Corso attualmente non disponibile
Minerva Sapiens S.r.l. CENTRO DI ALTA FORMAZIONE

La corretta strategia per l'alimentazione del paziente disfagico

Minerva Sapiens S.r.l. CENTRO DI ALTA FORMAZIONE
A Roma ()

129 
IVA Esente
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Livello Livello avanzato
Ore di lezione 8h
Durata 2 Giorni
  • Corso
  • Livello avanzato
  • 8h
  • Durata:
    2 Giorni
Descrizione

Il termine disfagia deriva dal greco antico e indica una difficoltà a deglutire. Tale difficoltà può manifestarsi per i cibi liquidi, per i solidi o per entrambi. La disfagia può essere associata a numerose patologie, soprattutto di tipo vascolare (come ictus, vasculopatia cerebrale dell’anziano), neurologiche (come malattia di Parkinson, SLA, Sclerosi Multipla). Esistono differenti gradi di disfagia (lieve-moderata-grave) e non sempre è facile da riconoscere e diagnosticare. In alcuni casi la difficoltà a deglutire è evidente, ma in alcuni pazienti si manifestano solo sintomi aspecifici come: tosse durante i pasti; modificazioni della voce che diventa umida e rauca; sensazione di corpo estraneo in gola.

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Obiettivo di processo: documentazione clinica. percorsi clinico-assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza - profili di cura (3)

· Titolo

Attestato di frequenza con 10 crediti formativi ECM

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Verrai ricontattato entro pochi giorni lavorativi tramite email o telefonicamente.

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.8
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

Disfagia
Paziente disfagico
Nutrizione enterale
Cura del cavo orale
Crediti ECM

Professori

docenti qualificati
docenti qualificati
del Centro di Formazione

Programma


Argomenti del corso:

- Saper riconoscere il paziente disfagico;
- Le raccomandazioni dietetiche;
- La posizione più corretta per l’alimentazione;
- La nutrizione enterale;
- L’assistenza infermieristica;
- La cura del cavo orale.

Il corso è basato sull’interazione e la partecipazione di tutti i partecipanti.

DOCENTI/ RELATORI: Dottore in Infermieristica, Coordinatore delle professioni sanitarie.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto