II Edizione

Wine Design

POLI.design - Consorzio del Politecnico di Milano
Semipreseziale a Milano

2.000 
+IVA
Preferisci chiamare subito il centro?

Informazione importanti

  • Laboratorio
  • Livello avanzato
  • Blended
  • Milano
  • 160 ore di lezione
  • Durata:
    3 Mesi
  • Quando:
    Da definire
Descrizione

Sei un appassionato di vino e ti interessano tutti gli aspetti che riguardano la produzione enologica, dal branding al packaginf, dalla progettazione della bottiglia agli accessori del perfetto enologo? Il consorsio del Politecnico di Milano, POLI.design, pubblica su emagister.it l’esclusivo corso in Wine Design, incentrato sul sistema vino e mirato all’alta formazione di professionisti in grado di gestire varie fasi della filiera produttiva.

Il percorso formativo avrà una durata complessiva di 160 ore, articolate in 120 ore di teoria e 40 ore di workshop, focalizzato sullo sviluppo di soluzioni per la promozione di una filiera, di un territorio o di un complesso sistema di attori del vino. Gli incontri, di 8 ore ciascuno, si svolgeranno nelle giornate di venerdì e sabato, e avranno frequenza obbligatoria.

Il piano di studi sarà suddiviso in tre macro aree. La prima area, corrispondente al Lifestyle, si dedicherà alle relazioni tra vino, cultura e consumo, secondo un approccio sociologico. La seconda area di specializzazione sarà incentrata su branding e aspetti tradizionali di comunicazione, mentre la terza, denominata Experience, si occuperà degli accessori di supporto per l’esposizione, la trasformazione e il consumo del vino.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Da definire
Milano
via durando 38a, 20158, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso si propone di formare professionisti del design, su cultura e metodi del progetto, in grado di comprendere il fenomeno del vino in tutti i suoi aspetti, di gestire processi di progettazione complessi, di coordinare competenze molto diverse tra loro, al fine di migliorare la capacità di risposta, progettuale e culturale, alla domanda di tutti gli attori della filiera.

· A chi è diretto?

Il corso in wine design si rivolge a progettisti, operatori del settore, appassionati di enologia, con l'obiettivo di comprendere tutte le implicazioni progettuali del sistema vino e sperimentare con un approccio "learning and doing" i diversi ambiti di sviluppo della cultura del progetto applicata a riti, oggetti e territori attorno al vino.

· Requisiti

Il corso si rivolge a progettisti, operatori del settore, appassionati di enologia, con l'obiettivo di: - comprendere tutte le implicazioni progettuali del settore vino; - sperimentare con un approccio "learning and doing" i diversi ambiti di sviluppo della cultura del progetto applicato a riti, oggetti e territori attorno al vino.

· Titolo

Attestato di partecipazione

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

I contenuti teorici verranno erogati in forma di e-learning (in italiano e in inglese)

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

L'ammissione al corso, per un massimo di 30 iscritti, è subordinata ad una selezione preventiva attraverso CV e lettera motivazionale.

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Cosa impari in questo corso?

Wine design
Cultura del vino
Trend di consumo del vino
Comercializzazione del vino
Branding enologico
Corporate image nell'industria enologica
Packaging del vino
Disegno della bottiglia di vino
Design dell'etichetta del vino
Uso dei software di gestione dell'assortimento del vino
Conoscenza dei percorsi del vino
Interior design di un'enoteca
Interior design di un wine restaurant
Conoscenza degli accessori del vino
Uso dei vari bicchieri di vino
Uso del decanter

Professori

Francesco Zurlo
Francesco Zurlo
Direttore

Programma

Il percorso formativo si articola in contributi teorici e pratici e in una sessione progettuale intensiva denominata workshop. Il workshop sarà guidato da docenti e progettisti e si concluderà con un seminario di presentazione dei concept. Al seminario potranno essere presenti le imprese sponsor e gli enti patrocinatori del corso.

Il workshop potrà essere :

- tematizzato sulla base di un preciso brief di interesse di un’impresa sponsor;
- oppure potrà focalizzarsi sullo sviluppo di scenari di sistema per enti e istituzioni interessate allo sviluppo di una filiera, di un territorio, di un sistema complesso di attori attorno al tema del Wine. Durante il corso verranno organizzate visite presso imprese e presentati casi studio per fornire ai partecipanti la possibilità di toccare con mano la realtà produttiva.

Il corso è articolato in tre macro sezioni:

1) Lifestyle
E' l’ambito della relazione tra vino, cultura, consumo, ritualità e mercati emergenti:
  • il panorama attuale e gli scenari futuri dal punto di vista statistico ed economico
  • la tradizione del vino, tra cultura, percezione e riti
  • i comportamenti e i trend di consumo e di commercializzazione
  • il vino tra mercati emergenti e nuove opportunità di business
All’interno di “Lifestyle” è inoltre approfondito il caso “Cina”: un mercato dove il consumo del vino è in crescita (e la produzione di qualità pure) con opportunità per i produttori e per gli operatori (compreso i wine-designer) del settore, in un contesto dove il “Made in Italy” ha ancora un appeal sorprendente.

2) Branding
Un ambito proprio del progetto della comunicazione, interpretato in modo ampio, a partire dagli attributi del territorio che si riflettono nel prodotto, sino ad aspetti più tradizionali di comunicazione (corporate image, packaging, disegno della bottiglia, etichette, ecc..):
  • il brand dei sistemi territoriali per valorizzare e comunicare il territorio di produzione
  • il brand del sistema prodotto (l’insieme di prodotto-comunicazione-servizio): come si valorizza e comunica il sistema-prodotto vino
  • le economie attorno al vino: il punto di vista del marketing
  • le fiere e gli eventi nel mondo del vino
  • i casi studio e le buone pratiche
  • le nuove professioni attorno al vino
3) Experience
Si occuperà, nel dettaglio, degli gli spazi e dei luoghi della produzione, della trasformazione e del consumo del vino; degli accessori, degli oggetti, dei supporti di esposizione, di informazione, di comunicazione:
  • la narrazione del vino. L’universo di senso e di significato che lo circonda
  • Generare valore attraverso la cultura: casi ed esperienze attorno al vino
  • Wine Design di prodotto e di interni
  • i formati di vendita: l’interior design, dall’enoteca al wine restaurant
  • progettare l'esperienza nei luoghi della ristorazione
  • design dei Prodotti e del Packaging
  • il vino come social media 2.0, non digitale

Alcune attività potranno essere erogate in lingua inglese e congiuntamente con altri corsi o master.

Il corso avrà una durata complessiva di 160 ore, sarà composto da 100 ore di corso teorico, 20 ore di mini-workshop e da 40 ore di main workshop.I contenuti teorici verranno erogati in forma di e-learning (in italiano e in inglese). Questa modalità prevede che ogni studente abbia la possibilità di accedere ad un'area riservata della piattaforma e-learning, dove potrà visionare i contenuti delle singole lezioni caricate dai nostri docenti, completare i test o le esercitazioni e consultare contributi extra. Durante i workshop sarà obbligatoria la presenza in aula nei seguenti giorni: 18-19-20 febbraio, 31 marzo e 1-2-7-8 aprile 2016. L’impegno giornaliero durante questa fase potrà variare dalle 6 alle 8 ore.Il corso verrà lanciato il 13 novembre 2015, gli iscritti dovranno terminare di visionare le lezioni online e completare i test o le esercitazioni entro e non oltre il 17 febbraio 2016. Il corso si concluderà l'8 aprile 2016.

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto