RISPARMIA 11%
Corso attualmente non disponibile
Tribunale Arbitrale dell'Immobiliare e del Condominio

Amministratore di Condominio ed Immobiliare. Corso Universitario.

5.0 eccellente 8 opinioni
Tribunale Arbitrale dell'Immobiliare e del Condominio
Online

400 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Qualifica professionale
Metodologia Online
Ore di lezione 80h
Durata Flessible
Campus online
Esami presenziali
  • Qualifica professionale
  • Online
  • 80h
  • Durata:
    Flessible
  • Campus online
  • Esami presenziali
Descrizione

Il Tribunale Arbitrale dell'Immobiliare e del Condominio presenta su Emagister.it il 1º Corso Universitario per Amministratore di Condominio.

Attraverso questo percorso formativo, impartito in collaborazione con l'Universitas Mercatorum, si intende avviare i partecipanti alla professione di Amministratore di Condominio come previsto dall'art. 71 bis, lettera g, “disposizioni di attuazione del codice civile”. Gli argomenti trattati e la durata del corso attengono alle disposizioni del DM 140/2014. La crescente normativa che investe il settore condominiale ed immobiliare, genera sempre più complessità tra gli operatori di settore e le necessità del nuovo mercato richiedono nuove figure di professionisti in possesso di tecniche di problem-solving per raggiungere e mantenere il buon andamento nella gestione della proprietà immobiliare. Ciò comporta l'erogazione di conoscenze non solo nelle discipline strettamente legali e contabili, ma anche manageriali, tecniche e soprattutto relazionali. Questo corso, erogato sia in modalità e-learning che in aula da parte della Università delle Camere di Commercio prevede un esame finale presenziale per il conseguimento della qualifica professionale ai sensi del DM 140/2014.

Il Tribunale Arbitrale dell’Immobiliare e del Condominio, presente in tutta Italia con diverse sedi territoriali, divulga la cultura arbitrale e rappresenta la più importante istituzione privata per Controversie in materia Immobiliare e di Condominio.

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Formare Amministratori di Condominio in possesso di qualifica professionale ai sensi del DM 140/2014.

· Requisiti

Diploma scuola media superiore.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

E' il primo, ed unico, Corso Universitario del settore.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Invio modulistica

Opinioni

5.0
eccellente
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
5.0
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

P
Pietro Cassino
5.0 27/01/2018
Il meglio: corso interessante, utile e comprensibile. Lo consiglio
Da migliorare: nulla
Consiglieresti questo corso?:
L
Leone
5.0 26/01/2018
Il meglio: ottima alternativa ai corsi pubblicizzati dalle varie associazioni. Lo trovo completo e utile per intraprendere al meglio questa professione.
Da migliorare: nulla da segnalare
Consiglieresti questo corso?:
L
leila
5.0 15/01/2018
Il meglio: tutto fantastico!! Di questo corso mi è piaciuto tutto, gli argomenti interessanti e tecnici, ben strutturato.
Da migliorare: mi è piaciuto tutto
Consiglieresti questo corso?:
F
fabrizio
5.0 11/01/2018
Il meglio: ottimo. Corso chiaro e semplice adatto a tutti e molto interessante
Da migliorare: nulla
Consiglieresti questo corso?:
M
mauro
5.0 06/01/2018
Il meglio: valida alternativa ai corsi presenti sul mercato. Ne avevo bisogno per diventare un amministratore valido e preparato. Ottimo sia il corso che i materiali forniti.
Da migliorare: niente
Consiglieresti questo corso?:
M
Marta gillo
5.0 05/01/2018
Il meglio: ottimo corso. Sono un amministratore insoddisfatto e ho deciso di seguire questo corso. Il corso è fatto veramente bene. Complimenti al docente
Da migliorare: nulla da dire
Consiglieresti questo corso?:
A
Angela
5.0 27/11/2017
Il meglio: bravi tutti. Il corso è ottimo. Lo consiglio. È fluido e piacevole da seguire.
Da migliorare: Nula di negativo.
Consiglieresti questo corso?:
E
ex corsista
5.0 01/11/2017
Il meglio: ottimo per chi come me vuole intraprendere questa professione.
Da migliorare: niente
Consiglieresti questo corso?:
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

Condominio
Amministratore di condominio
Diritto civile
Diritto privato
Marketing
Contabilità e bilancio
Fiscalità del patrimonio
Fiscalità immobiliaria
Comunicazione aziendale
Comunicazione non verbale
Agente immobiliare
Manager Immobiliare
Codice civile
Amministratore condomini
L'assemblea DI CONDOMINIO
Polizza R.C
Privacy
Regolamento di condominio
Tabelle millesimali
Problematiche giuridiche

Professori

ROCCO GUERRIERO
ROCCO GUERRIERO
DR.

