Beni Culturali

Beni Culturali

Descrizione

Obiettivi formativi

I laureati nel Corso di Laurea Magistrale in Archeologia dell'Università della Tuscia dovranno:
• possedere avanzate competenze scientifiche, teoriche, metodologiche ed operative relative al settore dell’archeologia e della storia dell’arte nell’età antica e medievale;
• acquisire abilità nel settore della gestione, conservazione e restauro del patrimonio artistico, documentario e monumentale;
• essere in grado di utilizzare in modo adeguato i principali strumenti informatici e della comunicazione telematica negli ambiti specifici di competenza;
• essere in grado di utilizzare fluentemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea oltre l'italiano, con riferimento anche ai lessici disciplinari.

Per i laureati del Corso di Laurea Magistrale in Archeologia dell'Università della Tuscia sono previsti numerosi sbocchi professionali. In particolare, opereranno, con funzioni di elevata responsabilità, in ambiti quali:
• istituzioni specifiche, come soprintendenze, musei, ecc.;
• direzione di organismi e unità di studio e di ricerca, di conservazione del patrimonio artistico, documentario e monumentale presso enti ed istituzioni, pubbliche e private.

Chiama il centro
Chiedi informazioni a un consulente Emagister