Dip. Filosofia Università degli Studi di Napoli Federico II

Dip. Filosofia Università degli Studi di Napoli Federico II

Descrizione

Filosofia – TransMedia, TranSculturaIl filosofo? Nell’era del web diventa manager della comunicazione. Preparare umanisti esperti di comunicazione a tutti i livelli e capaci di lavorare con ruoli primari in aziende che utilizzano le nuove tecnologie dell’informazione. E’ questo l’intento del master in “Comunicazione transmediale e di rete” attivato presso il Dipartimento di Filosofia dell’Universita’ Federico II. Il corso, della durata di un anno, e’ patrocinato dall’Ordine dei giornalisti, dal Comune di Napoli e dal Forum universale delle culture e affianca alle lezioni in aula la possibilità di effettuare stage ed esperienza presso amministrazioni pubbliche e imprese, studi professionali e agenzie di informazione.

Opinioni degli Ex-Alunni
4 fantastico
2 opinioni
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Corsi consigliati

Comunicazione Transmediale e di Rete
Dip. Filosofia Università degli Studi di Napoli Federico II
  • Master II livello
  • Napoli
  • 11 Mesi

...Relazionarsi con gli utenti e i cittadini con strumenti di comunicazione efficaci e capaci di un continuo aggiornamento. Economia dei new media I... Impara:: Percezione visiva, Giornalismo digitale, Web writing... Leggi tutto


2.500 
IVA inc.
Aggiungi al comparatore

Opinioni (2)

100%
Lo consiglia
4.0
fantastico
Valutazione del Centro

Opinione sul Centro

R
Raffaele D'Alessio Opinione verificata
3.0 15/11/2017
Il meglio: Laurea in Infermieristica (anno 2003): Professori molto preparti. Ho un bel ricordo.
Da migliorare: Dovevo viaggiare sempre e pagare le spese di vitto e alloggio perché lontano da casa mia.
Consiglieresti questo centro?:

Opinione sul Centro

G
G. D. V. Opinione verificata
5.0 26/10/2007
Il meglio: Master di I Livello in management sulle funzioni di coordinamento: Università molto valida. Professori molto professionali.
Da migliorare: Distante da casa mia.
Consiglieresti questo centro?:

Storia

Esperienza più che decennale nel coordinamento di corso di perfezionamento post-universitario in Scienze umane e nuove tecnologie, e sulla base dell'esperienza fatta nella direzione di un master regionale in Trasferimento tecnologico nella piccola e media impresa del settore dei beni culturali.