Quality Seal Emagister EMAGISTER CUM LAUDE
Quality Seal Emagister EMAGISTER CUM LAUDE

Corso Cuoco Professionista

Accademia Italiana Chef
A Roma, Milano, Bologna e 2 altre sedi
  • Accademia Italiana Chef

2.190 
+IVA

Mi piace molto stare in cucina, possiamo dire che sia il mio mondo e quindi ho deciso di iscrivermi a questo corso. Per quanto rigurda lo stage mi sono strovata benissimo con i ragazzi che mi hanno insegnato tante cose nuove. Grazie a questo ...

L'OPINIONE DI LAURA CASTALDI
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Diploma professionale
Luogo In 5 sedi
Ore di lezione 39h
Durata 1 Mese
Inizio 17/12/2017
altre date
Descrizione

Accademia Italiana Chef presenta su Emagister.it il Corso Cuoco Professionista, la formazione completa per coloro che vogliano trasformare la passione per la cucina in un opportunità professionale. Grazie alle nuomerose sedi del centro il corso può essere frequentato a Roma, Milano, Bologna, Torino e Empoli, ha una durata complessiva di un mese per un totale di 39 ore di formazione.

Il programma didattico prevede lo studio delle principali tecniche di cucina e dell’utilizzo dei macchinari professionali attraverso un percorso estremamente pratico. La formazione si suddivide in 13 moduli che tratteranno in modo approfondito: la panificazione, la preparazione di risotti, preparazione della pasta fresca, pasta frolla e altre tipologie di impasto.

Il corso prevede anche unpo stage formatico di 200/300 ore presso un ristorante convenzionato con l'Accademia. Durante il periodo di stage gli allievi avranno così modo di confrontarsi con le dinamiche lavorative, con le tempistiche e le tecniche e avranno modo di perfezionare quanto appreso durante le lezioni in Accademia. Al termine dello stage è previsto un esame finale. Durante la formazione, compreso nel prezzo, l'allievo seguirà anche il corso di addetto alla somministrazione di alimenti (Haccp).

Informazioni importanti Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
20 gen 2018
Bologna
Bologna, Italia
Visualizza mappa
17 dic 2017
Empoli
Via Cantino Cantini, 46, 50053, Firenze, Italia
Visualizza mappa
13 gen 2018
Milano
Milano, Italia
Visualizza mappa
12 gen 2018
Roma
Via Basento, 52 E, 00198, Roma, Italia
Visualizza mappa
14 gen 2018
Torino
Torino, Italia
Visualizza mappa
Inizio 20 gen 2018
Luogo
Bologna
Bologna, Italia
Visualizza mappa
Inizio 17 dic 2017
Luogo
Empoli
Via Cantino Cantini, 46, 50053, Firenze, Italia
Visualizza mappa
Inizio 13 gen 2018
Luogo
Milano
Milano, Italia
Visualizza mappa
Inizio 12 gen 2018
Luogo
Roma
Via Basento, 52 E, 00198, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio 14 gen 2018
Luogo
Torino
Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Per seguire il Corso di Cuoco Professionista dell'Accademia Italiana Chef è necessario avere assolto alla Scuola dell'obbligo.

Opinioni

G
Giandomenico Maiolo
25/09/2017
Il meglio Questo corsi mi è stato utilissimo e mi ha insegnato tantissimo e ho già avuto delle opportunità lavorative, adesso sto infatti lavorando a Barcellona!

Da migliorare nulle

Consiglieresti questo corso? Sí.
R
ROBERTO AMITRANO
01/07/2017
Il meglio Ho frequentato più di un corso qui all'accademia. La passione per la pasticceria è stato il fattore scatenante, e adesso ho frequentato anche il corso per diventare cuoco e devo dire che mi sono trovato molto bene in entrambi i corsi, sono stati molto istruttivi e gli stage mi hanno aiutato molto a crescere professinalmente.

Da migliorare non ho niente da suggerire

Consiglieresti questo corso? Sí.
G
GIUSEPPE RUTIGLIANO
30/06/2017
Il meglio Esperienza bellissima, ho avuto modo di conoscere tante persone con la mia stessa passione verso la cucina. E adesso sto pensando di aprire un locale tutto mio in cui condividere con gli altri i sapori della mia zona.

Da migliorare Mi spiace solo che sia finito.

Consiglieresti questo corso? Sí.
A
ATTILIO IANNACE
29/06/2017
Il meglio Corso molto bello e soprattutto formativo

Da migliorare nulla

Consiglieresti questo corso? Sí.
S
SILVIU MOLOVANU
28/06/2017
Il meglio Corso ottimo, potrei dire di mio gradimento. Grazie alla parte teorica adesso ho un bagaglio di conoscenze da cui partire nel mondo del lavoro. Le spiegazioni del docente sono state molto chiare ed esaurienti. Sono sono contento di aver scelto questa scuola di cucina.

Da migliorare Non c’è stato niente che non mi sia piaciuto

Consiglieresti questo corso? Sí.
Leggi tutto

Cosa impari in questo corso?

Cucina
Panificazione
CUOCO PROFESSIONISTA
Cuoco professionale
Cucina professionale
Ristorante
Haccp
Sicurezza alimentare
Cucina italiana
Turismo e settore alberghiero (altro)
Chef
Enogastronomia
Food designer
Food beverage
Impasti e lievitati
Pasta fresca
Pasticceria
Buffet
Tecniche di cottura
Cuochi

Professori

SIMONE FALCINI
SIMONE FALCINI
EXECUTIVE CHEF

Programma

  • Modulo 1: La panificazione, il pane e i suoi derivati Alcuni degli argomenti trattati: Pagnotte, baguette, panini all’olio e ai cereali, le varie tipologie di schiacce. Le farine e lieviti da usare. I tipi di impasto e le tempistiche di lievitazione necessarie. Modalità e tempi di lavorazione e cottura per ottenere prodotti croccanti o soffici, in base alle esigenze in cucina.
  • Modulo 2: la pasta italiana: la pasta all’uovo, le tagliatelle, i tortellini, i ravioli. Gli gnocchi di patata. Alcuni degli argomenti trattati: come preparare la pasta all’uovo, dosi, modalità di lavorazione. I segreti per tirare la sfoglia. L’impasto per gli gnocchi di patate. Come preparare il ripieno di tortellini e ravioli.
  • Modulo 3: la pasta frolla ed il suo utilizzo nella pasticceria e ristorazione. Alcuni degli argomenti trattati: ingredienti e dosi, tempi e segreti per la preparazione. L’utilizzo creativo e gustoso della pasta frolla in cucina
  • Modulo 4: perfezionamento tecnico: la cottura del riso e dei risotti; la cottura della pasta; le basi del ragù e sughi.
  • Alcuni degli argomenti trattati: le regole e le tempistiche per la preparazione di risotti, la mantecatura, regole e segreti per la preparazione del ragù e degli altri sughi per condire la pasta.
  • Modulo 5: i condimenti; flan e tortini; i gateaux; l’utilizzo nei buffet. Le torte salate Alcuni degli argomenti trattati: i segreti per preparare flan e tortini vincenti; la preparazione di gateaux e torte salate e l’utilizzo di questi prodotti nei buffet.
  • Modulo 6: perfezionamento tecnico: fondi di cucina; la salsa madre e la salsa panna; le creme. Alcuni degli argomenti trattati: i tempi e le modalità di preparazione dei fondi di cucina, delle salse e delle creme.
  • Modulo 7: perfezionamento tecnico: piatti con le carni bovine, le carni bianche; piatti con la selvaggina. Alcuni degli argomenti trattati: i tagli della carne: come riconoscerli e come esaltarne le caratteristiche in cucina. Come si cucinano le carni bianche e le accortezze per la preparazione di piatti a base di selvaggina. I segreti per una carne tenera e gustosa.
  • Modulo 8: altro utilizzo delle uova in cucina: la pasta brisé, le omelettes e le crèpes; le crespelle e le crostate di brisé. Alcuni degli argomenti trattati: l’utilizzo delle uova in cucina per la preparazione della pasta brisée per realizzare torte, tortini monoporzione, crostate e antipasti sfiziosi; come preparare le omelette, le crèpes e le crespelle.
  • Modulo 9: perfezionamento tecnico: organizzare la cucina; l’igiene in cucina, haccp Alcuni degli argomenti trattati: le nome d’igiene in cucina e negli alimenti, le accortezze, le temperature e le modalità di conservazione delle materie prime; le norme haccp.
  • Modulo 10: perfezionamento tecnico: le cotture dei pesci, crostacei e molluschi Alcuni degli argomenti trattati: la preparazione del pesce e le modalità per diliscarlo; tempi e metodi per cucinare crostacei e molluschi morbidi e gustosi, mantenendo caratteristiche nutrizionali e proprietà organolettiche.
  • Modulo 11: descrizione tecnica dei piatti: la cucina toscana e la cucina internazionale Alcuni degli argomenti trattati: approfondimenti, regole, preparazione, tempistiche, modalità di cottura e segreti per un impiattamento vincente.
  • Modulo 12: la pasticceria fine: i dessert monoporzione nella ristorazione Alcuni degli argomenti trattati: i budini, i flan, i muffin classici e al cioccolato. Le regole per dolci monoporzione gustosi e dal cuore tenero.
  • Modulo 13: Descrizione tecnica: come realizzare un menù di successo; il posizionamento l’individuazione del target, fidelizzare il cliente, organizzazione di sala e cucina. Alcuni degli argomenti trattati: Brand position, la location, come promuovere l’immagine di un ristorante, l’importanza della comunicazione, regole per il management del locale.

Successi del Centro

2017

Ulteriori informazioni

Hai pensato più volte di iscriverti ad un corso di cucina, ma non lo hai mai fatto?
Vuoi fare della tua passione il Tuo Futuro?
FAI OGGI IL PRIMO PASSO VERSO LA TUA CARRIERA DI SUCCESSO
Iscriviti al Corso di Cuoco Professinista dell'Accademia Italiana Chef!