Turismo Sostenibile

Consorzio Ulisse S.C.A R.L.
A Roma

6.250 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 440 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: L’accresciuta sensibilità verso le questioni di carattere ambientale e sociale ha indirizzato una consistente porzione di flussi turistici verso nuove forme di viaggio in cui prevale l’aspetto ecologico, sociale, sostenibile e multisensoriale. L’obiettivo del corso è quello di creare figure professionali in grado di promuovere forme di turismo sostenibile con l’intento di valorizzare il .
Rivolto a: Diplomati.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Via Mentore Maggini 48/50, 00143, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Diploma di maturità e scuola superiore, essere occupati.

Programma

Obiettivi
L’accresciuta sensibilità verso le questioni di carattere ambientale e sociale ha indirizzato una consistente porzione di flussi turistici verso nuove forme di viaggio in cui prevale l’aspetto ecologico, sociale, sostenibile e multisensoriale. L’obiettivo del corso è quello di creare figure professionali in grado di promuovere forme di turismo sostenibile con l’intento di valorizzare il territorio, la sua cultura e il suo potenziale di sviluppo socio-economico.

Contenuti
Il percorso ha la durata di 440 ore di cui 120 di formazione teorico/pratica in aula e 320 di stage presso enti che operano nel settore di riferimento. Le aree in cui è suddiviso il percorso formativo sono due: un’area propedeutica in cui si affronteranno le principali tematiche teorico-strategiche del settore turistico, in particolare le dinamiche del mercato e lo studio delle destinazioni; un’area tecnica basata sull’ideazione e promozione di itinerari turistici sostenibili.
AREA PROPEDEUTICA
  • Modulo1 Titolo – Nuovi scenari del Turismo Durata -16 ore Contenuti: la nascita e lo sviluppo del turismo: dal Grand Tour al turismo di massa; il turismo sostenibile; gli sbocchi occupazionali e i profili professionali. Modalità formative: attività d’aula, presentazione di casi.
  • Modulo 2 Titolo – Destination Marketing Durata -32 ore Contenuti: la destinazione, analisi e mappatura del territorio, individuazione delle peculiarità (storiche, sociali, culturali, ambientali, eno-gastronomiche). Modalità formative: attività d’aula, presentazione di casi ed esercitazioni pratiche. Area Tecnica
  • Modulo 3 Titolo – Programmazione Turistica Durata – 32 ore Contenuti: individuazione dei pubblici di riferimento, relazioni con i corrispondenti locali, ideazione itinerario, redazione di business plan, legislazione turistica. Modalità formative: attività d’aula, presentazione di casi, esercitazioni pratiche e simulazioni.
  • Modulo 4 Titolo – Itinerari di turismo sostenibile Durata -40 ore Contenuti: il turismo culturale, il turismo eco-sostenibile, il turismo socialmente equo, il turismo emozionale, il turismo multisensoriale. Modalità formative: attività d’aula, esercitazioni pratiche, simulazioni, presentazione di casi con testimonianze dirette di operatori e fruitori del turismo sostenibile.
A questa prima fase seguirà un’esperienza di stage pari alla durata di 320 ore durante la quale, a ciascun partecipante verrà offerta la possibilità di vivere un’esperienza lavorativa all’interno di strutture private, enti pubblici, associazioni no profit che operano nel settore del turismo sostenibile.

Risultati attesi
Alla conclusione del corso i discenti saranno in grado di operare nel campo del turismo, con azioni e strategie orientate allo sviluppo di percorsi e all’incremento di flussi turistici nel rispetto dei principi dello sviluppo sostenibile per l’avvio di iniziative che sappiano valorizzare le risorse del patrimonio locale.

Modalità di valutazione competenze in uscita

Per la valutazione delle competenze in uscita dei partecipanti saranno realizzate verifiche scritte in ingresso, in itinere e al termine del corso in modo da delineare il percorso di acquisizione delle competenze da parte dei discenti. Coloro che avranno frequentato almeno il 70% delle ore complessive del corso saranno ammessi all’esame finale costituito da una prova scritta e da un colloquio orale, che nello specifico tratterà gli esiti dei project work realizzati in aula.

Metodologie formative utilizzate
Il corso prevede le seguenti metodologie didattiche: lezioni frontali supportate da presentazioni in power point, internet, dispense; lavori di gruppo; simulazioni e project work di gruppo; studio individuale; presentazione di casi reali; learning by doing, cooperative learning. Durante il corso, inoltre, sarà attivato un servizio di tutoring per sostenere il processo di apprendimento dei partecipanti.

Ulteriori informazioni

Stage: si

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto