Corso di laurea on line giurisprudenza

SIFE FORMAZIONE
Online

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laurea a ciclo unico
Metodologia Online
Durata 5 Anni
  • Laurea a ciclo unico
  • Online
  • Durata:
    5 Anni
Descrizione


Rivolto a: Tutti i diplomati o i studenti d corsi di laurea in corso.

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
5.0
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni su altri corsi del centro

Abilitazione All'insegnamento nella Scuola Secondaria

S
salvatore vinci
5.0 01/09/2014
Il meglio: Ho contattato diverse agenzie ma ho capito che Sife è la migliore sono stati molto puntuali, il corso è fatto bene da la possibilita di praticare e imparare lo spagnolo.
Da migliorare: niente, il corso vale 10
Consiglieresti questo corso?:

Programma

Il corso di laurea ha come obiettivo la formazione di giuristi di alto profilo che operano nella società dell’informazione; nelle reti di trasporto; energia e comunicazione elettronica; nei sistemi e mercati innovativi. La formazione riguarda tematiche giuridiche di base e specialistiche che afferiscono alle aree privatistica, processualistica , penalistica, internazionale e con riferimento agli ambiti istituzionale, economico, comparatistico e comunitario. Il percorso formativo comprende, quindi, sia la formazione nelle discipline di base e caratterizzanti. I laureati dei corsi della classe di laurea devono:

    • aver conseguito elementi di approfondimento della cultura giuridica di base nazionale ed europea anche con tecniche e metodologie casistiche, in rapporto a tematiche utili alla comprensione e alla valutazione di principi o istituti di diritto positivo;
    • aver conseguito approfondimenti di conoscenze storiche che consentano di valutare gli istituti del diritto positivo anche nella prospettiva dell’evoluzione storica degli stessi;
    • possedere capacità di produrre testi giuridici (normativi e/o negoziali e /o processuali) chiari, pertinenti ed efficaci in rapporto ai contesti di impiego, ben argomentati anche con l’uso di strumenti informatici;
    • possedere in modo approfondito le capacità interpretative, di analisi casistica, di qualificazione giuridica (rapportando fatti e fattispecie), di comprensione , di rappresentazione, di valutazione e di consapevolezza per affrontare problemi interpretativi ed applicativi del diritto.

    Ambiti occupazionali previsti
    I laureati del corso di laurea magistrale oltre a indirizzarsi alle professioni legali ed alla magistratura, potranno svolgere attività ed essere impiegati, in riferimento a funzioni caratterizzate ad elevata responsabilità, nei vari campi di attività sociale, socio-economica e politica , ovvero istituzioni, nelle pubbliche amministrazioni , nelle imprese private, nei sindacati, nel settore del diritto comparato, internazionale e comunitario( giurista europeo), oltre che nelle organizzazioni internazionali in cui la capacità di analisi, di valutazione e di decisione del giurista si rilevano feconde anche al di fuori delle conoscenze contenutistiche settoriali.


    Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
    Leggi tutto