Vetrinistica e Visual Marchandising Fashion

Assovisual School
A Milano

950 
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Milano
  • 40 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Corso, attraverso lezioni pratiche in aula, visite guidate, e stage presso punti vendita, di acquisire in tempi brevi,gli strumenti per conoscere e migliorare tutte le più moderne tecniche di Esposizione Merceologica e tecniche di Immagine,da applicare per qualunque tipo di ambito Commerciale Esposizione Merceologica e tecniche di Immagine. REGALATI un VOUCHER! ***ANCORA 7 VOUCHER di E.550,00 ENTRO 29 Maggio 2012 CORSO VISUAL MERCHANDISING DISPLAY (25-29 GIUGNO 2012 (40 ore), del valore di E.1500,00, c/Voucher costa E.950,00.).
Rivolto a: tutti. possibilità di lavoro nel Retail.

Informazione importanti

Voucher: Corso con opportunità di voucher formativo

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Santa Marta, 18, 20123, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Il Corso, attraverso lezioni pratiche in aula, visite guidate, e stage presso punti vendita, di acquisire in tempi brevi,gli strumenti per conoscere e migliorare tutte le più moderne tecniche di Esposizione Merceologica e tecniche di Immagine,da applicare per qualunque tipo di ambito Commerciale Esposizione Merceologica e tecniche di Immagine.REGALA e REGALATI un VOUCHER! ***ANCORA 7 VOUCHER ENTRO 29 MAGGIO 2012 CORSO VISUAL MERCHANDISING DISPLAY 25 - 29 GIUGNO (40 ore), del valore di E.1500,00, c/Voucher costa E.950,00.)

Professori

cristina vescera
cristina vescera
rappresentante

marco pivetta
marco pivetta
merchandiser

Programma

-LA DIFFERENZA TRA I VARI “DISPLAY”: Cos’è il “Display” e il suo ruolo.

-IL “DISPLAY” PER LA VETRINA: Cos’è il “Display Vetrinistico” e il suo ruolo nel terzo millennio

-LE CARATTERISTICHE OTTIMALI DEL “DISPLAY VETRINISTICO”:
- Psicologia della folla
- I Comportamenti del consumatore
- Regole fondamentali -

-IL “VISUAL MERCHANDISING DISPLAY” PER NEGOZIO:
- Display Interni : “Display Merceologico” - “Display Creativo” - “Display Tecnico”
- La sua importanza nel p.v., la conoscenza dei target.

-ILLUMINOTECNICA PER IL “DISPLAY VETRINISTICO” E L‘INTERNO DEL NEGOZIO:
- Differenza delle le varie sorgenti luminose
- Le regole Base -

-LE ATTREZZATURE PER IL VISUAL MERCHANDISING ED IL LORO MASSIMO IMPIEGO:
- Presentazione di attrezzistica per vetrine ed interno negozi
- Manichini
- Stander - Gondole
- Testate di gondola
- Busti -

-PROGETTAZIONE DISPLAY DEL NEGOZIO:
- Progettazione e analisi in pianta
- Disposizione delle strutture
- Studio di punti Strategici
- I Focus-Point
- I Corner -

-LE TECNICHE ESPOSITIVE DAL DISPLAY VETRINA AI DISPLAY INTERNI:
- Tecniche espositive
- Tecniche scenografiche
- tecniche emozionali

-LA SCENOGRAFIA GRAFICA COME REALIZZARLA E COME POSIZIONARLA:
- Tecniche di utilizzo dei materiali considerati “poveri” e loro applicazioni
- Tecniche espositive,
- Tecniche scenografiche

-LABORATORIO DI VARI MATERIALI DA CONOSCERE ED IL LORO MASSIMO IMPIEGO:
- La sagomatura con utilizzo di apparecchi per il taglio a “caldo”
- Lo spatolato. La spugnatura. La sagomatura

-LA COMUNICAZIONE PSICOLOGICA:
- Studio della “persuasione occulta” nel commercio moderno
- Studio in riferimento alle campagne pubblicitarie aziendali -

Ulteriori informazioni

Osservazioni: specializzazione visual vetrina
Stage: si
Validazioni: Certificazioni Assovisual
Alunni per classe: 15
Persona di contatto: silvia

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto