Visual Merchandising Lay-Out Tecnico

Assovisual School
A Milano

600 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Milano
  • 16 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Corso, attraverso lezioni pratiche in aula, visite guidate, e stage presso punti vendita, di acquisire in tempi brevi,gli strumenti per conoscere e migliorare tutte le più moderne tecniche di Esposizione Merceologica e tecniche di Immagine,da applicare per qualunque tipo di ambito Commerciale Esposizione Merceologica e tecniche di Immagine.REGALA e REGALATI un VOUCHER! ***ANCORA 4 VOUCHER ENTRO 29 febbraio 2012 CORSO VISUAL MERCHANDISING DISPLAY (40 ore), del valore di E.1500,00, c/Voucher costa E.950,00.).
Rivolto a: tutti.

Informazione importanti

Voucher: Corso con opportunità di voucher formativo

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Milano
Via Santa Marta, 18, 20123, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Il Corso, attraverso lezioni pratiche in aula, visite guidate, e stage presso punti vendita, di acquisire in tempi brevi,gli strumenti per conoscere e migliorare tutte le più moderne tecniche di Esposizione Merceologica e tecniche di Immagine,da applicare per qualunque tipo di ambito Commerciale Esposizione Merceologica e tecniche di Immagine.REGALA e REGALATI un VOUCHER! ***ANCORA 4 VOUCHER ENTRO 29 febbraio 2012 CORSO VISUAL MERCHANDISING DISPLAY (40 ore), del valore di E.1500,00, c/Voucher costa E.950,00.)

Professori

cristina vescera
cristina vescera
rappresentante

marco pivetta
marco pivetta
merchandiser

Programma

-Cos’è il Visual Merchandising.

Analisi dei suoi obbiettivi, la redditività commerciale dei punti vendita, attraverso l’ estetica.

-Chi è il “Visual Merchandiser” professionista.

Il suo ruolo, le sue mansioni, i suoi campi di azione. Tutto quello che si deve sapere per affrontare il mercato in questo settore.

-Nozioni di “Marketing Visivo” applicato al punto vendita.

Lo scopo è quello di dare risalto e vitalità al prodotto, che induca il consumatore a desiderarne l’acquisto.

-Come calcolare la “resa al metro quadro” dello spazio espositivo.

Regole e segreti dei concetti fondamentali per risolvere tutte le problematiche di spazio dei punti vendita di tutti i settori merceologici.

-Come organizzare globalmente l’esposizione partendo dal “briefing” del cliente.

Analisi delle nuove strategie da adottare, che comprendono: piano di fattibilità, luogo di ubicazione dello spazio da allestire, flusso di persone interno ed esterno, fatturato globale, ecc.

-Come creare il “lay-out” e progettare gli spazi.

Impostazione e collocazione delle attrezzature negli spazi dei punti vendita, in maniera funzionale ed allo stesso tempo estetica.

-Come ricaricare le merci sugli scaffali.

Analisi del metodo e delle nuove strategie da adottare.

-Come ruotare le merci nel punto vendita.

Sua analisi e successiva progettazione, a gruppi di persone, su carta millimetrata.

-Come rendere più visibili le merci sulle strutture di vendita.

Sua analisi e successiva progettazione in pianta, a gruppi di persone, su carta millimetrata.

-Come creare i “punti focali” che interagiscono con l’acquirente anche in assenza del personale di vendita.

Analisi e identificazione degli spazi strategici di attrazione, in maniera estetica ed allo stesso tempo funzionale.

-Come ottimizzare le rimanenze.

Analisi delle “rotture di stock” e delle nuove strategie da adottare.

-Feed-Back finale.

Discussione collettiva della prova di progettazione, effettuata dai gruppi di partecipanti, durante il corso

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 15

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto