Corso di Alta Formazione - ESERCIZIO TERAPEUTICO E RIEDUCATIVO

Corso post laurea

A Milano

RISPARMIA 10%

Sconto per iscrizione anticipata

2.160 € 2.400 € IVA inc.

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Descrizione

  • Tipologia

    Corso post laurea

  • Luogo

    Milano

  • Ore di lezione

    96h

  • Durata

    12 Giorni

  • Inizio

    28/01/2022

50 ECM

Emagister.it presenta il "Corso di Alta Formazione - Esercizio terapeutico e rieducativo" offerto da Edi.Ermes Srl.

Il corso vuole promuovere una riabilitazione attiva basata su esercizi terapeutici specifici applicati alla tipologia più comune di pazienti allo scopo di valutare, trattare e prevenire le principali patologie in ambito ortopedico e sportivo.
Il corso si dividerà in una parte teorica, in una parte pratica e in una parte di ragionamento clinico tramite la presentazione di casi clinici e l’organizzazione di laboratori didattici.

Metodologia didattica
• Lezioni frontali teoriche: anatomia, fisiologia, patologie, dell’apparato muscolo-scheletrico, valutazione dinamica, principi di controllo neuromotorio, instability training, flessibilità, prevenzione e ritorno all’attività sportiva.
• Lezioni pratiche: esecuzione di esercizi tra i partecipanti con la supervisione dei docenti e con la proiezione trasversale di slide descrittive, foto e video.
• Presentazione e discussione di casi clinici
• Laboratori didattici: esecuzione di 3 laboratori didattici nel corso dei 4 moduli. Questi consistono nella composizione di più gruppi di lavoro che dovranno stipulare una proposta di trattamento attivo su casi clinici, proposti dai docenti, relativi ai temi trattati nel corso del modulo o dei moduli precedenti.
• Verifica dell’apprendimento: ripasso dei concetti principali tramite test di valutazione a quiz online eseguito al termine di ogni singolo modulo.

Informazioni importanti

Documenti

  • Romio_Master_esercizio_MIgen2022.pdf

Earlybird: (LE OFFERTE NON SONO CUMULABILI) sconto studenti - 50 euro sconto 10% “prenota e paga 60 gg prima”

Sedi e date

Luogo

Inizio del corso

Milano
Visualizza mappa
VIALE E. FORLANINI 65, 20134

Inizio del corso

28 gen 2022Iscrizioni aperte

Profilo del corso

Obiettivi e temi affrontati • Aspetti teorici dell’Esercizio Terapeutico: verrà approfondito l’aspetto neurofisiologico, l’effetto terapeutico, la somministrazione e tutte le variabili che regolano l’esercizio. • Controllo neuromotorio: si analizzeranno dettagliatamente i principi, le recenti acquisizioni scientifiche relative al controllo motorio ed apprendimento motorio. • Valutazione dinamica: si riceveranno nozioni teoriche sulla valutazione dinamica e verranno analizzati dettagliatamente i principali movimenti fondamentali (squat, affondo, trazione, spinta). • Instability training: si analizzeranno dettagliatamente i principi, le recenti acquisizioni scientifiche e le esecuzioni degli esercizi in progressione (base e avanzati) su superifici instabili. • Patologie dell’apparato muscolo-scheletrico: si approfondiranno gli aspetti anatomopatologici, valutazione clinica e diagnosi differenziale delle patologie dei principali distretti corporei e verranno proposti esercizi terapeutici specifici di riabilitazione, preparazione atletica e prevenzione. --Distretto lombare --Distretto inferiore --Distretto superiore • Flessibilità: il corsista riceverà le nozioni teoriche ed imparerà numerosi esercizi relativi alle principali tecniche d’incremento della flessibilità (esercizio eccentrico, esercizio a corpo libero, self-myofascial release con foamroller e utilizzo di palline) • Prevenzione e ritorno all’attività sportiva: verranno affrontati gli aspetti teorici relativi alla prevenzione, gestione del gruppo, recupero delle capacità motorie condizionali, recupero del gesto atletico, ritorno in campo e dosaggio dell’esercizio nelle principali patologie trattate.

