Workshop di Colorazione Digitale di Fumetti

Accademia Italiana Videogiochi - A.I.V.
A Roma

290 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Corso
  • Roma
  • 16 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Colorazione digitale professionale di tavole a fumetti tramite photoshop e tavoletta grafica.
Rivolto a: Chiunque.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Roma
Viale Ippocrate, 73, 00161, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Conoscenza base del pc e di windows

Programma


Emanuele Tenderini nasce a Venezia, nel 1977.
Studia il disegno e la colorazione alla “Scuola del fumetto” di Milano, e inizia a lavorare professionalmente su molte collane, soprattutto in Francia:
• “100 ames”/”100 anime” ed. Delcourt/BD edizioni
• “Wondercity” ed. Soleil/Freebooks
• “Othon&Laiton” ed Paquet/Freebooks
• “Prediction” ed Delcourt
• “Oeil de Jade” ed. Humanoides Associes
• “Gormiti ” ed. Giochi Preziosi
Attualmente vive e lavora a Venezia, continuando a colorare e disegnare albi per Francia e Stati Uniti.
Il workshop di colorazione ha come scopo fondamentale quello di insegnare le regole fondamentali per lo sviluppo di una colorazione digitale, per fumetti, illustrazioni e quant’altro, di alto livello.
Per poter raggiungere risultati di qualità è necessario studiare molto attentamente quelle che sono le basi di “teoria fisica” della luce, capendone le proprietà e le risultanze visive a seconda dei vari periodi della giornata.
• proprietà del colore
• teoria della luce
• prospettiva atmosferica
• contrasto simultaneo
Il passo successivo sarà quello di capire la forma degli oggetti colpiti dalla luce. Una buona colorazione si fonda sulla resa verosimile, o quantomeno esatta, della volumetria di un oggetto colpito da una, o più specifiche fonti di luce.
Non c’è studio senza osservazione. Il docente analizza, assieme agli studenti, quali sono le metodologie più funzionali per un esatta osservazione della realtà, al fine di acquisire le informazioni più utili per la resa di diverse atmosfere, realistiche o inventate che siano.
Ultimo tassello del puzzle, la resa degli effetti speciali.
• Pioggia
• Pulviscolo Atmosferico
• Energia
• Esplosioni
• Nuvole
• Fumo
• Acqua
• Roccia
Probabilmente la parte più divertente, ma solo l’ultimo anello di una “catena logica” di un metodo professionale per intraprendere e affrontare lo sviluppo di qualsiasi “lavoro cromatico”.

Ulteriori informazioni

Stage: no
Alunni per classe: 10

Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto