RISPARMIA 7%
RISPARMIA 7%
Confimpresa toscana

21.12.19 inizio corso TECNICO QUALIFICATO IN MEDIAZIONE CULTURALE E LINGUISTICA PER IMMIGRATI a Viareggio

4.0 1 opinione
Confimpresa toscana
A Viareggio
  • Confimpresa toscana
Prezzo Emagister

1.500 € 1.400 
IVA Esente
CORSO PREMIUM
Preferisci chiamare subito il centro?
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Qualifica professionale
Luogo Viareggio
Durata 1 Semestre
Inizio 21/12/2019
  • Qualifica professionale
  • Viareggio
  • Durata:
    1 Semestre
  • Inizio:
    21/12/2019
Descrizione

Confimpresa Toscana amplia il catalogo di offerta formativa presentato sul portale Emagister.it con il corso per TECNICO QUALIFICATO IN MEDIAZIONE CULTURALE E LINGUISTICA PER IMMIGRATI, una formazione dedicata a quanti desiderino intraprendere una carriera lavorativa a contatto con le persone, in un ambiente interculturale. Il corso di durata semestrale, si svolgerà in forma presenziale a Viareggio, per partecipare è necessario essere in possesso di un diploma di scuola media superiore.

Il tecnico qualificato in mediazione culturale, opera nel settore dei servizi sociali e di prima accoglienza per emigranti, svolge un ruolo di intermediazione tra il cittadino extracomunitario e le strutture di prima accoglienza. Tra i suoi compiti principali c’è l’individuazione dei bisogni dell'utente, negoziare le prestazioni, attivare la comunicazione, gli interventi sociali e sanitari e contribuire all'adeguamento del bagaglio culturale degli operatori.

Il tecnico dell’intermediazione culturale potrà trovare opportunità lavorative nel settore delle coperative, nel servizio pubblico, o svolgere attività di libera professione.

Informazioni importanti

Prezzo per gli utenti Emagister: 1400 invece che 1500

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
21 dic 2019
Viareggio
Via Mazzini 199, 55049, Lucca, Italia
Visualizza mappa
Inizio 21 dic 2019
Luogo
Viareggio
Via Mazzini 199, 55049, Lucca, Italia
Visualizza mappa

Da tener presente

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Individuare i bisogni dell'utente, negoziare le prestazioni, attivare la comunicazione, gli interventi sociali e sanitari e contribuire all'adeguamento del bagaglio culturale degli operatori. trova lo sbocco lavorativo in molti settori: coperative, servizio pubblico, libera professione.

· A chi è diretto?

il corso è diretto a occupati e disoccupati che vogliono lavorare nel settore dell'immigrazione e dell'assistenza sociale.

· Requisiti

Istruzione secondo ciclo: titolo attestante il compimento del percorso relativo al secondo ciclo dell'istruzione (sistema dei licei o sistema dell'istruzione e formazione professionale); oppure Formazione professionale: qualifica professionale di II livello corrispondente a profilo professionale nel settore/subsettore di riferimento; oppure Istruzione primo ciclo: diploma di scuola secondaria di primo ciclo + esperienza lavorativa biennale nel settore di riferimento per le persone di nazionalità italiana competenze di lingua inglese o francese al livello ALTE B1,per le persone di nazionalità e

· come è strutturato il corso?

il corso di 600 ore è cosi suddiviso: - 300 ore di stage operativo sul campo - 120 ore di FAD su nostra paittaforma tecnologica - 180 di lezioni in presenza (didattica attiva) - esame finale con commissione regionale per essere ammessi al'esame non si possono superare il 30% di assenze (180 ore)

· la quota di iscrizione si puo' suddividerein rate?

la quota di partecipazione di €.1400 per gli utenti di emagister è cosi frazionata €.500 all'iscrizione e successivamente €.150 al mese per sei mesi e comunque il corso va saldato entro l'esame finale.

· cosa comprende la quota di partecipazione?

la quota comprende : l'iscrizione , il materiale didattico, l'assicurazione, il tutoraggio in presenza e on line. l'attivazione dello stage.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Opinioni

4.0
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.9
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

C
Claudio Esposito
4.0 10/04/2017
Il meglio: Trovo che sia un'ottima associazione per le imprese!
Da migliorare: niente da segnalare!
Consiglieresti questo corso?:
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

Sistema legale
Legislazione statale e regionale
Organizzazione dei servizi;
Ufficio stranieri
Corsi di alfabetizzazione
Formazione del gruppo
Tecniche di interpretariato consecutivo; * interpretariato nelle istituzioni; * relazioni fra interprete
Mediazione culturale
Intermediazione
Intermediazione culturale
Accoglienza
Gestione dei conflitti
Mediatore culturale
Mediazione e risoluzione dei conflitti
Mediazione linguistica
Mediatore interculturale
Mediatore linguistico
Immigrazione
Servizi di prima accoglienza
Diritto internazionale

Professori

ESPERTO ESPERTO
ESPERTO ESPERTO
INSEGNANTE IN POSSESSO DI COMPETENZE SPECIFICHE

Programma

N. riferimento

Descrizione della competenza tecnico professionale

2.1

presentazione agli utenti delle diverse possibilità ed aiuto a fare le scelte più consone alla propria salute; * affiancamento dello staff sociosanitario nella presentazione degli indirizzi, terapie e procedure sociali e sanitarie compatibili con la cultura di provenienza

2.2

Aiuto all'utente perché esprima correttamente ed esaurientemente propri bisogni, sintomi ed esigenze particolari; * contribuzione all'adeguamento del bagaglio culturale degli operatori, onde evitare di trasformare un problema sociale in problema sanitario;

2.3

supporto all'attività di assistenza ad avvocati, difensori d'ufficio, magistrati di sorveglianza; * interpretariato nel caso di citazioni in giudizio per accusa di reati civili e penali;

2.4

comunicazione telefoniche con i familiari; * supporto informativo/linguistico ai familiari durante il periodo di messa in stato di accusa e/o di detenzione; * informazione sui diritti ad accusati, imputati e detenuti

2.5

Rapporti scuola famiglia e contatti con le comunità di provenienza degli alunni; * traduzioni di avvisi e materiale didattico; * facilitazione dell'apprendimento degli alunni nell'ambito della programmazione didattico curriculare; * intermediazione culturale a sostegno della funzione docente;

2.6

rapporti interpersonali a monte e a valle e con i livelli di responsabilità; * previsione dell'evoluzione del proprio ruolo professionale e relativo autoaggiornamento