Il Corso di Alta Formazione è destinato a: Medici (sport, fisiatria, ortopedia, MMG) Fisioterapisti (titolo equipollente DM 27/7/00), Laureati in Scienze Motorie, Studenti dell’ultimo anno del CdL

Attestato di partecipazione, 50 crediti ECM

Sicuramente le note distintive dei nostri corsi sono: - l'alta qualità didattica - la professionalità dei Docenti (nazionali e internazionali) - alta percentuale di corsi dedicati alla pratica

Vi contatteremo in breve tempo via mail dandovi le indicazioni necessarie per procedere con l'iscrizione al corso di vostro interesse.

Domande e risposte

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Buongiorno, volevo sapere se c'è una sezione dedicata agli sbocchi lavorativi una volta terminato il master. Grazie per la disponibilità.
buongiorno! il corso fornisce una eccellente preparazione relativa alla programmazione e somministrazione di programmi di esercizio che possono essere poi proposti nei vari centri di riabilitazione o palestre. a disposizione em
Rispondere

Successi del Centro

2020
2019
2018

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

13 anni del centro in Emagister.

Materie

  • Riabilitazione
  • Anatomia
  • Corpo libero
  • Esercizio terapeutico
  • Scienze motorie
  • Fisioterapia
  • Ecm
  • Ortopedia
  • Patologie
  • Controllo posturale
  • Laboratorio
  • Fisiologia
  • Laboratorio didattico
  • Patologie bacino
  • Patologie anca
  • Anatomia umana
  • Valutazione clinica
  • Valutazione posturale
  • Valutazione dell’esercizio riabilitativo

Professori

Gianmarco  Lazzarini

Gianmarco Lazzarini

Dottore in Fisioterapia, Bolzano

Manuel  Gnicchi

Manuel Gnicchi

Dottore in Fisioterapia, Bolzano

Matteo Romio

Matteo Romio

Dottore in Fisioterapia, Bolzano

Programma

28-30 gennaio
CONTROLLO MOTORIO E PATOLOGIE DEL DISTRETTO LOMBO-PELVICO

25-27 febbraio
RIABILITAZIONE DEI MOVIMENTI ANALITICI E FUNZIONALI SUI DIVERSI PIANI DI MOVIMENTO

18-20 marzo
FLEXIBILITY22-24 aprile
PATOLOGIE DEL DISTRETTO INFERIORE E SUPERIORE, PREVENZIONE E RIATLETIZZAZIONE


1 MODULO

CONTROLLO MOTORIO E PATOLOGIEDEL DISTRETTO LOMBO-PELVICO

Prima giornata
• Presentazione generale del corso
• Aspetti teorici introduttivi sull’esercizio terapeutico e rieducativoin riabilitazione e nello sport
• Anatomia e fisiologia funzionale del distretto lombo-pelvico
• Valutazione clinica e dinamica del distretto lombo-pelvico:–– aspetti teorici–– dimostrazione pratica
• Proposte di esercizi di stabilizzazione e controllo lombo-pelvico:–– dimostrazione pratica

Seconda giornata
• Concetti generali di riabilitazione e allenamento su superfici instabili
• Instability Training: proposte di esercizi (base, intermedi e avanzati) e dimostrazione pratica
• Come inserire l’Instability Training nella riabilitazione delle patologie deldistretto lombopelvico
• Presentazione di casi clinici

Terza giornata
• LBP con deficit di controllo neuromotorio:–– diagnosi differenziale - valutazione clinica - proposte di esercizi
• Come ideare il protocollo riabilitativo attivo in pazienti affetti da LBPcon deficit di controllo neuromotorio
• LBP specifico:–– diagnosi differenziale - valutazione clinica - proposte di esercizi• Come ideare il protocollo riabilitativo attivo in pazienti affetti da LBP specifico• Presentazione di casi clinici
• Verifica dell’apprendimento

2 MODULO
RIABILITAZIONE DEI MOVIMENTI ANALITICIE FUNZIONALI SUI DIVERSI PIANI DI MOVIMENTO

Prima giornata
• Valutazione dinamica e analisi dei principali movimenti fondamentalidell’arto inferiore: squat, affondo, step-up
• Valutazione dinamica e analisi dei principali movimenti fondamentalidell’arto inferiore:–– dimostrazione pratica–– proposte di esercizi e varianti
• Valutazione dinamica e analisi dei principali movimenti fondamentalidell’arto superiore: trazione e spinta
• Valutazione dinamica e analisi dei principali movimenti fondamentalidell’arto superiore:–– dimostrazione pratica–– proposte di esercizi e varianti

Seconda giornata
• Analisi dei movimenti sul piano sagittale (flessione ed estensione): comevalutare e riconoscere una disfunzione di movimento nei diversi distrettie nei movimenti funzionali
• Movimenti sul piano sagittale (flessione ed estensione):proposte di esercizi in progressione
• Analisi dei movimenti sul piano trasverso (rotazione):come valutare e riconoscere una disfunzione di movimentonei diversi distretti e nei movimenti funzionali
• Movimenti sul piano trasverso (rotazione):proposte di esercizi in progressione
• Presentazione di casi clinici

Terza giornata
• Analisi dei movimenti sul piano sagittale (abduzione, adduzione,inclinazione laterale): come valutare e riconoscere una disfunzione dimovimentonei diversi distretti e nei movimenti funzionali
• Movimenti sul piano frontale (abduzione, adduzione, inclinazione laterale):proposte di esercizi in progressione
• Presentazione di casi clinici
• Patologie del distretto lombare: laboratorio didattico 1
• Verifica dell’apprendimento

3 MODULO
FLEXIBILITY

Prima giornata
• Flessibilità: introduzione e concetti teorici
• Flessibilità: esercizio eccentrico
• Flessibilità: dimostrazione pratica e proposte di esercizi in eccentrica
• Come inserire l’esercizio eccentrico nel protocollo riabilitativo attivo
• Flessibilità: esercizi a corpo libero
• Flessibilità: dimostrazione pratica e proposte di esercizi a corpo libero 1
• Come inserire gli esercizi a corpo libero nel protocollo riabilitativo attivo
• Presentazione di casi clinici

Seconda giornata
• Flessibilità: self-myofascial release con foamroller
• Flessibilità:dimostrazione pratica e proposte di esercizi di self-myofascial release
• Come inserire gli esercizi di self-myofascial release con foamrollernel protocollo riabilitativo attivo
• Flessibilità: utilizzo delle palline
• Flessibilità:dimostrazione pratica e proposte di esercizi con l’utilizzo delle palline
• Come inserire gli esercizi con palline nel protocollo riabilitativo attivo
• Presentazione di casi clinici

Terza giornata
• Flessibilità:dimostrazione pratica e proposte di esercizi a corpo libero 2
• Come inserire le tecniche d’incremento della flessibilitànel protocollo riabilitativo
• Flexibility: laboratorio didattico 2
• Verifica dell’apprendimento

4 MODULO
PATOLOGIE DEL DISTRETTO INFERIOREE SUPERIORE, PREVENZIONE E RIATLETIZZAZIONE

Prima giornata
• Prevenzione e ritorno all’attività sportiva: introduzione e concetti teorici
• Prevenzione e ritorno all’attività sportiva: la gestione del gruppo
• Patologie del distretto inferiore: diagnosi differenziale e valutazioneclinica
• Patologie del distretto inferiore:dimostrazione pratica e proposte di esercizi in fase riabilitativa
• Patologie del distretto inferiore:dimostrazione pratica e proposte di esercizi nella preparazione atletica,ritorno in campo e prevenzione delle recidive
• Come ideare il protocollo riabilitativo attivo in pazienti con disfunzione deldistretto inferiore
• Presentazione di casi clinici

Seconda giornata
• Patologie del distretto superiore: diagnosi differenziale e valutazioneclinica
• Patologie del distretto superiore: dimostrazione pratica e proposte diesercizi in fase riabilitativa
• Patologie del distretto superiore:dimostrazione pratica e proposte di esercizi nella preparazione atletica,ritorno in campo e prevenzione delle recidive
• Come ideare il protocollo riabilitativo attivo in pazienti con disfunzione deldistretto superiore
• Presentazione di casi clinici

Terza giornata
• Patologie del distretto inferiore e superiore: laboratorio didattico 3
• Ripasso di esercizi eseguiti durante tutto il corso di formazionesu richiesta dei partecipanti e discussione aperta
• Verifica dell’apprendimento e valutazione ECM

Ulteriori informazioni

La quota comprende: materiale didattico, bende per le parti pratiche, valigetta o zainetto portadocumenti, attestato di partecipazione ed eventuali crediti ECM, coffee break e lunch.
Ampio parcheggio gratuito all'interno della sede del corso.

Chiama il centro

Hai bisogno di un coach per la formazione?

Ti aiuterà a confrontare vari corsi e trovare l'offerta formativa più conveniente.

Corso di Alta Formazione - ESERCIZIO TERAPEUTICO E RIEDUCATIVO

Sconto per iscrizione anticipata

2.160 € 2.400 € IVA inc.