Vulnologia

Corep Torino
A Torino

2.147 
IVA Esente
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Master I livello
  • Torino
  • 2000 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Il Master si pone l'obiettivo di sviluppare competenze avanzate e specifiche nei diversi profili professionali che si occupano della gestione della lesione cutanea acuta e cronica, per migliorare la qualità dell'assistenza, nei diversi contesti di cura, secondo una visione olistica e attraverso l'approccio multidisciplinare al paziente.
Rivolto a: Laurea del Vecchio Ordinamento in Medicina e Chirurgia; Laurea di II livello del Nuovo Ordinamento in Medicina e Chirurgia classe n. 46/S; Laurea di I livello del Nuovo Ordinamento in Infermieristica classe n. SNT/1 abilitante alla professione sanitaria di infermiere; Diploma Universitario di Infermiere o titoli equipollenti che consentono l'iscrizione all'albo professionale (L. 1/2002) con l'obbligo del possesso di Diploma quinquennale di istruzione secondaria superiore di II grado.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Torino
Corso Trento 13, 10129, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

a conoscenza della lingua italiana, parlata e scritta, per gli studenti stranieri, è requisito indispensabile per l’ammissione al Master e deve essere attestata o sarà valutata in sede di colloquio.

Programma

Il Master è biennale, corrisponde a 80 crediti formativi universitari (CFU) e ha una durata complessiva di 2000 ore, così articolate:

  • Didattica frontale n. 398 ore, Didattica alternativa n. 254 ore, Studio individuale n. 873 ore corrispondenti ad un totale complessivo di 61 CFU

  • Tirocinio n. 350 ore, pari a 14 CFU

  • Prova finale n. 125 ore, pari 5 CFU

Le lezioni saranno articolate nelle seguenti macroaree:

I annualità:

  • Epidemiologia, ricerca ed evidenza scientifica

  • La cute e le lesioni dermatologiche

  • Il decubito: prevenzione e trattamento

  • L’arto inferiore e le lesioni cutanee

II annualità:

  • Il piede

  • Il trattamento locale

  • I ruoli professionali, l’etica, la ricerca

Per verificare l’apprendimento, durante il percorso didattico, saranno proposte delle verifiche in itinere con valutazione espressa in trentesimi, mentre, a conclusione dell’intero percorso, è prevista una verifica finale, valutata in centodecimi, consistente nella discussione della tesi di Master, legata all’esperienza del tirocinio formativo.

Il tirocinio avrà una durata complessiva di 350 ore e sarà articolato in due fasi strutturate della durata indicativa di circa 175 ore cada uno. Ogni annualità prevede il consolidarsi di 3 tirocini formativi di cui:

n. 2 tirocini formativi istituzionali da svolgere presso strutture ospedaliere a scelta dello studente (durata complessiva di ogni tirocinio formativo istituzionale: 20 ore per un totale di 40 ore per annualità)

n. 1 progetto applicativo individuale di approfondimento da svolgere presso la sede lavorativa dello studente o presso un’altra struttura ospedaliere scelta tra quelle proposte agli studenti dal Comitato Scientifico del Master (durata complessiva di 135 ore per annualità).

Ulteriori informazioni

Osservazioni:

Il Master è biennale


Stage:

Il tirocinio formativo potrà essere svolto presso strutture sanitarie, tra le quali: ASL TO 4, ASL TO 5, ASL CN2, Casa di Cura San Luca, U.O.A. Ferite Difficili - Pecetto Torinese, A.O.U S. Giovanni Battista – Torino, Azienda Ospedaliera C.T.O./Maria Adelaide - Torino, RPO- Residenza Principe Oddone, Casa di Cura Villa Grazia-San Carlo Canavese, Azienda Sanitaria Locale AL (Presidio Ospedaliero di Tortona), Presidio Ospedaliero Riabilitativo “BV Consolata” Fatebenefratelli-San Maurizio Canavese, Azienda Sanitaria Locale ASL 2 Savonese.


Validazioni: Tirocinio n. 350 ore, pari a 14 CFU
Alunni per classe: 35