Unity3D

Gametrainer
A Reggio Emilia

700 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Inizio Reggio emilia
Ore di lezione 40 ore di lezione
  • Corso
  • Reggio emilia
  • 40 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Ad utilizzare e programmare il software Unity3D.
Rivolto a: Rivolto a sviluppatori o aspiranti sviluppatori di Videogames per iPhone, iPad, Mac, PC, Android, Wii, PS3, XBox che desiderano apprendere le tecniche di base per utilizzo del software Unity3D.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Reggio Emilia
Via Ochino, 9, 42124, Reggio Emilia, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Reggio Emilia
Via Ochino, 9, 42124, Reggio Emilia, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Conoscenza di base della della programmazione ad oggetti Un laptop (Mac o PC)

Professori

Marcello Catelli
Marcello Catelli
Ing.

Oltre 70 corsi di Objective-C, Photoshop, Illustrator, Final Cut Pro, Logic Pro, Maya

Programma

Corso di livello Base rivolto a sviluppatori o aspiranti sviluppatori di Videogames per iPhone, iPad, Mac, PC, Android, Wii, PS3, XBox che desiderano apprendere le tecniche di base per utilizzo del software Unity3D.

DAY 1

Panoramica di Unity:

  • Prendere confidenza con l'interfaccia
  • Concetti di base
  • Quali licenze sono disponibili

Il tuo primo gioco: da dove cominciare:

  • Teoria di progettazione base
  • Trovare l'idea vincente
  • Pianificare il gioco
  • Iniziamo a sviluppare il gioco

Configurare una scena:

  • Il motore del terreno di Unity
  • Creare un terreno personalizzato
  • Luci e ombre
  • Aggiungere il cielo e la nebbia
  • Aggiungere l'acqua

DAY 2

Crea la tua scena importando i contenuti di base:

  • Disegnare prima, costruire dopo
  • Importare le texture
  • Importare modelli 3d di base
  • Configurare materiali e ombreggiatori
  • Suggerimenti utili per lavorare con i contenuti

Creazione dei personaggi:

  • Le basi
  • Importare personaggi e altri oggetti non statici

Programmazione in Unity:

  • Un editor, tre linguaggi, molta scelta
  • Scegliere un editor appropriato
  • Nozioni fondamentali sulla programmazione di Unity
  • Operatori e comparatori
  • Condizioni
  • Cicli
  • Funzioni
  • Variabili
  • Convenzione nell'uso dei nomi

Programmazione del personaggio e controllo dello stato:

  • Configurare il personaggio e meterlo in posa
  • Un semplice controller in "terza persona"
  • Configurare l' "Imput Manager" di Unity
  • Agganciare la telecamera al personaggio
  • Controllare lo stato del personaggio (energia, munizioni, …)
  • Mettere tutto insieme (elementi/programmazione)

DAY 3

Le animazioni:

  • Le animazioni in Unity
  • Le API (Interfaccia di Programmazione di un'Applicazione) dell'animazione
  • Configurare le animazioni del personaggio
  • Creare animazioni con Unity
  • Configurare una nuova animazione
  • Aggiungere eventi all'animazione
  • Mettere tutto insieme (elementi/programmazione)

Interagire con l'ambiente:

  • Collisioni e interruttori
  • Configurazione di un oggetto "interruttore" di base
  • Configurazione di altri tipi di interruttori
  • Mettere tutto insieme (elementi/programmazione)

Costruire i nemici e l'intelligenza artificiale:

  • Concetti di base della AI (Intelligenza Artificiale)
  • Configurare un semplice avversario
  • Usare un'interfaccia per configurare l'attacco
  • Segnare il punteggio
  • Generazione dei nemici e ottimizzazione
  • Mettere tutto insieme (elementi/programmazione)

DAY 4

Disegnare l'interfaccia grafica (GUI):

  • Teorie di base sulle interfacce
  • Il sistema GUI di Unity
  • Personalizzare l'aspetto
  • Configurare la HUD (informazioni in sovrimpressione)
  • Un semplice menu a comparsa
  • Agiungere menú a schermo pieno
  • Mettere tutto insieme (elementi/programmazione)

Creare luci e ombre:

  • Tipi di luci
  • Illuminare la scena
  • Creare le ombre
  • Altri effetti di luce

Gli effetti particellari:

  • Particelle: dal fumo alle stelle cadenti
  • Configurare un semplice sistema di particelle
  • Componenti particellari avanzati
  • Aggiungere le particelle
  • Mettere tutto insieme (elementi/programmazione)

DAY 5

Aggiungere musica ed effetti sonori:

  • Rumori ambientali e risposta dinamica
  • Configurare una semplice sequenza audio
  • Mettere tutto insieme (elementi/programmazione)

Ottimizzazione del gioco e pubblicazione:

  • Eliminare gli errori in Unity (debugging)
  • Ottimizzazione

Compilazione della versione finale:

  • Preparare la configurazione adatta al tipo di compilazione
  • Altre caratteristiche di compilazione
  • Come proseguire autonomamente lo sviluppo del gioco

Eventi, convenzioni e requisiti

VINCI UN IPAD 2

  • Fra tutti i partecipanti verra estratto un vincitore che si porta a casa un iPad 2 WiFi da 16Gb

TORNEO DI VIDEOGAMES

  • Il vincitore si porta a casa un iPod Touch da 32Gb.
  • Il gioco lo decidi tu, vota il tuo preferito

REQUISITI

  • Conoscenza di base della della programmazione ad oggetti
  • Un laptop (Mac o PC)

CONVENZIONI

  • Hotel convenzionato 4 Stelle, 5 notti + pensione completa: 300 Euro
  • Sconto di 200 Euro per gli studenti

Informazioni:

A tutti i partecipanti sarà consegnato un attestato di partecipazione, i files sorgenti del gioco sviluppato durante la lezione e un libro di testo (in Inglese) con i concetti espressi durante il corso. I files sorgenti sono un'ottima base di partenza per lo sviluppo di un nuovo gioco.

Dopo l'iscrizione riceverai a casa il kit di benvenuto con il programma del corso, le indicazioni per raggiungere l'hotel, le indicazioni per il viaggio (Auto e Treno) e la maglietta + il badge di Gametrainer.

I premi Apple (iPad / iPod Touch) destinati al concorso e al torneo sono stati acquistati da Gametrainer presso l'Apple Store Online. Apple non è l'organizzatrice di questi concorsi (avvertenza segnalata nel rispetto delle norme per i concorsi con prodotti Apple).

A Bergamo dal 12 al 16 Settembre

Costo corso: 1.500 € + IVA

Corso + hotel 4 stelle, 5 notti, Pensione completa: 1750 € + IVA

Ulteriori informazioni

Persona di contatto: Ing. Catelli