Workshop Sul Suono

Zenith - Centro Formazione Professionale
A Firenze

900 
+IVA
Vuoi parlare del corso con un consulente?

Informazione importanti

  • Corso
  • Firenze
  • 35 ore di lezione
Descrizione

Obiettivo del corso: Qual è il medium più visivo in assoluto? la radio. Infatti, usando solo il suono, possiamo innescare una comunicazione visiva senza i limiti dello schermo, amplificandola con l’immaginazione e le emozioni dei nostri interlocutori. Per ottenere questo risultato, che garantisce l’attenzione e il ricordo, bisogna però applicare delle regole scientifiche e usare in modo corretto parole, voci, effetti.
Rivolto a: Il workshop si propone di scoprire insieme queste regole e di verificarne l’efficacia prima su noi stessi e poi sugli altri. Questo ci permetterà di essere più creativi non solo alla radio, ma su tutti i media in cui il suono accompagna le immagini e interagisce con esse.

Informazione importanti
Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Firenze
Viale Spartaco Lavagnini, 41, 50127, Firenze, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

nessuno

Programma

Programma:
- cosa significa comunicare
- meccanismi della comunicazione sonora
- coinvolgimento emotivo e coinvolgimento razionale dell’ascoltatore
- meccanismo della memoria
- emisfero sinistro e destro
- gli elementi costitutivi della comunicazione sonora: parole, voce, effetti sonori, musica
- l’uso dello stereotipo sonoro per creare l’ambientazione
- l’uso degli elementi costitutivi per creare delle immagini acustiche
- la campagna multisoggetto
- il briefing
- come raccogliere le informazioni sul prodotto
- completezza dell’informazione nel messaggio
- metodo per gestire la creatività personale
- come uscire dalla gabbia imposta e autoimposta
- il risultato acustico come filtro della creatività
- criterio di valutazione: idea, trattamento, scrittura
- il carattere dei personaggi: l’uso dello stereotipo
- uso dei personaggi storici/famosi
- uso delle citazioni sonore
- uso del testimonial
- il monologo e il dialogo: forme espressive
- la sintesi nel linguaggio parlato
- le cadenze dialettali e l’uso della cantilena
- il timbro vocale: il prodotto ha una voce maschile o femminile?
- Il tono della recitazione
- Il ritmo dell’esposizione verbale
- Differenza fra speaker ed attore
- Effetti sonori di sottofondo
- Effetti sonori concettuali
- Come creare la location ideale
- Come l’effetto sonoro influenza il percorso logico dell’ascoltatore
- Musica di atmosfera
- Il jingle
- L’uso del brano discografico: pro e contro
- Verifiche di tipo legale
- Impaginazione corretta dei testi per gli attori
- La figura del registro audio
- La direzione degli attori
- La figura dell’editor audio
- Le verifiche da fare prima della registrazione
- La seduta di registrazione con gli attori: esercitazione, pratica
- La colonna sonora nell’audiovisivo
- Gli effetti sonori abbinati al messaggio video
- La colonna sonora dei lungometraggi
- Musica su video o video su musica? Scelta procedurale

Ulteriori informazioni

Stage: non previsto
Alunni per classe: 12