Triennio di qualifica professionale per operatore edile

Esedil
A Pavia

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Qualifica professionale
  • Pavia
  • Durata:
    3 Anni
Descrizione

Obiettivo del corso: Basi e nozioni per lavorare nel settore edile.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Pavia
Viale Damiano Chiesa, 25, 27100, Pavia, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Contattare il centro

Programma

Struttura del corso:

- primo anno: Il primo anno della durata di 1050 ore è caratterizzato da una continua alternanza tra aula e laboratorio: i corsisti hanno la possibilità di sperimentare e realizzare concretamente i primi manufatti edili utilizzando le conoscenze apprese durante le lezioni di teoria. I tracciamenti, i muretti… prima vengono disegnati alla lavagna e sul foglio, poi realizzati con metro, matita, calce e mattoni!

L’esperienza diretta favorisce in questo modo l’acquisizione di una buona “base tecnica”, necessaria per la prosecuzione del corso.

- secondo anno: Prosegue con lo stesso monte ore (1050) il percorso per l'acquisizione di competenze base e professionalizzanti. L'aula ed il laboratorio preparano ora l'accesso del "Simulimpresa", importante momento in cui la classe al completo diventa protagonista, realizzando opere edili fuori dal laboratorio, sperimentando per la prima volta su un "cantiere reale" le azioni ed i ritmi di una vera "squadra di lavoro".

- terzo anno: Le ultime 1050 ore consistono nella rifinitura delle abilità per l’acquisizione degli ultimi “segreti” della professione edile. Una buona parte di quest’ultimo anno formativo è destinata allo stage in azienda così da preparare ogni corsista all’importante momento dell’ingresso nel mondo del lavoro.

Le imprese, che collaborano da anni con Esedil, vantano una consolidata capacità di insegnamento che permette ai corsisti di imparare affiancato da un “tutor” individuato fra gli operatori di maggiore esperienza.

La formazione professionale: nel sistema della Formazione Professionale già dopo tre anni lo studente che frequenta un corso avrà in mano una qualifica riconosciuta dalle aziende e quindi spendibile per la ricerca del lavoro.

Nel caso in cui il ragazzo intenda proseguire gli studi la possibilità è quella di sostenere un quarto anno di specializzazione e addirittura di un quinto che lo abiliterà all’ammissione all’esame di stato (e quindi all’iscrizione all’Università) o alla formazione tecnica superiore (che dura da 1 a tre anni e serve a specializzarsi ulteriormente)

Per chi cambia idea: Esedil è in grado di inserire direttamente al 2° anno del Corso di Operatore Edile anche di quegli studenti che al termine del 1° anno abbiano abbandonato la scuola superiore: in questo caso saranno valutate le competenze acquisite dal ragazzo nella scuola di provenienza e si realizzeranno percorsi individualizzati per favorire l’inserimento ed evitare perdite di anni scolastici.

La carriera:

Per un giovane frequentare il corso base dell’Esedil significa dare il via ad un progetto serio e responsabile. I ragazzi motivati vengono dotati di competenze e capacità molto richieste dal mercato professionale ed una volta completato il ciclo degli studi possiedono buone “chiavi” per aprire le porte di accesso al lavoro desiderato.

Gli obiettivi che Esedil si prefigge in termini di orientamento professionale sono la riduzione dei tempi di attesa per il primo regolare inserimento lavorativo ed il conferimento di continuità e stabilità alla posizione lavorativa del giovane.

E poi…..spazio alle abilità, alla motivazioni, alla volontà dei ragazzi: gli ex allievi dei corsi Esedil di ieri sono oggi specialisti affermati che lavorano all’interno di solide imprese e, in qualche caso, sono titolari di imprese edili che operano nel territorio.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto