V-Ray

Istituto Quasar Design University
A Roma

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 49 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Seguendo uno schema progressivo, i tool di base offerti dal motore di rendering sviluppato da Chaos Group vengono analizzati nel dettaglio con esempi pratici legati alle problematiche di produzione, garantendo accesso alle più ottimizzate tecniche di rendering attualmente impiegate sul mercato. Il corso si snoda organicamente partendo da un’accurata analisi dell’impatto che l’illuminazione indiretta è in grado di produrre sugli esiti del rendering 3D.
Rivolto a: Il corso è orientato verso gli utenti 3ds Max che, possedendo un’adeguata conoscenza degli strumenti base del pacchetto, intendano approfondire le tematiche legate all’ottenimento del fotorealismo in ambito architettonico e non. L'Istituto Quasar è Centro Raccomandato Chaos Group.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
VIA NIZZA 152, 00198, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Informatica di base, Conoscenza 3ds Max.

Programma

modulo 1

· Localizzazione degli strumenti offerti da VRay – le aree di sovrapposizione e gli ampliamenti rispetto a 3ds Max base

· Impatto dell’illuminazione diffusa nel rendering fotorealistico. Radiosity vs G.I. – Concezioni e metodologie a confronto

· Photon Mapping

· Brute Force

· Irradiance Map

· Light Cache

· Progressive Path tracing

· Sorgenti luminose proprietarie VRaylight, utilizzo di reticoli fotometrici spaziali da file .IES

· Tecniche e strategie su rese d’interni

· Tecniche e strategie su rese d’esterni

· Illuminazione di tipo Image Based Lighting (IBL) e HDRI

· VRay image sampler (antialiasing)

· VRay Material: impieghi e strategie

modulo 2 - (24 ore)

· Profondità di campo e motion blur

· VRay caustics

· VRay physical camera. Principi di funzionamento di una camera del mondo reale

· Sistemi VRaySun e VraySky

· VRay displacement: impieghi e soluzioni

· Utilizzo di mappe e materiali Vray

· Oggetti/materiali di tipo Matte-Shadow in Vray

· Color Mapping

· Ottimizzazione degli strumenti in animazione

· Output in modalità render elements

· VRay e il rendering distribuito

Ulteriori informazioni

Stage: Non previsto.
Persona di contatto: Elisabetta Possenti

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto