Gruppo CS

CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORI DI MACCHINE MOVIMENTO TERRA (MMT)

Gruppo CS
Blended a SETTIMO TORINESE (TO)
  • Gruppo CS

350 
+IVA
CORSO PREMIUM
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Metodologia Blended
Luogo Settimo torinese (to)
Durata Flessible
Inizio 04/03/2019
  • Corso
  • Blended
  • Settimo torinese (to)
  • Durata:
    Flessible
  • Inizio:
    04/03/2019
Descrizione

Gruppo CS, insieme di piccole e medie imprese che operano nel settore della Consulenza e Formazione a livello nazionale, presenta agli utenti di Emagister.it il Corso di Formazione per Operatori di Macchine Movimento Terra (MMT).

L'art. 73 del D.Lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro fornisca ai dipendenti un’adeguata e specifica formazione tale da consentire l'utilizzo delle attrezzature. Con l'Accordo Stato Regioni del 22/02/2012 sono state individuate le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori nonché le modalità per il suo riconoscimento.

Il percorso è composto da 4 ore in modalità e-learning + monte ore di prova pratica suddiviso come segue:

1. Corso per escavatori idraulici o a fune o per pale caricatrici frontali o per terne o per autoribaltabili a cingoli: 10 ore + prove di verifica finale.

2. Corso per escavatori idraulici, caricatori frontali e terne: 16 ore + verifiche finali.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
04 mar 2019
SETTIMO TORINESE (TO)
VIA LEINI' 23, 10036, Torino, Italia
Visualizza mappa
Inizio 04 mar 2019
Luogo
SETTIMO TORINESE (TO)
VIA LEINI' 23, 10036, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Maggiore età e patente di guida

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Al ricevimento della richiesta di informazioni verrai contattato telefonicamente o tramite mail per fornirti maggiori informazioni circa la modalità di adesione ai corsi.

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.8
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

Movimento terra
Sicurezza
Attrezzature
Igiene
Ambiente di lavoro
Prevenzione rischi
Rischi
Rischi ambientali
Cadute dall'alto
Protezione
Sicurezza sul lavoro
MMT
Macchine Movimento Terra
Macchine da costruzione
Scavatori
Caricatori
Scavatore idraulico
Rischio elettrico
Rischio infortuni
Rischi meccanici

Professori

Docenti Gruppo CS
Docenti Gruppo CS
Laureati

Programma

1. MODULO GIURIDICO NORMATIVO

I. Cenni di normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento all’uso di attrezzature di lavoro semoventi con operatore a bordo.

II. Responsabilità dell’operatore.

2. MODULO TECNICO

I. Categorie di attrezzature: i vari tipi di macchine movimento terra e descrizione delle caratteristiche generali e specifiche, con particolare riferimento a escavatori, caricatori, terne e autoribaltabili a cingoli.

II. Componenti strutturali: struttura portante, organi di trasmissione, organi di propulsione, organi di direzione e frenatura, circuiti dì comando, impianto idraulico, impianto elettrico (ciascuna componente riferita alle attrezzature oggetto del corso).

III. Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione. Visibilità dell’attrezzatura e identificazione delle zone cieche, sistemi di accesso.

IV. Controlli da effettuare prima dell’utilizzo; controlli visivi e funzionali ad inizio ciclo di lavoro.

V. Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi: analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nel ciclo base delle attrezzature (rischio di capovolgimento e stabilità statica e dinamica, contatti non intenzionali con organi in movimento e con superfici calde, rischi dovuti alla mobilità, ecc.). Avviamento, spostamento, azionamenti, manovre, operazioni con le principali attrezzature di lavoro. Precauzioni da adottare sull’organizzazione dell’area di scavo o lavoro.

VI. Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi: analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nell’utilizzo delle PLE (rischi di elettrocuzione, rischi ambientali, di caduta dall’alto, ecc.); spostamento e traslazione, posizionamento e stabilizzazione, azionamenti e manovre, rifornimento e parcheggio in modo sicuro a fine lavoro.

VII. Protezione nei confronti degli agenti fisici: rumore, vibrazioni al corpo intero ed al sistema mano-braccio.

3. MODULO PRATICO

I. Caricatore frontale / Escavatore idraulico