Tutor Aziendale

Scm Servizi S.R.L.
A Lanciano

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Lanciano
  • 12 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Tutor aziendale.
Rivolto a: Consultare con il centro.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Lanciano
Via del Mare 177, 66034, Chieti, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Consultare con il centro.

Programma

Obiettivi

- Trasmettere ai partecipanti l’importanza della funzione formativa dell’apprendistato;

- Trasferire conoscenze circa l’assunzione al ruolo di tutor aziendale;

- Conoscere il modello formativo ed i percorsi standard della formazione dell’apprendistato;

- Conoscere i dispositivi di certificazione/riconoscimento delle competenze e le modalità di rilascio;

- Trasferire le principali tecniche di elaborazione di un piano formativo e i contenuti della formazione on the job;

- Offrire strumenti per la valutazione finale delle competenze dell’apprendista.

Contenuti

- Caratteristiche principali dell’istituto apprendistato;

- Il D.M. 28 febbraio 2000 e la figura del tutor aziendale;

- Il ruolo e i compiti del tutor aziendale;

- Presentazione del modello apprendistato e dei percorsi formativi standard;

- La programmazione di un piano personalizzato on the job;

- La dichiarazione/certificazione delle competenze.

Metodologia didattica

L’attività deve essere finalizzata a fornire strumenti per l’assunzione al ruolo di tutor aziendale e al trasferire alcune tecniche di progettazione di un piano formativo e di valutazione finale delle competenze dell’apprendista. In tal senso è molto importante la presentazione di schede strutturate da parte del formatore in cui siano di facile ed immediata osservazione i criteri-guida e le tecniche che orientano il processo di strutturazione di un progetto formativo e la compilazione della dichiarazione delle competenze finali.

Attrezzature e tecnologie didattiche

- Lavagna a fogli mobili

- Proiezione di slides

Materiali – sussidi – strumenti di lavoro

- Sintesi dei percorsi formativi;

- Legge 196/97; Art. 49 D.Lgs. 276/2003, Circolari ministeriali, Normativa regionale di riferimento;

- D.M. 28 febbraio 2000;

- Dichiarazione delle competenze.

Obiettivi
- Trasmettere ai partecipanti l’importanza della funzione formativa dell’apprendistato;
- Trasferire conoscenze circa l’assunzione al ruolo di tutor aziendale;
- Conoscere il modello formativo ed i percorsi standard della formazione dell’apprendistato;
- Conoscere i dispositivi di certificazione/riconoscimento delle competenze e le modalità di rilascio; - Trasferire le principali tecniche di elaborazione di un piano formativo e i contenuti della formazione on the job;
- Offrire strumenti per la valutazione finale delle competenze dell’apprendista.

Contenuti
- Caratteristiche principali dell’istituto apprendistato;
- Il D.M. 28 febbraio 2000 e la figura del tutor aziendale;
- Il ruolo e i compiti del tutor aziendale;
- Presentazione del modello apprendistato e dei percorsi formativi standard;
- La programmazione di un piano personalizzato on the job;
- La dichiarazione/certificazione delle competenze.

Metodologia didattica
L’attività deve essere finalizzata a fornire strumenti per l’assunzione al ruolo di tutor aziendale e al trasferire alcune tecniche di progettazione di un piano formativo e di valutazione finale delle competenze dell’apprendista. In tal senso è molto importante la presentazione di schede strutturate da parte del formatore in cui siano di facile ed immediata osservazione i criteri-guida e le tecniche che orientano il processo di strutturazione di un progetto formativo e la compilazione della dichiarazione delle competenze finali.

Attrezzature e tecnologie didattiche
- Lavagna a fogli mobili
- Proiezione di slides

Materiali – sussidi – strumenti di lavoro
- Sintesi dei percorsi formativi;
- Legge 196/97; Art. 49 D.Lgs. 276/2003, Circolari ministeriali, Normativa regionale di riferimento; - D.M. 28 febbraio 2000;
- Dichiarazione delle competenze.