Valorizzazione Dell'arte Lucana

E- Form
A Potenza

4.000 
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Potenza
  • 160 ore di lezione
Descrizione


Rivolto a: Allievi che intendano acquisire competenze specialistiche nel settore dell'arte, della valorizzazione e dell'erogazione di servizi inerenti i beni culturali e artistici attraverso la frequenza di lezioni d'aula e di visite. Requisiti di accesso: Laurea triennale (nuovo ordinamento) nei gruppi di Ingegneria, Architettura, Letterario, Insegnamento. In assenza del titolo di Laurea, esperienza professionale documentata nel settore dei beni culturali e artistici. Conoscenze di base di museologia e di restauro. La frequenza del Corso sarà subordinata al superamento di una prova di selezione.

Informazione importanti

FSE:Corso finanziato FSE (Fondo Sociale Europeo)

Voucher: Corso con opportunità di voucher formativo

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Potenza
85100, Potenza, Italia
Visualizza mappa

Programma

Obiettivi: il corso si propone di formare operatori specializzati nel riconoscimento, nella catalogazione, nella valorizzazione del patrimonio artistico (in particolare pittura, scultura, architettura e decorazione, con indicazioni sulle cosiddette “arti minori”) presente in Basilicata con particolare attenzione alle opere d’arte dal Medioevo al Settecento. Intende fornire, oltre a competenze di base nella storia dell’arte, competenze altamente specifiche e innovative nello studio e nella valorizzazione dell’arte lucana. Ciò comprende, contestualmente, anche questioni legate alla fruizione, alla musealizzazione, alla creazione di eventi culturali e di servizi per lo sviluppo turistico.

Struttura del corso: il corso avrà la durata complessiva di n. 160 ore. Prevede n.92 ore di attività d'aula e n. 68 ore di visite guidate presso enti e organizzazioni che operano nel campo della valorizzazione dei beni artistici e culturali (musei, laboratori di restauro, società di servizi...). Le sedi oggetto di visita saranno in Basilicata e a Firenze. La formazione d'aula e le visite guidate saranno curate da esperti del settore e docenti universitari. Al termine del percorso è prevista una prova per la valutazione delle competenze acquisite.

Attestazione finale: oltre all'attestato di frequenza, verrà rilasciato un libretto formativo con il dettaglio dell'attività svolta in termini di Crediti Formativi, per facilitarne il riconoscimento in Corsi di Laurea, Master e Perfezionamenti.

Modulo 1 - Lezioni di base di Storia dell'arte - Il modulo ha l'obiettivo di richiamare nozioni di base con aggiornamenti sulla storiografia più recente, sulla storia dell'arte italiana (pittura, scultura e architettura) con riferimenti all'arte europea. Le lezioni, corredate da materiale illustrativo, saranno tenute da docenti universitari e da ricercatori nel settore. 24 ore – Formazione in aula

Modulo 2 - L'arte lucana dal Medioevo al Settecento - Si tratterà di un modulo di lezioni specialistiche e del tutto aggiornate sugli ultimi studi sull’arte lucana, nei suoi vari aspetti, dal Medioevo al Settecento. Le lezioni, corredate da materiale illustrativo, verteranno su pittura, scultura, architettura e decorazione conservate sul territorio lucano. Si presterà attenzione anche alle cosiddette “arti minori” (oreficeria, stoffe ecc.) presenti sul territorio. Le lezioni saranno tenute da docenti universitari e da specialisti nel settore. Saranno trattati i seguenti argomenti: - l'arte lucana nel Medioevo, Rinascimento, Seicento, Settecento; - l'architettura lucana; - Stucchi, altari e decorazioni; - Patrimonio archivistico in Basilicata e questioni d'archivistica nel territorio; - le arti 'minori' in Basilicata. 34 ore – Formazione in aula

Modulo 3 - Esperienze di ricerca e di valorizzazione del territorio a Firenze e in Basilicata - Si tratterà di lezioni d’aula, corredate da materiale illustrativo, che verteranno su esperienze virtuose e significative di studio e di valorizzazione del patrimonio artistico, conservato a Firenze e in Basilicata, appartenente al periodo di riferimento (dal Medioevo al Settecento). Sede Firenze. 12 ore – Formazione in aula

Modulo 4 - Visite guidate a esperienze di ricerca e di valorizzazione del patrimonio artistico a Firenze - Si tratterà di visite guidate, accompagnate da un docente e insieme dal responsabile o tecnico della struttura ospitante. Tali visite guidate permetteranno di venire in contatto direttamente con esperienze virtuose e significative di studio e di valorizzazione del patrimonio artistico a Firenze, anche e soprattutto nei suoi aspetti di recente sviluppo e rivalutazione. – 12 ore - Visite guidate

Modulo 5 - Questioni e problematiche di salvaguardia e restauro in Basilicata - Il corso proposto non intende disgiungere la valorizzazione del territorio dalla salvaguardia e da una corretta conservazione del patrimonio. Pertanto si propongono lezioni propedeutiche, affidate a specialisti, sulle questioni inerenti a queste tematiche, con particolare riguardo agli aspetti e alle problematiche del territorio lucano. Le lezioni interesseranno: - Le situazioni di emergenza: l'esperienza del terremoto; - casi di restauro su dipinti, sculture e manufatti lignei in Basilicata; - Il recupero architettonico. 6 ore - Formazione in aula

Modulo 6 - Questioni e problematiche di fruizione, musealizzazione e valorizzazione in Basilicata - Questo modulo di lezioni verte sugli aspetti propriamente specialistici della fruizione, musealizzazione e valorizzazione del patrimonio artistico in Basilicata, ripercorrendo con specialisti gli interventi già effettuati, con attenzione alle modalità e ai risultati, e affrontandone le problematiche e le questioni in vista di un possibile sviluppo futuro e di un flusso turistico sul territorio. Le lezioni riguarderanno: - Questioni di museografia lucana - Fruizione e valorizzazione: problematiche e linee guida; - La Regione Basilicata: gli interventi sinora eseguiti; - Esperienze nel rupestre e nel contemporaneo. 12 ore – Formazione in aula

Modulo 7 - Visite guidate a esperienze di ricerca e di valorizzazione del patrimonio artistico in Basilicata - Si tratta di visite guidate da un docente e, insieme a lui, dal responsabile della struttura o da uno specialista, alla conoscenza del patrimonio, affrontando direttamente sul territorio, in luoghi significativi, questioni di restauro, fruizione e valorizzazione. 56 ore – Visite guidate

Modulo 8 - Verifica finale - Verifica finale delle competenze acquisite durante il corso di specializzazione attraverso la somministrazione di test. 4 ore – Formazione in aula