Museo Gracco

Più informazioni

Descrizione

In questo museo-studio di nuova concezione, dove il M° Franco Gracco vive il suo personale rapporto con l’antica Pompei, è possibile incontrare lui e ed altri artisti mentre lavorano, producono, creano, progettano le loro opere, o partecipare a corsi e stages, per conoscere le antiche tecniche artistiche e applicarle ai materiali moderni.Il Museo Gracco, situato all’interno dell’area archeologica di Pompei, a pochi metri dalla Villa dei Misteri, uno dei massimi esempi di pittura parietale romana, è stato fondato allo scopo di documentare l’importanza che l’antica pittura pompeiana ha avuto nell’arte moderna, sin dalla sua scoperta, durante il periodo neoclassico, e nell’arte contemporanea, affascinando artisti come Picasso, Renoir, e De Chirico, fino ai nostri giorni. Apposite sezioni ospitano la collezione di dipinti e grafiche del M° Gracco e mostre periodiche personali e collettive anche di giovani artisti.

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Museo Gracco