Formazione lavoratori
ENGIM PIEMONTE - S.L. Murialdo PINEROLO

CAD-CAM – livello base

ENGIM PIEMONTE - S.L. Murialdo PINEROLO
A Pinerolo

165 
IVA Esente
Preferisci chiamare subito il centro?
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laboratorio
Livello Livello base
Luogo Pinerolo
Ore di lezione 50h
Durata 12 Settimane
Inizio Dicembre 2019
  • Laboratorio
  • Livello base
  • Pinerolo
  • 50h
  • Durata:
    12 Settimane
  • Inizio:
    Dicembre 2019
Descrizione

ENGIM Piemonte presenta su Emagister.it il corso CAD e CAM, livello base.

Il modulo, della durata di 50 ore, ha l’obiettivo di fornire le basi per l’uso delle tecniche CAM per la creazione del programma CN utilizzabile nella conduzione di Macchine Utensili a Controllo Numerico.

L’allievo sarà pertanto in grado di comprendere la struttura e i principi di funzionamento di un sistema di programmazione basato su tecnologia CAM, scegliendo il ciclo del prodotto ed i parametri tecnologici di lavorazione, gli utensili, ecc.

Durante il corso saranno presentati i campi di applicazione ed utilizzo del modello matematico tridimensionale (stampa 3D, CAM, proto-tipizzazione veloce). Al termine del corso è prevista una prova finale della durata di 4 ore che riassume le abilità acquisite durante il corso.

Il corso si rivolge a tecnici, professionisti, progettisti e addetti operativi che desiderano imparare e approfondire i temi della programmazione CN con strumenti CAM, ideale per chi utilizza già strumenti CAD 3D e vuole affrontare la programmazione CN direttamente dalla matematica.

Per accedere al corso è richiesta una conoscenza di base delle lavorazioni meccaniche e dei fondamenti delle normative di rappresentazione del disegno meccanico. In caso non si possano presentare certificati di frequenza di altri corsi pertinenti per attestare le proprie competenze ai partecipanti sarà richiesto di svolgere un test selettivo.

Informazioni importanti

FSE:Corso finanziato FSE (Fondo Sociale Europeo)

Voucher: Corso con opportunità di voucher formativo

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo Orario
Dic-2019
Pinerolo
Via Pietro Regis 34, 10064, Torino, Italia
Visualizza mappa
Il giovedì dalle 18 alle 22
Inizio Dic-2019
Luogo
Pinerolo
Via Pietro Regis 34, 10064, Torino, Italia
Visualizza mappa
Orario Il giovedì dalle 18 alle 22

Da tener presente

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L’obiettivo del corso è mettere il partecipante nelle condizioni di costruire il percorso utensili per le lavorazioni e ottimizzare il ciclo di lavoro sfruttando le potenzialità del sistema.

· A chi è diretto?

Il corso è pensato per tecnici, professionisti, progettisti, addetti operativi che desiderino imparare e approfondire i temi della programmazione CN con strumenti CAM. E’ il corso ideale anche per chi utilizza strumenti CAD 3D e vuole affrontare la programmazione CN direttamente dalla matematica.

· Requisiti

Conoscenza di base delle lavorazioni meccaniche Conoscenza dei fondamentali delle normative di rappresentazione del disegno meccanico. Capacità elementari nell’uso di un PC (S.O. e gestione dei file) Sono riconosciute come prerequisito acquisito la frequenza certificata di altri percorsi attinenti gli argomenti in oggetto o significative esperienze di lavoro affini al comparto di riferimento del corso. Gli allievi che non potranno vantare tali crediti, dovranno svolgere un test selettivo per accertare il possesso delle competenze relative. Nell’ambito della sequenza modulare che porta a qualif

Domande e risposte

Viene rilasciata una qualifica?
Usuario anonimo - 23/10/2019 | Rispondere

Cosa impari in questo corso?

CAD
CAD-CAM
Live
Autodesk
Programming
3d
Laboratory
Diametro
Autolubrificato
POTENZA
Produzione meccanica
Matematica applicata
3d rendering
CAM
Disegno
Cad 3d
Programmazione
Disegno tecnico
Disegno e progettazione industriale
Ingegneria

Professori

Alberto Menotti
Alberto Menotti
Esperto CNC

Loris Brondino
Loris Brondino
Esperto CAD-CAM-CNC

Programma

La programmazione CN con tecnologie CAM determinano il primo passo per costruire un percorso utensili direttamente dalla matematica 3D. Questo è un elemento essenziale per approcciarsi alle nuove tecnologie nell’industria manifatturiera.

APPLICAZIONI TECNOLOGICHE Produzione industriale nel campo metalli e non metalli, Ingegneria civile Ingegneria industriale Architettura, Disegno industriale Progettazione di parti meccaniche.

STRUMENTI E MODALITA‘:

LABORATORIO CAD-CAM:

L’aula è dotata di 16 Personal Computer configurati con: Pentium i5, 4 Gb RAM, HD 320 Gb, Windows 2010 professional, MONITOR 17″, Connessione LAN 100, INTERNET Fibra. E’ disponibile una stampante di rete condivisa

Il PC del docente è collegato a videoproiettore e relativo telo ed è presente una lavagna magnetica bianca per pennarelli (240×100 cm)

Software CAD – CAM:

  • Autodesk Invertor professional 2017 – CAD 3d parametrico
  • Autodesk AutoCAD 2017 – CAD 2D
  • Autodesk FEATURECAM 2017 – CAM
  • Microsoft Office
  • OpenOffice
  • Gimp
  • Scribus

LABORATORIO CENTRI DI LAVORO A CONTROLLO NUMERICO:

Programmazione CN:

  • SELCA 4040/45
  • HEIDENHAIN 530
  • FANUC

Fresatrice 3 assi con magazzino a 13 utensili automatico (SEDE DI PINEROLO)

  • superficie di lavoro 1300×450
  • Capacità di lavoro della tavola (x=600mm, y=380mm, z=450mm)
  • Testa mandrino con motore CC (velocità 50-4000 giri/min)
  • Potenza mandrino 13,5 Kw
  • Unità di governo SELCA 4045

Centro di lavoro TORNIO FAMUP CNC mod. 850 (SEDE DI NICHELINO)

  • Diametro max tornibile (45 barra, 220 su griffe)
  • Potenza mandrino 15Kw
  • Torretta a 12 posizioni
  • Mandrino a cartuccia autolubrificato
  • Contropunta oleodinamica
  • Scaricatore automatico
  • Evacuatore dei trucioli a piastre incernierate
  • Controllo SELCA 3045
  • Pannello operativo FAMUP

Centro di lavoro TORNIO CN (SEDE DI PINEROLO)

  • Diametro max tornibile (45 barra, 220 su griffe)
  • Potenza mandrino 15Kw
  • Torretta a 12 posizioni
  • Mandrino a cartuccia autolubrificato
  • Contropunta oleodinamica
  • Scaricatore automatico
  • Evacuatore dei trucioli a piastre incernierate
  • Controllo FANUC 21 i-T

ESERCITAZIONI: All’interno del laboratorio, saranno svolte delle esercitazioni teorico-pratiche attraverso le quali è possibile coinvolgere i discenti attraverso l’analisi e l’interpretazione delle proprie esperienze. Tale modalità formativa è integrata da specifici confronti/interazioni in base ai feedback che dell’allievo singolo e il gruppo classe.