24 CFU PER DIVENTARE INSEGNANTI

Corso post laurea

A Roma

516 € IVA inc.

Descrizione

  • Tipologia

    Corso post laurea

  • Luogo

    Roma

  • Crediti

    24

Descrizione

Se vuoi diventare un’insegnante in tempi rapidi e per la partecipazione al Concorso pubblico Nazionale per Docenti (previsto per il 2018), puoi iscriverti all’offerta formativa presso Università Europea di Roma.

Sedi

Luogo

Inizio

Roma
Visualizza mappa
Via degli Aldobrandeschi, 190, 00163

Inizio

Iscrizioni aperte

Da tener presente

Certificazione finale: al termine del corso sarà rilasciata un’apposita certificazione in cui saranno riportati: a) Gli obiettivi formativi previsti dal D.M. 616/ 2017; b) Gli insegnamenti e le attività formative; c) I settori disciplinari; d) Le votazioni riportate agli esami e i Crediti Formativi acquisiti

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Materie

  • Didattica
  • 24 cfu
  • FIT
  • Formazione insegnanti
  • Insegnamento
  • Insegnamento di sostegno
  • Insegnamento di scuola elementare
  • Pedagogia
  • Tirocinio formativo attivo
  • Tirocinio insegnanti

Programma

Regolamento 24CFU

Accesso all’insegnamento nelle scuole secondarie di primo e secondo grado: acquisizione dei 24 CFU per accedere al percorso FIT ex D.M. 616/2017.

Quadro normativo di riferimento
  • Nel quadro del percorso formativo per gli insegnati di delle scuole secondarie di primo e di secondo grado, successivamente alla riforma operata nel 2017, il concorso è seguito dalla abilitazione.

Il contesto normativo di riferimento è rappresentato da:
  • D.P.R. 14 febbraio 2016, n. 19 di razionalizzazione e accorpamento delleclassi di concorso a cattedre e posti di insegnamento;
  • D.lgs. 13 aprile 2017, n. 59 di riordino, adeguamento e semplificazione delsistema di formazione iniziale e di accesso nei ruoli di docente nella scuolasecondaria;
  • D.M. 9 maggio 2017, n. 259 di revisione e integrazione delle classi diconcorso;
  • D.M. 10 agosto 2017, n. 616 di disciplina delle modalità di acquisizione dei24 CFU che costituiscono il requisito di accesso al percorso FIT, secondoquanto previsto dall’art. 5, comma 4, del D.lgs. 13 aprile 2017, n. 59;
  • Circolare ministeriale del 25 ottobre 2017 (prot. N. 29999), chiarimenti inmerito all’acquisizione dei c.d. “24 crediti formativi universitari di cuiall’art. 5 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 59 e al D.M. 616/2017.

In questo contesto normativo il Corso di formazione iniziale, inserimento e tirocini (FIT) ha sostituito il Tirocinio Formativo Attivo (TFA).L’accesso ai FIT, per espressa previsione normativa, è condizionato, ai sensi dell’art. 5 del D.M. 616/2017 al possesso di un duplice requisito:

  • a) Titolo di studio universitario o accademico richiesto per la classe di concorso;
  • b) 24 CFU universitari o accademici nelle discipline antropo-psico-pedagogiche enelle metodologie didattiche, garantendo comunque il possesso di almeno 6 CFU in almeno 3 degli ambiti disciplinari:
  1. Pedagogia, pedagogia speciale e didattica dell’inclusione
  2. Psicologia
  3. Antropologia
  4. Metodologie e tecnologie didattiche generali

Iscrizione e Riconoscimento crediti
  • I laureati interessati alla acquisizione dei 24 CFU devono presentare istanza diimmatricolazione al corso nella quale siano espressamente indicati i crediti di cui si chiede il riconoscimento. Non potrà essere rilasciata la certificazione relativa all’acquisizione dei 24CFU in relazione a crediti integralmente riconosciuti presso altro Ateneo. Il numero dei CFU acquisibili e certificabili potrà essere anche inferiore ai 24 CFU previsti dal Decreto Ministeriale. L’Ateneo non potrà in nessun caso certificare i 24 CFU totalmente conseguiti presso altri Atenei. A tal fine il candidato nella domanda di riconoscimento crediti dovrà precisare il numero di CFU che desidera acquisire e gli insegnamenti prescelti per l’acquisizione. Il riconoscimento crediti maturati presso gli altri Atenei ai fini della individuazione del percorso da seguire presso l’Università Europea di Roma potrà avvenire solo alle condizioni indicate nel decreto.

Certificazione finale

Al termine del corso sarà rilasciata un’apposita certificazione, nel rispetto di quanto previsto dalle disposizioni ministeriali in cui saranno riportati:
  • a) Il richiamo agli obiettivi formativi previsti dal D.M. 616/2017
  • b) Gli insegnamenti e le attività formative effettuati presso l’Università Europea di Roma
  • c) I SSD
  • d) Le votazioni riportate agli esami e i CFU acquisiti presso l’Università Europea di Roma
  • e) Il richiamo ai CFU acquisiti presso gli altri Atenei

Contribuzione
  • I costi per l’iscrizione sono così suddivisi:116 € per l’iscrizione (di cui 16€ per il pagamento del bollo virtuale) e 100€ perciascun ambito da sostenere. In caso di riconoscimento parziale, il pagamento sarà proporzionale ai crediti mancanti.

PROGRAMMA:


Ambito A
  • M-PED/03
  • 6 (CFU)
  • Pedagogia speciale e didattica dell’inclusione

Ambito B
  • M-PSI/04
  • 6 (CFU)
  • Psicologia dello sviluppo e dell’educazione

Ambito C
  • M-FIL/03
  • 6 (CFU)
  • Filosofia dell’inclusione e dell’Intercultura

Ambito D
  • M-PED/04
  • 6 (CFU)
  • Metodologie e strategie della programmazione didattica

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

24 CFU PER DIVENTARE INSEGNANTI

516 € IVA inc.