Tutela e Riassetto del Territorio

Università degli Studi di Padova
A Padova

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Laurea
  • Padova
Descrizione

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Padova
Riviera Tito Livio, 6, 35122, Padova, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Obiettivi formativi specifici
I laureati nel corso di laurea devono:
  • acquisire le conoscenze di base atte a sviluppare competenze e sensibilità intorno ai molteplici aspetti della realtà territoriale con particolare riferimento ai processi di trasformazione dei sistemi conseguenti alle attività antropiche;
  • acquisire piena conoscenza della complessità delle interazioni tra ambiente e sistemi ecologici e colturali;
  • conoscere le moderne tecniche di rilevamento, rappresentazione, interpretazione ed analisi dei dati territoriali necessari alla pianificazione e alla progettazione urbanistica, territoriale e ambientale;
  • acquisire conoscenze di progettazione, direzione ed esecuzione degli interventi di tutela e di riassetto con particolare riferimento a quelli di difesa e di manutenzione del territorio, di recupero e riqualificazione ambientale;
  • saper valutare e gestire gli spetti tecnici ed economici degli interventi soprattutto nel contesto proprio della tutela ambientale;
  • saper valutare gli effetti delle azioni di pianificazione, di progettazione e di intervento in riferimento alle trasformazioni sugli aspetti insediativo, ambientale, paesaggistico, sociale ed economico;
  • conoscere il quadro normativo in materia di pianificazione e gestione del territorio;
  • essere in grado di utilizzare almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre all'italiano, nell'ambito specifico di competenza e per lo scambio di informazioni generali;
  • possedere adeguate competenze e strumenti per la comunicazione e la gestione dell'informazione;
  • essere capaci di lavorare in gruppo, di operare con definiti gradi di autonomia e di inserirsi prontamente negli ambienti di lavoro.
    Ai fini indicati, il corso di laurea:
  • comprende attività finalizzate a fornire le conoscenze di base nei settori indicati, nonché un'adeguata preparazione sulle problematiche di pianificazione, progettazione e gestione territoriale, privilegiando la flessibilità per rispondere alle richieste del mercato sia privato che pubblico;
  • prevede l'acquisizione di tecnologie informatiche per la preparazione di elaborati e documenti progettuali, l'obbligatorietà di attività di campagna e di esperienze dirette presso strutture pubbliche e private operanti nel settore.

    Conoscenze richieste per l'accesso (art.6 D.M. 509/99)
    Il corso di laurea non prevede alcuna prova di ingresso ed è a numero aperto.

    Caratteristiche della prova finale
    La prova finale consisterà nella preparazione di un elaborato scritto da svolgersi da parte dello studente sotto la guida di un relatore.

    Ambiti occupazionali previsti per i laureati
    Conseguita la laurea in Tutela e manutenzione del territorio potrai proporti nel mercato del lavoro
    come figura professionale che, pur mantenendo una certa polivalenza tipica della formazione impartita dalla Facoltà di Agraria, è in grado di affrontare con competenza i problemi connessi con la tutela,
    l'uso e la manutenzione del territorio anche dal punto di vista tecnico-ingegneristico, poiché nel
    corso della tua attività formativa avrai acquisito una buona autonomia nella progettazione degli
    interventi e nella direzione dei lavori.
    Potrai quindi:
  • lavorare per Enti territoriali: Regioni, Provincie, Comuni, Consorzi, Autorità, Agenzie, ecc.;
  • svolgere attività professionale in relazione alle competenze attribuite per legge alle varie figure
    nell'ambito della riforma degli ordini professionali cui dà accesso la classe VII;
  • lavorare per società di ingegneria nel settore territoriale e ambientale;
  • proseguire la sua attività di studio in Master o Lauree Specialistiche.
    Attività di base
    Ecologia, geografia e geologia

    CFU 6
    GEO/04: GEOGRAFIA FISICA E GEOMORFOLOGIA
    Matematica, informatica statistica e demografia

    CFU 12
    INF/01: INFORMATICAMAT/05: ANALISI MATEMATICA
    Rappresentazione

    CFU 16
    ICAR/06: TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIATotale CFU 34

    Attività caratterizzanti
    Architettura e ingegneria

    CFU 24
    ICAR/14: COMPOSIZIONE ARCHITETTONICA E URBANAICAR/20: TECNICA E PIANIFICAZIONE URBANISTICA
    Diritto, economia e sociologia

    CFU 18
    AGR/01: ECONOMIA ED ESTIMO RURALEIUS/01: DIRITTO PRIVATOTotale CFU 42

    Attività affini o integrative
    Cultura architettonica, ingegneristica e dell'ambiente

    CFU 36
    AGR/02: AGRONOMIA E COLTIVAZIONI ERBACEEAGR/08: IDRAULICA AGRARIA E SISTEMAZIONI IDRAULICO-FORESTALIBIO/01: BOTANICA GENERALEFIS/01: FISICA SPERIMENTALE
    Cultura umanistica

    CFU 2
    L-ANT/09: TOPOGRAFIA ANTICATotale CFU 38

    Attività specifiche della sede
    CFU 30
    AGR/05: ASSESTAMENTO FORESTALE E SELVICOLTURAAGR/08: IDRAULICA AGRARIA E SISTEMAZIONI IDRAULICO-FORESTALICHIM/03: CHIMICA GENERALE E INORGANICAICAR/06: TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIATotale CFU 30
    Altre attività formativeA scelta dello studenteCFU 18Per la prova finaleCFU 6
    Prova finale
    CFU 6
    Lingua straniera
    CFU 3Altre (art. 10, comma 1, lettera f )
    Totale
    CFU 9Totale CFU 36

    Totale Crediti CFU Tutela e Riassetto del Territorio 180
    Docenti di riferimento

    D'AGOSTINO Vincenzo
    LENZI Mario Aristide
    TEMPESTA Tiziano

    Previsione e programmazione della domanda
    Programmazione nazionale

  • Confronta questo corso con altri simili
    Leggi tutto