applicare queste numerose tecniche sulla base delle evidenze scientifiche scegliendo le più corrette per ogni paziente.

· A chi è diretto?

Si rivolge a Fisioterapisti che desiderino integrare le tecniche corrette alla pratica quotidiana sui tessuti molli.

· Requisiti

Riservato a Fisioterapisti e Studenti dell’ultimo anno del CdL o a professionisti di settore con titolo equipollente.

· Titolo

22 ECM - Attestato di partecipazione

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Sicuramente le note distintive dei nostri corsi sono: - l'alta qualità didattica - la professionalità dei Docenti (nazionali e internazionali) - alta percentuale di corsi dedicati alla pratica

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Vi contatteremo in breve tempo via mail dandovi le indicazioni necessarie per procedere con l'iscrizione al corso di vostro interesse.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Competenze PRATICHE
Competenze teoriche
Trattamento manuale
Tessuti molli extrarticolari
Valutazione tessuti molli
Ecm
Trigger point
Fisioterapia

Professori

Kevin Hall
Kevin Hall
fisioterapista

Programma

Milano 28-30 Ottobre 2016

Programma - tre giorni - 22 ore -
Inizio corso ore 9.00 - termine domenica ore 16.00

• Disordini dei tessuti molli: considerazioni generali

• Evidenza scientifica sull’efficacia del trattamento dei tessuti molli

• Palpazione della parte posteriore del tronco: riconoscimento alla palpazione dei muscoli quadrato dei lombi, erettore della colonna (sacrospinale), tensore della fascia lata, grande gluteo e dei legamenti sacrali

• Trattamento della parte posteriore del tronco, trattamento dei trigger point, tecniche miofasciali e MET (muscle energy technique)

• Palpazione dell’anca e diagnosi differenziale tra risentimento miofasciale, tendinopatia, borsite e osteoartrosi

• Valutazione dell’arto inferiore: dolore anteriore al ginocchio, hamstring (muscoli ischiocrurali) e funzione della gamba

• Trattamento della coscia: trattamento dei trigger point e MET per i muscoli quadricipite femorale e grande adduttore e per il tratto (bandeletta) ileotibiale

• Tecniche per i tessuti molli: sfioramento, compressione, MET, SSTM (specific soft tissue mobilization) degli hamstring, palpazione del nervo ischiatico per la diagnosi differenziale con il dolore neuropatico

• Discussione di casi clinici relativi al quadrante inferiore per indagare le diverse soluzioni terapeutiche e consolidare le tecniche apprese

• Teoria ed evidenze a sostegno del ruolo dei trigger point come “generatori” di dolore ed effetto del trattamento

• Colonna cervicale: cefalea, palpazione e valutazione della prima vertebra cervicale (C1)

• Anatomia funzionale, palpazione e trattamento dei muscoli suboccipitali, della parte discendente (parte superiore) del muscolo trapezio, dei muscoli occipitale, frontale, temporale, sternocleidomastoideo e scaleni

• Colpo di frusta: ruolo dei trigger point nella cronicizzazione

• Spalla: impingement, definizione, diagnosi ed eziologia

• Deficit di rotazione interna dell’articolazione glenomerale (GIRD): valutazione, trattamento dei trigger point e MET

• Cuffia dei rotatori: valutazione e trattamento dei muscoli deltoide e coracobrachiale

• Casi clinici relativi al quadrante superiore per indagare le diverse soluzioni terapeutiche e consolidare le tecniche apprese

• Test di valutazione ECM

Ulteriori informazioni

Coffee break e lunch offerti da EdiAcademy. Ampio parcheggio gratuito all'interno della sede del corso.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto