Valutazione e Controllo del Rischio Tossicologico da Inquinanti Ambientali

Università degli Studi di Pavia
A Pavia

Chiedi il prezzo
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Master II livello
  • Pavia
  • 1500 ore di lezione
Descrizione


Rivolto a: tutti coloro che hanno conseguito il diploma di laurea specialistica, ai sensi del D.M. n. 509/1999, diploma di laurea magistrale, ai sensi del D.M. n 207/2004, diploma di laurea secondo il previgente ordinamento, nelle classi indicate dal bando specifico.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Pavia
Corso Strada Nuova, 65, 27100, Pavia, Italia
Visualizza mappa

Programma

Tipologia: master di secondo livello.

Requisiti di accesso

Laurea Magistrale conseguite nelle classi indicate dal bando

Obiettivi formativi

Il Master intende formare figure professionali specializzate che abbiano i seguenti requisiti:

  • adeguate conoscenze in materia di tossicologia di base e applicata, chimica analitica tossicologica e medicina preventiva e ambientale;
  • possesso di nozioni giuridiche e di buona conoscenza delle norme nazionali, europee ed internazionali riguardanti il controllo e la gestione dei rischi chimici ambientali;
  • capacità di pianificare, preparare e valutare pratiche regolatorie e documenti formali come previsto dalle norme di legge nel settore specifico;
  • familiarità con i software e i sistemi informatici di uso comune e con i sistemi di raccolta automatizzata e gestione dei dati;
  • possesso di conoscenze tecniche di base sui sistemi di qualità;
  • attitudine ad interagire con le funzioni aziendali del settore e con le Autorità Sanitarie o altri enti esterni;
  • conoscenza di regole e procedure che normano le ispezioni degli impianti produttivi, i controlli ambientali, ecc.;
  • possesso di competenze e capacità relazionali che permettano di pianificare strategie di controllo e di gestione del rischio in logica di “problem solving”.

Sbocchi professionali

Sbocchi professionali sono individuabili nei seguenti campi:

  • aziende industriali del comparto chimico e petrolchimico;
  • aziende sanitarie e ambientali (ASL, ARPA, ecc.);
  • laboratori e servizi di igiene industriale e ambientale;
  • laboratori chimici specializzati nell’analisi di inquinanti;
  • società di consulenza e servizi;
  • attività libero-professionali, come valutatore del rischio, risk manager, operatori della prevenzione, medici competenti, responsabili della sicurezza, ecc.;
  • istituti di ricerca interessati alle tematiche dell’inquinamento da agenti chimici.

Ordinamento didattico

Il Master Universitario ha durata annuale e prevede un monte ore di 1500. All’insieme delle attività formative previste corrisponde l’acquisizione da parte degli iscritti, di 60 crediti formativi universitari (CFU).
La frequenza è obbligatoria per almeno il 75% del monte ore complessivamente previsto.
Il periodo di formazione non può essere sospeso.
Non sono ammessi trasferimenti in Master analoghi presso altre sedi Universitarie.

Bando Master


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto