I.Re.Coop Piemonte

I.Re.Coop Piemonte

Descrizione

I.Re.Coop Piemonte è lo strumento operativo di Confcooperative Piemonte nei settori ricerca, formazione, informazione e servizi all'impresa.

La sua azione è indirizzata all'intero bacino rappresentato dalle associate a Confcooperative Piemonte, più di 1000 imprese cooperative. I.Re.Coop Piemonte ha come finalità quella di realizzare una più incisiva presenza della cooperazione nella realtà socio-economica regionale , diffondendo i principi ed il metodo della cooperazione anche come criterio educativo. Organizza corsi di riqualificazione ed aggiornamento per promuovere la crescita delle cooperative e lo sviluppo di nuova cooperazione. L'area progettazione, ricerca e sviluppo opera per individuare nuovi canali di operatività, fornire assistenza e consulenza per la progettazione e lo sviluppo di attività formative a livello regionale e multiregionale. I.Re.Coop Piemonte riserva, inoltre, una particolare attenzione all'attività di ricerca, supporto essenziale degli interventi formativi, consulenza, formazione, aggiornamento per le imprese e finanza agevolata.

Dopo aver operato per anni come consorzio di formazione per le cooperative associate, nel 2001 è stata accreditata presso la Regione Piemonte come agenzia formativa aumentando così il numero di servizi ed opportunità da offrire alle cooperative aderenti a Confcooperative. I.Re.Coop. Piemonte organizza e gestisce percorsi formativi per i lavoratori delle cooperative aderenti a Confcooperative, offre servizi di assistenza alla progettazione, gestione e rendicontazione dei percorsi formativi.

Per consentire un costante aggiornamento a tecnici, quadri dirigenti ed elettivi delle imprese cooperative, I.Re.Coop Piemonte progetta e gestisce seminari a tema su argomenti inerenti agli strumenti direzionali d'impresa, utilizzando gli strumenti finanziari europei. I.Re.Coop Piemonte realizza, inoltre, attività convegnistiche per affrontare e dibattere importanti problematiche socio-economiche, cooperativistiche, legislative e tributarie.

Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Storia

I.Re.Coop. Piemonte s.c. è stata costituita il 19/06/1989 per dare una risposta alle esigenze di formazione delle cooperative aderenti a Confcooperative Piemonte, e per dare attuazione ad un programma generale che ha come obiettivo la crescita delle risorse umane, viste come promotrici di un equilibrato sviluppo della società, in cui è riservata una particolare attenzione alla centralità della persona.

La costituzione di I.Re.Coop. Piemonte s.c. è stata promossa da Confcooperative Piemonte e dalle sue strutture territoriali, con le quali opera in collaborazione ed in sinergia.

I.Re.coop Piemonte S.c. ha tra i propri soci le strutture territoriali piemontesi di Confcooperative ed un centinaio di cooperative operanti nei vari settori: agricoltura, servizi alla persona, produzione e lavoro, cultura, consumo, abitazione.

Dopo alcuni anni in cui l'attività si è mantenuta a livelli mediamente costanti, nel 2001 I.Re.Coop. Piemonte s.c. ha avuto una crescita esponenziale: è stata potenziata la struttura con nuovo personale e si è verificato un significativo aumento del numero degli interventi formativi progettati e gestiti.

Come tappe più significative si possono segnalare:
- Nel marzo 2001 I.Re.Coop. Piemonte s.c. ottiene la Certificazione ISO 9001:1994, estesa pochi mesi dopo anche alle sedi di Asti e di Cuneo, prerogativa rivelatesi essenziale per gestire attività formative finanziate. In questi primi mesi, inoltre, I.Re.Coop. Piemonte s.c. è stata riconosciuta dalla Regione Piemonte "Ente di formazione di emanazione delle parti sociali" classificabile tra le agenzie formative di cui al punto b) dell'articolo 11 della legge regionale 63/95 che regola la formazione professionale; la nuova classificazione dell'Ente ha aperto la strada a nuove opportunità formative attraverso fondi a cui in precedenza non poteva accedere, come quelli della "Direttiva mercato del Lavoro" e "Direttiva Occupati".
- L'attività svolta nel 2001, finanziata dal Fondo Sociale Europeo, ha avuto una buona ricaduta sulle Cooperative; i corsi interaziendali, si sono tenuti prevalentemente a Torino ed a Cuneo. A valere sulla circolare per i finanziamenti sulla Legge 236/93 regionale è proseguita l'attività di consulenza ed assistenza alle cooperative.
- Nell'ottica della formazione continua e della crescita professionale dei manager delle cooperative si sono tenuti nel corso dell'anno e su tutto il territorio regionale, attività formative finanziate dalla Regione, sperimentando il sistema innovativo e flessibile dei voucher aziendali, sono state trattate tematiche di carattere organizzativo, giuridico fiscale, finanziario e specifico dei vari settori.
- A valere sulla direttiva Mercato del Lavoro sono stati finanziati due corsi: il primo per Progettista Web, il secondo per Assistenti Domiciliari.
- A partire dal 2001 il piano di formazione si è proposto di rafforzare le risposte concrete ai problemi che si presentano nel quotidiano contatto con le cooperative aderenti a Confcooperative Piemonte, utilizzando una gamma di percorsi finanziati divenuta ampia e gestibile in sinergia con gli associati per rispondere ai fabbisogni formativi / occupazionali degli stessi.
- Il 30 giugno 2003 I.Re.Coop. Piemonte s.c. ottiene l'Accreditamento presso la Regione Piemonte, anche per le sedi di Cuneo e di Asti, per la progettazione, sviluppo, erogazione di attività di formazione professionale e relative prestazioni di assistenza.
- A ottobre 2005 viene esteso l'Accreditamento alla formazione a distanza, all'apprendistato e alle attività di Orientamento.
- A marzo 2009 viene certificata ISO 9001:2008 per le sedi di Torino, Asti, Cuneo.