Corso mediatori aggiornamento - Roma
I.N.F.A.P. - Istituto Nazionale Formazione e Addestramento Professionale

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER MEDIATORE CIVILE E COMMERCIALE 18 ORE - ROMA

I.N.F.A.P. - Istituto Nazionale Formazione e Addestramento Professionale
A Roma

150 
IVA Esente
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Luogo Roma
Ore di lezione 18h
Durata Flessible
Inizio Scegli data
  • Corso
  • Roma
  • 18h
  • Durata:
    Flessible
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Ente di formazione accreditato dal Ministero della Giustizia al registro n° 440 organizza, su tutto il territorio nazionale, corsi di formazione per mediatori civili e commerciali. Affida la formazione didattica a docenti altamente qualificati con esperienza pluriennale, accreditati presso l’elenco tenuto dal Ministero della Giustizia.
Chi partecipa al corso di mediazione civile e commerciale impara i principi e le tecniche di negoziazione con cui risolvere i problemi concentrando l'attenzione delle persone sugli interessi concreti e superando le questioni di principio e le situazioni di stallo.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Roma
Via di Santa Croce in Gerusalemme 63, 00185, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Roma
Via di Santa Croce in Gerusalemme 63, 00185, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Chi impara a negoziare gli accordi impara anche a gestire la comunicazione interpersonale e l'empatia e, così, a migliorare le relazioni interpersonali e professionali. I partecipanti apprendono gli strumenti necessari per aiutare chi litiga a collaborare e concentrare la propria attenzione sugli interessi e sui risultati concreti con cui superare gli ostacoli per raggiungere obiettivi precisi e risolvere i problemi. I mediatori professionisti che negoziano i conflitti in via amichevole diffondono la cultura della conciliazione.

· A chi è diretto?

Possono frequentare il corso e acquisire il titolo di Mediatore Civile e Commerciale solo le persone che abbiano almeno uno dei requisiti seguenti: - Diploma di laurea almeno triennale. - Iscrizione in un ordine o collegio professionale. - Gli avvocati iscrittti all ‘ordine sono mediatori di diritto

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il mediatore che ne fa richiesta dovrà compilare un apposita modulistica. Una volta ricevuta la documentazione completa di tutti gli allegati, lo SNALVMED predispone la richiesta di modifica/integrazione al Ministero della Giustizia mediante la piattaforma messa a disposizione dal Ministero stesso caricando la posizione del mediatore che ha richiesto l’accreditamento. Appena ricevuto parere favorevole da parte del Ministero tramite l’invio del nuovo PDG si comunicherà l’avvenuto accreditamento al mediatore, il cui nominativo verrà caricato sul sito www.snalvmed.it nella sezione “Mediatori"

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.3
fantastico
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

Questo centro ha dimostrato la sua qualità su Emagister
3 anni con Emagister

Cosa impari in questo corso?

Comuni
Prevenzione
Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro
Prevenzione igiene nei luoghi di lavoro
Prevenzione rischi
Sanzioni
D.Lgs. 81/2008
Sicurezza e ambiente
Salute
Gestione dei rischi

Professori

DOCENTE MEDIATORE CIVILE
DOCENTE MEDIATORE CIVILE
MEDIATORE CIVILE

Programma

Introduzione all’ istituto della conciliazione:

  •  Il DLgs. 28/2010 in materia di mediazione finalizzata alla conciliazione civile e commerciale, IlD.M. 180/2010, Il D.M. 145/2011, Il D.M. 69/2013.
  •  Principi e natura della conciliazione.
  •  Differenza fra conciliazione ed arbitrato.
  •  Storia dell’istituto nella realtà italiana e straniera.
  •  Rapporti tra processo e mediazione
  •  La direttiva europea 2008/52/CE.
  •  Normativa nazionale, comunitaria e internazionale in materi di mediazione e conciliazione.
  •  Analisi dei rapporti dell’istituto della conciliazione con il processo.

Analisi del Conflitto e Negoziazione:
  •  Analisi delle cause di insorgenza dei conflitti.
  •  Differenze fra interessi e posizioni.
  •  Metodi di gestione del conflitto.
  •  Tecniche di comunicazione.
  •  Tecniche di gestione e risoluzione del conflitto.
  •  La comunicazione verbale.
  •  La comunicazione paraverbale e non verbale
  •  Comunicazione assertiva.
  •  I principi base della negoziazione.
  •  Gli elementi essenziali della negoziazione.
  •  Approcci alla negoziazione.
  •  Analisi comportamentale di negoziazioni reali.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto