EMAGISTER CUM LAUDE
RISPARMIA 2%
32 crediti ECM
Edi.Ermes Srl

ANATOMIA PALPATORIA FUNZIONALE IN TERAPIA MANUALE

Edi.Ermes Srl
A Milano
Prezzo Emagister

650 € 640 
IVA Esente
Preferisci chiamare subito il centro?
02702... Leggi tutto

Informazioni importanti

Tipologia Seminario
Luogo Milano
Ore di lezione 32h
Durata 4 Giorni
Inizio 30/03/2019
altre date
  • Seminario
  • Milano
  • 32h
  • Durata:
    4 Giorni
  • Inizio:
    30/03/2019
    altre date
Descrizione

La capacità di orientarsi e di percepire mediante palpazione le differenti sensazioni tissutali è base fondamentale per ogni operatore sanitario che voglia conoscere approfonditamente l’anatomia. L’anatomia palpatoria consente di comprendere esattamente dove sono localizzate e come sono disposte varie strutture anatomiche su un modello reale in 3D: il corpo umano.
Il corso è diretto a tutti gli operatori sanitari che intendono avere
conoscenze dettagliate e approfondite sull’anatomia muscolo-scheletrica e a tutti gli specialisti del settore per i quali la conoscenza anatomica manuale è fondamentale per svolgere la propria professione.
Il corso garantisce una formazione avanzata di tipo specialistico in medicina manuale.
Grazie al notevole approfondimento di nozioni fornite, al termine del corso tutti gli operatori saranno in grado di muoversi con precisione assoluta attraverso le varie strutture anatomiche: ossa, legamenti, tendini, masse muscolari ed elementi vascolo-nervosi.
I partecipanti potranno quindi non solo identificare le varie strutture e/o parti di esse con precisione, ma anche valutarne il tono-trofismo, la consistenza e la mobilità, informazioni fondamentali per valutare diverse affezioni somatiche dell’organismo.

Informazioni importanti

Prezzo per gli utenti Emagister: (LE OFFERTE NON SONO CUMULABILI) sconto 20% per gruppi di 4 persone sconto studenti - 50 euro sconto 10% “prenota e paga 60 gg prima”

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
30 mar 2019
27 apr 2019
Milano
VIALE E. FORLANINI 65, 20134, Milano, Italia
Visualizza mappa
Inizio 30 mar 2019
27 apr 2019
Luogo
Milano
VIALE E. FORLANINI 65, 20134, Milano, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Obiettivi del corso: • Impostare una corretta sequenza presso-palpatoria • Identificare precisamente le varie strutture ossee e i principali punti di repere • Distinguere con precisione i vari muscoli e segmenti corporei • Valutare il tono-trofismo e della varie aree esaminate • Localizzare i principali vasi e nervi

· Requisiti

Destinatari Medici (fisiatria, ortopedia, sport, MMG), Fisioterapisti (titolo equipollente DM 27/7/00), Massofisiterapisti, Studenti dell’ultimo anno del CdL

· Titolo

Attestato di partecipazione 32 crediti ECM

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Sicuramente le note distintive dei nostri corsi sono: - l'alta qualità didattica - la professionalità dei Docenti (nazionali e internazionali) - alta percentuale di corsi dedicati alla pratica

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Vi contatteremo in breve tempo via mail dandovi le indicazioni necessarie per procedere con l'iscrizione al corso di vostro interesse. Per iscriversi al corso è possibile: - telefonare allo 02.70211274 dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.30; - mandare mail a formazione@eenet.it; - visitare il nostro sito www.ediacademy.it, scaricare il modulo di iscrizione e inviarlo secondo le modalità descritte.

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
98%
Lo consiglia
4.4
fantastico
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

2018
Questo centro ha dimostrato la sua qualità su Emagister
10 anni con Emagister

Come si ottiene il marchio CUM LAUDE?

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

10 anni del centro in Emagister.

Cosa impari in questo corso?

Anatomia
Fisiologia
Terapia
Anatomia palpatoria
Corsi ecm
ECM fisioterapia
ECM medicina
Teramia manuale
Corso ECM
Biomeccanica delle articolazioni

Professori

Cristian Carubelli
Cristian Carubelli
Fisioterapista, Cremona

Programma

Programma - quattro giorni - 32 ore - orario 9.00 - 18.00

Prima giornata
Fondamenti di anatomia e biomeccanica applicata alla terapia manuale
• Osteologia e miologia
• Il ruolo dei tessuti molli nella biomeccanica e fisiologia articolare
• Il ragionamento clinico funzionale applicato all’anatomia palpatoria
• Le tecniche palpatorie: principi generali, modalità d’attuazione, indicazioni e controindicazioni
Il tratto cervico-toracico, la scapola e l’omero (prima parte)
Biomeccanica e Fisiologia articolare e funzionale (Cenni)
Tecniche di anatomia palpatoria funzionale dei punti di repere ossei (profili, angoli, convessità, concavità, tubercoli, processi)
• Tratto cervico-toracico: apofisi traverse di atlante ed epistrofeo, tubercolo posteriore dell’atlante, processi spinosi ed articolari delle vertebre cervicali da C3 a C7, processi spinosi e apofisi traverse delle vertebre toraciche (T1-T2-T3-T8-T12).
• La scapola: angolo superiore, angolo inferiore, margine vertebrale, margine laterale, acromion (corpo ed angoli), spina, (radice, corpo, angolo acromiale) faccia ventrale, faccia dorsale, processo coracoideo, fossa sovraspinata, fossa sottospinata, omero: testa, grande tuberosità, piccola tuberosità, solco
bicipitale
La regione del gomito, polso e mano (prima parte)
Biomeccanica e Fisiologia articolare e funzionale (Cenni)
Tecniche di anatomia palpatoria funzionale dei punti di repere ossei di gomito, polso, mano (profili, angoli, convessità, concavità, tubercoli, processi)
• Diafisi omerale, estremità distale dell’omero, regioni sovracondiloidee, condili omerali (l’epicondilo laterale e mediale), fossa olecranica, fossa coronoidea, processo olecranico ulnare, processo coronoideo, capitello radiale, tuberosità bicipitale del radio, legamento anulare, membrana interossea prossimale,
faccia anteriore, posteriore, laterale del radio, ulna, processo stiloideo radiale, processo stiloideo ulnare, epifisi distale del radio, metafisi, rima articolare radio-carpale, scafoide, semilunare, piramidale, pisiforme, trapezio, trapezoide, capitato, uncinato, tabacchiera anatomica, articolazione trapezio-metacarpale,
metacarpi, falangi pollice, falangi ultime 4 dita

Seconda giornata
Il tratto cervico-toracico, la scapola e l’omero (seconda parte)
Tecniche di anatomia palpatoria funzionale dei tessuti molli accessibili (profilo, ventre a riposo, in contrazione e in allungamento, origine, inserzione, aponeurosi di collegamento)
• Muscoli: trapezio, fascio superiore, medio, inferiore, muscolo dentato anteriore, muscolo angolare, muscolo romboideo (grande e piccolo), muscolo sovraspinato, sottospinato, piccolo rotondo, deltoide (anteriore, medio, posteriore) grande rotondo, gran dorsale, dentati posteriori, aponeurosi dorsale
di congiunzione dei dentati e del gran. dorsale, muscoli spinali dorsali (lunghissimo del dorso, iliocostale del torace), bicipite brachiale, tricipite brachiale, brachiale anteriore
• Principali nervi e vasi: nervo mediano, nervo ulnare, arteria brachiale arteria carotidea, arteria succlavia, arteria ascellare, arteria omerale, plesso brachiale
La regione del gomito, polso e mano (seconda parte)
Tecniche di anatomia palpatoria funzionale dei tessuti molli accessibili
• Muscoli: brachioradiale, breve supinatore, pronatore rotondo e quadrato, estensore radiale i e ii del carpo, estensore ulnare del carpo (cubitale posteriore), flessore radiale del carpo, lungo e breve palmare, flessore ulnare del carpo (cubitale anteriore), estensore comune delle dita, estensore lungo e breve del pollice, abduttore lungo e breve del pollice, adduttore lungo e breve del pollice, opponente del pollice, flessore lungo e breve del pollice, interossei dorsali, interossei palmari, lombricali, estensore proprio del mignolo, flessore breve del mignolo, abduttore del mignolo, adduttore del mignolo
• Principali nervi e vasi: nervo ulnare, nervo mediano, nervo radiale.
• Tunnel carpale, canale di Guyon.

