Clinical Study Start Up Associate

ClinOpsTraining.com divisione di ClinOpsHub
A distanza
  • ClinOpsTraining.com divisione di ClinOpsHub

240 /mese
IVA Esente
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Seminario
Livello Livello intermedio
Metodologia A distanza
Durata 1 Giorno
  • Seminario
  • Livello intermedio
  • A distanza
  • Durata:
    1 Giorno
Descrizione

Emagister presenta il corso Clinical Study Start Up Associate, offerto da ClinOpsTraining.com e rivolto a CRA, CTA e CRA, Study Coordinator, Data Manager e a a tutti coloro che desiderano approfondire le proprie conoscenze in ambito della ricerca clinica.

Il corso, della durata di un giorno da svolgere a distanza, ha come obiettivo quello di colmare le lacune in tema di "Sottomissioni autorizzative". Il corso servirà inoltre a darti una prima infarinatura e alcuni aggiornamenti su come gestire l'Osservatorio Aifa.

Il programma del corso, dettagliato in fondo alla pagina tratterà il ruolo del Clinical Study Start Up Associate con una breve introduzione sul processo e sugli attori coinvolti. Spazio poi alle principali leggi di riferimento, ai documenti e ai comitati etici prima di entrare nel vivo delle osservazioni sugli studi clinici.

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

L'obiettivo del corso è colmare le lacune per rendere il partecipante maggiormente competitivo sul topic "Sottomissioni autorizzative". Il corso servirà inoltre a darti una prima infarinatura e alcuni aggiornamenti su come gestire l'Osservatorio Aifa.

· A chi è diretto?

- A CRA, CTA e CRA in House che vogliano meglio comprendere il processo autorizzativo e confrontarsi con una esperta del settore Start Up Associate entry level stanchi di imparare sul campo e con il vecchio e caro metodo "sbagliando si impara", ma che vogliano avere delle linee guida di riferimento per svolgere il loro lavoro nel migliore dei modi - A CRA Freelance che debbano ottemperare alle 30 ore di formazione richieste dal DM 15.11.2011 e che vogliano acquisire una nuova competenza ed essere quindi più competitivi in questo settore, consapevoli che sapere gestire una sottomissione etica può fare la differenza - A Study Coordinator e Data Manager che vogliano capirci qualcosa in più su come fare una sottomissione etica no-profit - A Neofiti che vogliano scoprire qualcosa in più sulla ricerca clinica e se questo ruolo può essere un buon trampolino di lancio per iniziare una Carriera Nel Farmaceutico - Ai Neofiti che abbiano già seguito il corso di alta formazione in ricerca clinica Missione CRA o un altro corso/master in ricerca clinica e che vogliano specializzarsi in questo settore, ben consapevoli che il ruolo dello start up associate è spesso propedeutico a quello del CRA

· Requisiti

Laurea in Biologia, Biotecnologie, CTF, Farmacia, Medicina e Chirurgia

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Non esistono altri corsi di questo tipo. ll Clinical Study Start Up Associate è il primo ed unico corso su questa bella figura professionale attualmente presente nel territorio italiano. E' inoltre una forma ibrida di formazione. Sono previste 8 sessioni di due ore ciascuna a distanza via webinar ed una sessione in aula face-to-face di 8 ore.

· Domanda. Sarà rilasciato un certificato di partecipazione?

Si, tutti coloro che parteciperanno all'evento riceveranno un attestato di partecipazione.

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.8
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni su altri corsi del centro

Corso Ricerca Clinica: Missione CRA, versione "Extended week end"

A
Alessia M
5.0 01/04/2015
Il meglio: Il corso “Missione CRA” permette di avere un’idea ad ampio spettro della ricerca clinica ma si focalizza maggiormente sugli argomenti richiesti dal decreto ministeriale 15.11.2011. Il rapporto qualità/prezzo è eccellente visti i tutor esperti e competenti, la struttura ospitante e l’organizzazione logistica. Lo consiglio vivamente a chiunque voglia affacciarsi al mondo della ricerca clinica e voglia diventare clinical monitor perché permette di acquisire in poco tempo (e con un altissimo livello di preparazione) uno dei “requirement” previsti dal decreto.
Da migliorare: nulla
Consiglieresti questo corso?:

Corso Ricerca Clinica: Missione CRA, versione "Extended week end"

V
Valentina L
5.0 12/03/2015
Il meglio: Come partecipante al corso, posso dire con assoluta sincerità che è stata un’esperienza formativa eccellente da ogni punto di vista. Altamente organizzato e utile, che ha aumentato la mia passione per gli studi clinici e la mia personale convinzione di perseverare lungo questo percorso professionale. Ho avuto l’impressione di far parte davvero del mondo della ricerca clinica! Impeccabile la disponibilità, l’estrema preparazione e professionalità dei due trainer, Carla Polimeni e Stefano Lagravinese, che hanno messo a totale disposizione le proprie conoscenze permettendo di comprendere a fondo le nozioni teoriche e contestualizzarle con esempi pratici. Un’esperienza assolutamente formativa, da poter consigliare!
Da migliorare: niente
Consiglieresti questo corso?:

Corso Ricerca Clinica: Missione CRA, versione "Extended week end"

I
Ilde M
4.5 24/05/2014
Il meglio: Ho vissuto in Germania fino a dicembre del 2013 dove ho fatto il dottorato di ricerca e successivamente deciso di non continuare in ambito accademico. Le possibilità lavorative sono infinite ma districarsi nel mondo del lavoro è davvero difficile soprattutto avendo lavorato sempre in ambito accademico. Ho cercato lavoro in Germania ma non ho avuto successo e ora penso che uno dei motivi sia stato che non avevo ancora ben capito in che direzione focalizzarmi. Tornata in Italia ho cominciato a vagliare l’ipotesi di entrare nel mondo della Ricerca Clinica e mi sono avvicinata alla figura del CRA. Devo dire che CRAsecrets.com è stato un eccellente aiuto. Ho scaricato i primi tre capitoli del libro, poi ho guardato i videocoaching ed infine mi sono decisa a comprare l’ebook. A quel punto l’idea di fare il corso mi è parsa l’opportunità migliore. Il corso è strutturato molto bene, con una parte teorica che riguarda la legislazione relativa alla figura del CRA ed una pratica che è utilissima per avere un’idea di come si svolge il lavoro del CRA. Per quanto mi riguarda il corso è un’opportunità migliore anche rispetto ad un master in particolare se non si è neo laureati come nel mio caso. Io lo consiglierei a tutti quelli che intendono entrare nel mondo della Ricerca Clinica. Chiaramente bisogna stare con i piedi ben piantati per terra e sapere che non basta fare il corso per trovare lavoro come CRA e che anzi dopo averlo fatto ci si deve impegnare ancora in modo da trovare lavoro il prima possibile e non far passare troppo tempo e rischiare di scordarsi molte nozioni che poi vengono chieste anche in sede di colloquio. A me personalmente ha motivato moltissimo partecipare a questo corso e mi ha chiarito moltissimo le idee non solo sulla figura del CRA ma anche sulle varie figure lavorative che costituiscono il mondo della ricerca clinica. Oltre il fatto che si entra in un network di persone che lavorano già come CRA o che sono aspiranti CRA e con le quali ci si scambiano informazioni costantemente. In conclusione, credo che il corso Missione CRA sia un’ottima opportunità per entrare nel mondo della Ricerca Clinica.
Da migliorare: a me è sembrato impeccabile.
Consiglieresti questo corso?:

Corso Ricerca Clinica: Missione CRA, versione "Extended week end"

A
Anton R
5.0 12/03/2015
Il meglio: Corso efficace completo che ti permette di avere della basi nei campi teorici affrontati, spiegato in maniera semplice, stimolante, approfondita ed esauriente. Consigliato a chi vuole entrare nel mondo della ricerca clinica come CRA ma non solo permette di avere le 40 ore di formazione teorica richieste dal decreto e molto di più; il corso affronta anche altri ruoli attinenti la ricerca clinica e fa capire cosa potrebbe essere più adatto alle proprie caratteristiche e propensioni. Il corso nelle sue 40 ore da un quadro d’insieme sulla ricerca clinica in Italia ed in Europa e permette di avere padronanza una volta concluso di diversi aspetti teorici e pratici riguardante il mondo dei trial clinici. Un’ora inoltre è dedicata a come cercare lavoro nella ricerca clinica ed è veramente interessante capire come entrare ed addentrarsi nel campo della sperimentazione clinica. Lo consiglio veramente!
Da migliorare: andava bene così
Consiglieresti questo corso?:

Clinical Research for Beginners

R
Roberta
5.0 12/03/2016
Il meglio: E’ un'esperienza unica! apre a concetti trasversali alla ricerca clinica e al management di azienda! molto utile con forti spunti pratici
Da migliorare: no.
Consiglieresti questo corso?:
Leggi tutto

Cosa impari in questo corso?

Sottomissioni Etiche
Affari regolatori
Osservatorio AIFA
Comitati etici
Autorità Competente
Consenso informato
Studi Osservazionali
Studi clinici
Start Up Associate
Ricerca clinica
Etichette
Farmaci Sperimentali
Sperimentazione clinica
Start up clinica
Legislazione clinica
AIFA
Sottomissioni autorizzative

Professori

Cristina Boccuni
Cristina Boccuni
Senior Start Up Associate

Programma

Modulo 1. Il ruolo del Clinical Study Start Up Associate e breve overview

> Il Ruolo del Clinical Study Start Up Associate

> Breve overview sul processo, attori coinvolti e documentazione essenziale

Modulo 2. Principali Leggi di Riferimento

> Tutte i principali riferimenti legislativi di cui l'associato Start Up non può fare a meno


Modulo 3. Comitati Etici

> Ruolo, funzioni, composizione e come interfacciarsi

Modulo 4. I documenti essenziali per una sottomissione.

> Tutti i documenti principali da raccogliere per una sottomissione


Modulo 5. Focus su alcuni documenti essenziali
> Assicurazione, Etichette, Consenso Informato


Modulo 6. L’Osservatorio delle Sperimentazioni Cliniche

> Ruolo, Accessi, scopi e Finalità. E qualche suggerimento e problematiche sull'utilizzo


Modulo 7. Gli studi clinici osservazioni

> Overview, Modalità di sottomissione e accorgimenti generali

Modulo 8. I contratti nella sperimentazione clinica

> Le basi legali dei contratti per gli studi clinici, Cenni generali