Programma

AREA GIURIDICA – ore 35

  • La figura professionale dell’amministratore condominiale;
  • I requisiti richiesti dalla nuova normativa - La nomina; L’amministratore giudiziario; La nomina conferita ad una società; La revoca; Le attribuzioni; Il compenso; La conservazione dei diritti dei condomini; La rappresentanza e la tutela del condomino nei confronti dei terzi. La polizza R.C. dell'amministratore. La tutela della privacy in Condominio;
  • Assunzione dell’incarico di amministratore. Primi adempimenti. Modulistica: forma di autotutela. Il compenso ordinario e straordinario. Il passaggio delle consegne. I documenti da conservare alla luce della nuova normativa;
  • L’assemblea di Condominio: la convocazione, validità della costituzione, validità delle deliberazioni, il verbale. Nullità ed annullabilità; i quorum per le deliberazioni ed i criteri che li ispirano; il presidente, il segretario ed il verbale;
  • Regolamento di Condominio: regolamento contrattuale ed assembleare. Modalità di approvazione e di modifica;
  • Tabelle millesimali e problematiche giuridiche connesse alla loro redazione ed approvazione;
  • Criteri di approvazione e ripartizione delle spese; Artt. 1123/1124/1125/1126; Le convenzioni;
  • Nozione civilistica del Contratto d’Appalto. Progetti e Capitolati. La qualificazione e la scelta delle imprese esecutrici. La polizza fideiussoria;
  • Il Concetto di innovazione. La disciplina delle innovazioni. Casi particolari.
  • Miglior uso della cosa comune. L’uso e il godimento delle parti comuni. Opere sulle parti comuni dell’edificio e su quelle di proprietà esclusiva. Gli artt. 1102 e 1122 c.c.
  • Manutenzione, sopraelevazione, perimento.
  • Le controversie condominiali: impugnativa e dissenso del condomino rispetto alle liti. Il recupero dei crediti condominiali dopo l'entrata in vigore della 220/2012.
  • La Mediazione come strumento per la risoluzione delle liti;
  • La locazione in generale. Il codice civile. Le leggi speciali. Locazione delle parti comuni;
  • Polizza globale fabbricato. Esempi pratici.

AREA TECNICA – ore 15

· Elementi di tecnica delle costruzioni e stato di pericolo negli edifici: soluzioni tecniche.

· La manutenzione ordinaria e straordinaria di un edificio in condominio;

· Disamina delle tipologie di autorizzazioni richieste per l’esecuzione dei lavori e della documentazione occorrente.

· Il D.Lgs. 81/08 e S.M.I. , misure di tutela.

· Il rischio amianto con disamina della normativa in vigore. Obblighi e responsabilità dell’amministratore;

· Le attività soggette ai VV.F. normativa in vigore;

·D.P.R. 151/2011 – Regolamento prevenzione incendi;

·D.M. 37/2008 - installazione degli impianti all'interno degli edifici

· Gli impianti termici e la loro conduzione;

·Gli impianti elettrici e di terra (compreso il rischio fulminazione) e gli adempimenti connessi;

·Disamina del DPR 462/01 e le verifiche periodiche e straordinarie sugli impianti elettrici; obblighi e responsabilità dell’amministratore;

·Gli impianti idrici e la loro gestione;

· Gli impianti elevatori: La "Direttiva ascensori": circolare direttiva 95/16/Ce DPR 162 del 30/4/99. Norme per impianti di nuova installazione e impianti già collaudati;

AREA CONTABILE E FISCALE – ore 20

· La contabilità del Condominio e gli obblighi dettati dalla nuova normativa.

· Le nozioni fondamentali di contabilità del condominio.

· I principi contabili. Criteri di competenza e di cassa.

· Conto economico e situazione patrimoniale. Conservazione dei giustificativi di spesa.

· I registri obbligatori secondo la nuova riforma sul Condominio.

· Potere di controllo da parte dei condomini e dei consiglieri sui documenti contabili, c/c, ecc.;

· Esercitazione pratica di contabilità.

· Il Condominio e il Fisco.

· Le imposte: IVA, Imposta di Registro, IMU, TASI, TOSAP.

· Il Condominio come sostituto d’imposta e i relativi adempimenti fiscali;

· Il revisore condominiale e la revisione contabile.

· Il Fisco e l’amministratore.

· Il rapporto di lavoro dipendente. IL CCNL per i dipendenti da proprietari di fabbricato.

· Adempimenti connessi alla costituzione e risoluzione del rapporto di lavoro.

· La busta paga dei dipendenti nel Condominio. Le indennità riconosciute al portiere dello stabile.

· Adempimenti sulla sicurezza sui posti di lavoro. Responsabilità del datore di lavoro (amministratore condominiale)

· L’informatica nella gestione condominiale. Il sito internet del Condominio;

· L’utilizzo di gestionali per una corretta ed aggiornata contabilità del Condominio;

AREA COMPORTAMENTALE – ore 10

-Nozioni di comunicazione persuasiva.

La Gestione dei Conflitti. Nozioni e tecniche per la loro soluzione.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto