EMAGISTER CUM LAUDE
EMAGISTER CUM LAUDE
Istituto Elvetico

Corso Cyber Security Specialist con Certificazione CompTia

4.0 fantastico 13 opinioni
Istituto Elvetico
Online
  • Istituto Elvetico

Chiedi il prezzo
CORSO PREMIUM
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laboratorio intensivo
Metodologia Online
Durata Flessible
Inizio Scegli data
Stage in azienda
  • Laboratorio intensivo
  • Online
  • Durata:
    Flessible
  • Inizio:
    Scegli data
  • Stage in azienda
Descrizione

L'Istituto Elvetico presenta su Emagister.it il Master in Security Intelligence, rivolto agli operatori del settore informatico.

Grazie a questo percorso formativo e specializzante i partecipanti acquisiranno competenze tali da poter diventare degli esperti della sicurezza dei sistemi informativi e delle reti informatiche, principalmente dal punto di vista tecnico, ma anche da quello gestionale, organizzativo e normativo. Il master, infatti, fornisce tutte le conoscenze pratiche e teoriche "anti" HACKER e contro la pirateria informatica, nonché tecniche di Indagini Digitali Forensi.

Il corso sarà fruibile in doppia modalità: online e in aula, al termine delle lezioni i partecipanti avranno acquisito competenze tecnico-professionali nel settore della sicurezza informatica.mIl programma del master, dettagliato in fondo alla pagina, prevede lo studio della sicurezza, dell'analisi dell’infrastruttura di sicurezza e delle periferiche di rete: firewall, hub, router, switch, access point, modem, VPN.

Informazioni importanti

Prezzo per gli utenti Emagister: TABLET OMAGGIO

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Online
Inizio Scegli data
Luogo
Online

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il discente sarà in grado di identificare le minacce alla protezione, le vulnerabilità dei sistemi informativi e sarà capace di rispondere a qualsiasi incidente informatico secondo schemi prefissati. Al termine del corso il partecipante acquisirà le competenze specifiche richieste per svolgere la funzione di Responsabile della Sicurezza così come previsto dal Nuovo Codice Privacy - (art 10 del Disciplinare tecnico allegato B - Dlgs 196/03).

· A chi è diretto?

Operatori del settore informatico.

· Requisiti

Nessun requisito richiesto.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

L'Istituto Elvetico ha strutturato i propri percorsi formativi nel rispetto di ogni utente, perché lo studente (di ogni età) non sia spettatore passivo della lezione, ma interattivamente partecipe ed emotivamente coinvolto. L'azione didattica dell'Istituto Formativo Elvetico è sviluppata a partire da 6 punti fondamentali: 1) SEMPLICITÀ Per partecipare ai nostri corsi ti bastano una cuffia con microfono e un computer, al resto pensiamo noi. 2) PICCOLE CLASSI I nostri corsi in videoconferenza sono erogati all'interno di classi virtuali composte da non più di 6 partecipanti: il tuo docente può così dedicarti tutta l’attenzione necessaria, massimizzando l’efficacia didattica. 3) RIASCOLTARE PER IMPARARE Le lezioni vengono registrate e archiviate come patrimonio di informazioni a tua disposizione, consultabile quando vuoi. Le registrazioni ti permettono di seguire “la diretta” senza necessità di prendere appunti (potrai farlo in seguito), di ripassare gli argomenti trattati in tutta tranquillità, di rimanere sempre “al passo”, anche in caso di assenza. 4) CADENZA E ORARI Le lezioni si svolgeranno sempre in orari compatibili con i tuoi impegni e saranno programmate in base alla tua effettiva disponibilità di tempo. 5) IL TUTOR Un tutor ti guida fin dall'inizio, dalla fase di assessment (per stabilire il tuo livello di conoscenze) fino al primo accesso alla piattaforma di videolezione. Successivamente, segue l’andamento e i progressi del tuo percorso formativo, accompagnandoti lungo tutto il cammino. 6) DOCENTI PROFESSIONISTI I nostri docenti possono vantare anni di esperienza sia nell'insegnamento che nel proprio specifico ambito professionale.

Opinioni

4.0
fantastico
Valutazione del corso
92%
Lo consiglia
4.2
fantastico
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

A
Anonimo
4.0 21/03/2017
Il meglio: La parte sulla sicurezza informatica mi piace molto. Ci siamo addentrati nell'argomento e lo trovo interessante. Il docente è disponibile, attento, spiega bene la lezione e se è necessario la rispiega. Slide chiare e sempre a disposizione.
Da migliorare: Per ora è tutto toerico non ho visto altro di veramente utile.
Consiglieresti questo corso?:
N
Nicola Bonato
4.0 04/03/2017
Il meglio: La parte sui virus è molto interessante. Le video-lezioni chiare e complete. Il programma del master lo vedo esaustivo. È sicuramente un buon sistema di studio.
Da migliorare: Ho iniziato da poco e, al momento, non ho nulla da dire.
Consiglieresti questo corso?:
A
Alessandro Lamattina La Rocca
4.0 17/01/2017
Il meglio: Sono molto soddisfatto dei professori.
Da migliorare: Si apprende bene la teoria però dovrebbero implementare di più la parte pratica.
Consiglieresti questo corso?:
F
Fabrizio Rey
4.0 23/12/2016
Il meglio: Docente preparato, slide a disposizione.
Da migliorare: Ho dovuto lasciare il master per motivi personali quindi ho potuto seguire solo fino alle lezione numero 4 o 5. Ricordo solo un giorno che non si sentiva bene una lezione e l'abbiamo recuperata in un altro momento.
Consiglieresti questo corso?:
M
M. F.
4.0 13/11/2016
Il meglio: Professore disponibile e bravo, le slide sempre a disposizione. Le lezioni comode perché sono registrate e si possono vedere in qualunque momento. Mi è piaciuto molto la parte che parla della crittografia.
Da migliorare: Ho trovato meno coinvolgente la parte dei componenti interni dei computer.
Consiglieresti questo corso?:
Leggi tutto
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

2018

Come si ottiene il marchio CUM LAUDE?

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

0 anni del centro in Emagister.

Cosa impari in questo corso?

Security
Wireless
Tecnico
Reti
Firewall
Hacking
Router
TCP-IP
Business intelligence
Sicurezza della rete
Reti informatiche
Privacy
VPN
Crittografia
Sicurezza dei dati
Sicurezza informatica
Security Management
Security Intelligence
CompTia security
Protocolli TCP/IP

Professori

Mattia Berti
Mattia Berti
Esperto in materie informatiche

Programma

MODULO 1

Concetti generali di sicurezza - Infrastruttura e connettività

* Test ingresso

* Introduzione ai concetti di sicurezza

* Individuare gli obiettivi per la gestione della sicurezza

* Comprendere i processi di sicurezza

* Distinguere le diverse tipologie di sicurezza

* Controlli ambientali (corretta illuminazione, barricate, allarmi, sistemi di rilevamento)

* Autentificazione, Problemi legali, privacy, condivisione dati non autorizzata ed etica

* Riservatezza, integrità e disponibilità e sicurezza

* Analisi dell’infrastruttura di sicurezza

* Periferiche di rete: firewall, hub, router, switch, access point, modem, VPN

* Strumenti di controllo e analisi della rete, rendere sicuri workstation e server

* Rendere sicure le connessioni ad Internet,

* Funzionamento del protocollo SNMP e degli altri protocolli TCP/IP

* Connessioni cablate e wireless, Sicurezza Wireless

MODULO 2

Identificare potenziali rischi - Monitorare le attività e rilevamento delle intrusioni

* Cybercrime

* Ransomware (CryptoLocker)

* Rilevamento anti-virus di malware polimorfico e virus blindati

* Strategie di attacco, Fattori di autenticazione, Analisi degli attacchi più comuni

* Identificare le problematiche di sicurezza del protocollo TCP/IP

* Software Exploitation, Contromisure per il “Malicious Code”

* “Social Engineering”, Introduzione al controllo dei processi e dei file

* Tipi di attacchi e malware (Typo squatting e dirottamento URL), intrusivi vs non-intrusivo", "accreditati vs non-accreditati" e "falsi positivi"

* Monitorare la rete, Introduzione ai sistemi di “Intrusion Detection”

* Lavorare con sistemi wireless

* “Instant Messaging”, caratteristiche

* “File naming” 8.3 e “Packet Sniffing”

* Autenticazione e accesso remoto

* Sicurezza nelle trasmissioni, UTM

MODULO 3

Security Management - Implementare e gestire una rete sicura - Ambiente statico e metodi di Mitigazione - Mobile Security

* Gestione della sicurezza, Educazione alla sicurezza

* Privacy & Security

* Panoramica sui processi di sicurezza della rete

* Definire i punti fondamentali per la sicurezza

* Hardening del sistema operativo, Hardening delle periferiche di rete, Hardening delle applicazioni

* SCADA ("controllo di supervisione e acquisizione dati"; comune in automazione industriale)

* Stampanti, televisori intelligenti e controlli HVAC.

* Android, iOS, mainframe, console di gioco e sistemi informatici di bordo.

* Segmentazione della rete, livelli di sicurezza, firewall applicativi, aggiornamenti manuali controllo di versione del firmware, Periferiche Mobili, accessi remoti

* Sicurezza del dispositivo

* Sicurezza delle applicazioni (gestione delle chiavi, gestione delle credenziali di autenticazione geo-tagging, applicazione whitelist)

* Preoccupazioni BYOD (proprietà dei dati, la proprietà di supporto, gestione delle patch gestione antivirus)

* Pulitura remota, blocco, screen-serrature, GPS, controllo delle applicazioni

* Segmentazione di storage, asset tracking, controllo del magazzino, gestione dei dispositivi mobili,

* Controllo di accesso del dispositivo, di archiviazione rimovibili

* Disabilitare le funzionalità non utilizzate

MODULO 4

Fondamenti di crittografia, metodi e standard

* Panoramica sulla crittografia

* Comprendere gli algoritmi di crittografia, utilizzare i sistemi di crittografia

* Utilizzare un’infrastruttura a chiave pubblica

* Chiavi di sessione, "In-band vs out-of-band scambio di chiavi," chiave temporanea

* Standard di crittografia e protocolli

* Gestione delle chiavi di crittografia e loro ciclo di vita

* OCSP, CSR

MODULO 5

Accenno CIA trade con implementazioni su controlli di sicurezza e nuovi standard industriali. Implicazioni di integrazione con terze parti - Implementazioni procedure contro attacchi o incidenti. Security Policies e procedure - Rendere sicura l’infrastruttura di rete

* Cenni di crittografia, stenografia, controlli di accesso

* Hasing, firme digitali, certificati e non ripudio

* Ridondanza, tolleranza ai guasti e patching

* Recinzioni, serrature, CCVT, fufa dai piani

* ARO, MTTR, MTTF e MTBF

* Onboarding e Partner Offboarding commerciali

* Reti di social media, Applicazioni e backup dei dati(Cloud)

* Identificazione e isolamento incidente, Quarantena e rimozione, Misure di mitigazione

* Danni e perdita di controllo e perdita dati,

* Assicurare la “Business Continuity”, Rafforzare il supporto dei Vendor

* Generare policy e procedure, Gestione dei privilegi

* Sicurezza fisica e di rete, Progettare un piano di “Business Continuity”

* Sviluppo di policy, standard e linee guide

* Lavorare con gli standard di sicurezza a la ISO 17799

* Classificazione delle informazioni

MODULO 6

Aspetti Legali - Indagini Digitali Forensi: Computer Forensics

* Concetti generali– della computer Forensics, L’ambito processuale

* Computer crime

* Studio file system , Data Recovery, Password Recovery, Chain of custody

* Acquisizione del dato, Analisi forense, Analisi con software commerciali

* Analisi con tools open source , Linux Forensics

* Preparazione all’esame di certificazione