Terza giornata
La regione coxofemorale ed il ginocchio (prima parte)
Bacino, anca, coscia e complesso articolare del ginocchio Biomeccanica e Fisiologia articolare e funzionale (Cenni)
Tecniche di anatomia palpatoria funzionale dei punti di repere ossei (profili, angoli, convessità, concavità, tubercoli, processi)
• Bacino: cresta iliaca, SIAS, SIPS, tubercolo del muscolo mediogluteo, linea glutea superiore, inferiore ed anteriore, tubercolo del pube, spina ischiatica, incisura ischiatica, tuberosità ischiatica
• Femore: testa femorale, grande e piccolo trocantere, diafisi femorale, condilo femorale interno, condilo femorale esterno
• Ginocchio: rotula, fossa sovrarotulea, apice superiore, apice inferiore, corpo della rotula, faccia anteriore, faccia posteriore, superfici articolari condilari, superfici articolari tibiali, piatto tibiale, tuberosità anteriore della tibia, rima articolare femorotibiale, tubercolo di Gerdy, testa del perone, membrana
interossea parte prossimale.
La regione della gamba, caviglia e piede: (prima parte) Biomeccanica e Fisiologia articolare e funzionale (cenni) Tecniche di anatomia palpatoria funzionale dei punti di repere ossei (profili, angoli, convessità, concavità, tubercoli, processi)
• Tibia: faccia anteriore, faccia posteriore, cresta tibiale, periostio tibiale, faccia mediale, faccia laterale, membrana interossea, malleolo mediale, perone, testa del perone, corpo del perone, faccia laterale del perone, malleolo peroneale (apice, bordo anteriore e bordo posteriore), l’astragalo, la cupola astragalica,
il calcagno (la grande apofisi), il cuboide (bordo esterno e corpo), lo scafoide (tubercolo), il seno del tarso, l’interlinea articolare di Chopart, il V metatarso (testa, corpo, base), il I metatarso, il sustentaculum tali, il I cuneiforme, l’interlinea articolare dell’articolazione di Linfranc, i metatarsi (teste metarsali e
corpi), le falangi dell’alluce (I-II) e delle ultime 4 dita del piede (I-II-III)

Quarta giornata
La regione coxofemorale e il ginocchio (seconda parte): bacino, anca, coscia e complesso articolare del ginocchio Tecniche di anatomia palpatoria funzionale dei tessuti molli accessibili (profilo, ventre a riposo, in contrazione, ed in allungamento, origine, inserzione, aponeurosi di collegamento)
• Muscoli: psoas-iliaco, (parte prossimale, e distale), pettineo, adduttore lungo (parte prossimale, media e distale), adduttore breve, tensore della fascia lata, retto femorale, gracile (parte prossimale, media e distale) grande gluteo, medio gluteo, piccolo gluteo, piriforme, (inserzione sul trocantere e ventre), gemello superiore e gemello inferiore, quadrato del femore, otturatore esterno, quadricipite (definizione globale), vasto mediale, vasto intermedio, vasto laterale, bandelletta ileo-tibiale, semitendinoso (parte prossimale e distale), semimembranoso (parte prossimale e distale), bicipite femorale (prossimale e
distale), la sede d’inserzione della zampa d’oca
• Principali nervi e vasi: arteria femorale, nervo femorale, nervo sciatico
• Il cavo popliteo
La regione della gamba, caviglia e piede (seconda parte) Tecniche di anatomia palpatoria funzionale dei tessuti molli accessibili (profilo, ventre a riposo, in contrazione e in allungamento, origine, inserzione, aponeurosi di collegamento)
• Muscoli: tibiale anteriore (prossimale e distale), tricipite della sura (globale), gemello mediale , gemello laterale, soleo, estensore comune delle dita, (prossimale e distale), peroneo lungo, peroneo breve, peroneo anteriore, estensore proprio dell’alluce, tibiale posteriore (prossimale e distale), flessore
lungo delle dita, flessore lungo dell’alluce, i muscoli interossei plantari, i muscoli lombricali
• Principali nervi e vasi: nervo peroneo superficiale, cutaneo dorsale, arteria tibiale posteriore, arteria dorsale del piede
Conclusione lavori
Valutazione ECM

Ulteriori informazioni

La quota comprende: materiale didattico,  valigetta o zainetto portadocumenti, attestato di partecipazione ed eventuali crediti ECM, coffee break e lunch.
Ampio parcheggio gratuito all'interno della sede del corso.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto