Egyptian-Healing

Egyptian-Healing

Descrizione

Egyptian-Healing® è un antico metodo riscoperto basato sull’imposizione delle mani che veniva usato durante le iniziazioni dei templi egiziani.
E’ un scambio di energia universale vitale attraverso i chakra supportato da altre tecniche: color terapia, cristallo terapia, canto armonico, danza curativa.

I trattamenti d’ Egyptian Healing® servono a sciogliere i blocchi che uno può avere nei vari centra energetici principali, chiamati chakra. Questi blocchi possono essere causati da tanti fattori del tipo fisico, emotivo o mentale. Sciogliendo in principio questi blocchi che ostacolano il libero fluire del fiume dell’energia universale vitale, fa si che la persona comincia a sentirsi di nuovo libera, più stimolata e piena di vita. Trovandosi in questo nuovo stato di benessere la persona è in grado a poter fare un profondo lavoro sul completo stato fisico, emotivo, mentale e spirituale.

Egyptian Healing® serve a rimetterci in contatto con la divinità che si trova, già dalla nostra nascita, in ogni singola cellula del nostro corpo. È importante ritrovare il posto sacro dentro di noi, perché questo riconnetterci con essa ci permette di poter ascoltare la Voce del nostro cuore. E' questo che ci lega a tutto ciò che ci ha creato, trovando così la libertà interiore di cui abbiamo diritto.

Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Professori

Jacqueline van Gessel
Jacqueline van Gessel
Master Egyptian Healing® abilitata all'insegnamento

Jacqueline van Gessel è un’operatrice olistica, Master Egyptian Healing® abilitata all'insegnamento, Master Reiki metodo Usui e operatrice Theta Healing DNA2 Base. Nel 2009, dopo vent'anni di studio e pratica ha ricevuto l'abilitazione all'insegnamento del metodo Egyptian Healing®. Da quel momento la sua vita è migliorata ulteriormente, il suo modo di pensare , di approcciarsi al prossimo sono cambiati. E' l'unica insegnante dell’Egyptian Healing® in Italia. EGYPTIAN HEALING® è un marchio registrato.