ECIPAR FERRARA Soc. coop. r.l.

Corsi abilitanti alle professioni turistiche

ECIPAR FERRARA Soc. coop. r.l.
A Ferrara
  • ECIPAR FERRARA Soc. coop. r.l.

1.300 
CORSO PREMIUM
Preferisci chiamare subito il centro?
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso intensivo
Luogo Ferrara
Ore di lezione 150h
Durata Flessible
Inizio Scegli data
  • Corso intensivo
  • Ferrara
  • 150h
  • Durata:
    Flessible
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Il centro ECIPAR Ferrara annuncia su Emagister i corsi abilitanti alle professioni turistiche per ACCOMPAGNATORE TURISTICO e per GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTICA.

I corsi sono rivolti a coloro che intendano lavorare nell’ambito del turismo con queste qualifiche. Attraverso i corsi di ECIPAR Ferrara sarà possibile ottenere l’ABILITAZIONE ALL’ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE, come richiesto e normato dalla DGR 1515/2011 “Disposizioni attuative della legge regionale N.4/2000 RER per l’accesso alle attività di accompagnamento turistico: Guida Turistica, Accompagnatore Turistico e Guida Ambientale Escursionistica.

Tra gli argomenti trattati nei corsi: ruolo e quadro normativo, relazione con il turista, sicurezza sul lavoro, servizio di accompagnamento del cliente, adempimenti amministrativi.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Ferrara
Via Marcello Tassini 8, 44123, Ferrara, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Ferrara
Via Marcello Tassini 8, 44123, Ferrara, Italia
Visualizza mappa

Da tener presente

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Formare alla professione di ACCOMPAGNATORE TURISTICO ovvero chi, per attività professionale, accompagna persone singole o gruppi di persone nei viaggi sul territorio nazionale o all'estero, cura l'attuazione del programma turistico predisposto dagli organizzatori, dà completa assistenza ai singoli o ai gruppi accompagnati, fornisce elementi significativi o notizie di interesse turistico sulle zone di transito, al di fuori degli ambiti di attività che rientrano nella specifica competenza delle guide turistiche. Formare alla professione di GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTICA, ovvero chi, per attività professionale, illustra a persone singole e gruppi gli aspetti ambientali e naturalistici del territorio, conducendoli in visita ad ambienti montani, collinari, di pianura e acquatici, anche antropizzati, compresi parchi ed aree protette, nonché ambienti o strutture espositive di carattere naturalistico ed ecologico, con esclusione di percorsi di particolare difficoltà, posti su terreni innevati e rocciosi di elevata acclività, ed in ogni caso di quelli richiedono l'uso di attrezzature e tecniche alpinistiche, con utilizzo di corda, piccozza e ramponi.

· A chi è diretto?

Destinatari dell’azione formativa sono persone che intendono acquisire l’ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE di “ACCOMPAGNATORE TURISTICO” o di "GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTICA".

· Requisiti

-Cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell'UE o la residenza in Italia da almeno tre anni. - Diploma di istruzione secondaria di secondo grado o equivalente se conseguito all'estero; - Conoscenza di una o più lingue straniere a livello B2 Per G.A.E.: - Conoscenza del territorio regionale, dal punto di vista ambientale naturalistico

· Titolo

A seguito del superamento dell'esame finale si rilascia un "Attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento" necessario al rilascio da parte della Regione E.R. del tesserino personale di riconoscimento.

Domande e risposte

Cosa impari in questo corso?

Accompagnatore turistico
Guida turistica
Lingue
Turismo
Comunicazione efficace
Customer care
Sicurezza sul lavoro
Adempimenti amministrativi
Turismo culturale
Turismo responsabile
Sicurezza e ambiente
Psicologia comportamentale
Customer service
Guida museale
Comunicazione
Turismo e ambiente
Turismo e settore alberghiero (altro)
Guida ambientale escursionistica
Ambiente
Natura

Professori

Silvia Ferretti
Silvia Ferretti
dott.ssa

Programma

  • RUOLI ED IL QUADRO NORMATIVO ISTITUZIONALE:Identificare la normativa nazionale e regionale che regola l’esercizio della sua professione;Principali riferimenti legislativi e normativi per l’esercizio delle professioni turistiche di accompagnamento;
  • LA RELAZIONE CON IL CLIENTE/TURISTA: Adottare modalità di ascolto e comunicazione adeguate ad accogliere il cliente, acquisirne e comprenderne le richieste;Rilevare il grado di soddisfazione del cliente; Identificare e monitorare gli standard di qualità relativi al servizio offerto. Tecniche di base di relazione interpersonale:
  • SICUREZZA SUL LAVORO: Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza; La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento
  • IL SERVIZIO DI ACCOMPAGNAMENTO (A.T.):Predisporre un servizio adeguato alle richieste e alle caratteristiche del cliente; Intrattenere rapporti informativi e collaborativi con gli altri soggetti pubblici e privati, con i quali si concorre alla realizzazione del servizio di ospitalità; Riconoscere le problematiche ambientali, sociali ed economiche dell’interazione tra turisti, industria turistica e comunità ospitanti alla luce dei principi generali del “Turismo Responsabile”
  • IL SERVIZIO DI ACCOMPAGNAMENTO (G.A.E.):Riconoscere le condizioni psicofisiche dei partecipanti al fine di formulare un idoneo itinerario e di fornire suggerimenti su un adeguato equipaggiamento;Applicare le tecniche escursionistiche e di orientamento; Illustrare le caratteristiche storico-culturali, di tradizione e naturalistiche inerenti il territorio in cui si effettua l’escursione; Riconoscere e descrivere la flora e la fauna della zona; Applicare conoscenze in materia di cartografia,meteorologia; Identificare le caratteristiche geologiche del territorio; Effettuare i primi interventi di pronto soccorso edallertare la catena dei soccorsi; Identificare l’equipaggiamento necessario e i comportamenti da adottare per garantire lo svolgimento dell’escursione in condizioni di sicurezza.
  • ADEMPIMENTI AMMINISTRATIVI LEGATI ALL'ATTIVITÀ PROFESSIONALE (A.T.): Applicare tecniche di archiviazione e registrazione di prima nota nella gestione del denaro necessario per strutture ricettive, ristorative, visite culturali, spettacoli biglietti, voucher, valuta,ecc.; Provvedere alla gestione dei mezzi di trasporto e intrattenere rapporti con le strutture logistiche e di supporto; Orientarsi tra le procedure nazionali e internazionali per supportare i clienti in caso di malattia, incidente, smarrimento o furto di documenti.
  • ADEMPIMENTI AMMINISTRATIVI LEGATI ALL'ATTIVITÀ PROFESSIONALE (G.A.E.): Provvedere alla gestione dei mezzi di trasporto e intrattenere rapporti con le strutture logistiche e di supporto; supporto ai clienti in caso di malattia, incidente, smarrimento o furto di documenti.

Ulteriori informazioni

Il costo finale di ciascun corso è di €1.300,00 da pagarsi in un’unica soluzione o ratealmente. La quota è composta da € 90,00 per la verifica dei requisiti in ingresso (una lingua straniera) + €1.210,00 per il corso. Nel caso si vogliasostenere l’esame per più lingue straniere il corso è aumentato di € 90,00 per ogni lingua aggiuntiva.

Il costo e la durata si riferiscono ai corsi singoli da 150 ore cad.