Workshop di Teatro Fisico e Tecniche Vocali

LIV Centro per le Arti Performative
A Bologna

190 
IVA inc.
Vuoi parlare del corso con un consulente?
Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto

Informazione importanti

  • Seminario
  • Bologna
  • 30 ore di lezione
Descrizione


Rivolto a: studenti, attori, danzatori.

Informazione importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Bologna
via Raffaello Sanzio 6, 40133, Bologna, Italia
Visualizza mappa

Professori

instabili vaganti
instabili vaganti
compagnia teatrale

La compagnia porta avanti un lavoro quotidiano di ricerca sull’arte dell’attore e di sperimentazione e formazione nelle arti performative, attraverso la produzione di performance, la direzione di workshop di alta formazione e di progetti internazionali. Il gruppo Instabili Vaganti ha rappresentato le sue performance, condotto workshop e diretto i propri progetti in Italia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Romania, Polonia, Cossovo, Armenia e Corea del sud.

Programma

Workshop di teatro fisico

Il corpo organico

21-25 ottobre 2010

LIV, Bologna

Il corpo dell’attore è caratterizzato da un diverso modo di essere “presente”. Questa “presenza” è un mutamento incessante del flusso energetico che rende vivo l’essere umano e soprattutto l’attore in scena. Un corpo-in-vita è un corpo che agisce in modo organico lasciando fluire la sua energia senza limiti e reagendo agli stimoli senza ostacoli Un corpo capace di gestire i diversi livelli energetici e di utilizzarli a vantaggio delle proprie azioni fisiche e vocali.

All’interno del workshop i partecipanti impareranno a superare i limiti che ostacolano il fluire dell’energia in scena al fine di raggiungere l’organicità del corpo e della voce, guidati in questo percorso dai membri della compagnia. Apprenderanno alcune tecniche atte a migliorare la propria presenza scenica e ad acquisire le basi per costruire un proprio training fisico e vocale.

Il training è l’allenamento dell’attore e comprende il lavoro di preparazione fisica, movimento, dilatazione della percezione e dell’attenzione, esplorazione delle diverse tensioni e delle temperature energetiche, percezione dello spazio e del tempo-ritmo, elementi di acrobatica, composizione di azioni fisiche, il canto e l’espressione del testo.

Il lavoro condotto comprenderà elementi di coordinazione fisico-vocali, armonia, polifonia, drammaturgia del ritmo, acrobatica, azione e reazione, costruzione delle azioni fisiche e vocali, individuali e collettive. Il workshop mira inoltre ad amplificare le capacità d’ascolto in rapporto agli stimoli provenienti dall’ambiente esterno e dal gruppo, attraverso esercizi individuali, a coppie e collettivi.

Il workshop è inoltre finalizzato alla selezione di attori e danzatori per il progetto di alta formazione Laboratorio Instabili Vaganti

993300;">

Il laboratorio Instabili Vaganti vuole essere un Laboratorio di ricerca sulle arti performative, diretto dalla compagnia Instabili Vaganti, e fondato su una continua attività di ricerca e sperimentazione teatrale e performativa. Il laboratorio sarà aperto a giovani artisti, italiani e stranieri, e a giovani organizzatori. Il laboratorio comprenderà il lavoro di ricerca e di produzione artistica, le attività di gestione e di organizzazione di eventi all’interno del centro di ricerca e formazione nelle arti performative LIV, e tutte le attività necessarie al percorso di apprendimento del mestiere dell’attore ed al funzionamento di una compagnia teatrale, compresi alcuni elementi tecnici come l’utilizzo di dimmer luci, mixer audio, videoproiettori, etc. Il fine è quello di formare un gruppo di artisti capaci di affiancare la compagnia in alcune produzioni e progetti internazionali ma anche di apprendere tutti gli aspetti organizzativi e gestionali di una compagnia teatrale professionista che opera a livello internazionale. L’alto percorso di formazione comprenderà quindi momenti dedicati al training fisico e vocale dell’attore, alla creazione di spettacoli, parate, performance, e momenti dedicati ad attività pratiche di gestione degli spazi, apprendimento di elementi tecnici, etc. Gli allievi potranno usufruire di tutti gli spazi del LIV, in accordo con la programmazione del centro stesso. Essi inoltre potranno partecipare, con consti agevolati, alle attività del LIV: workshops, corsi, etc.


Confronta questo corso con altri simili
Leggi tutto