C.F.P. G. Zanardelli

Docente formatore per la sicurezza sul lavoro (Non R.S.P.P.)

C.F.P. G. Zanardelli
Online

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Metodologia Online
Ore di lezione 24h
Inizio Scegli data
  • Corso
  • Online
  • 24h
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

La particolarità di questo corso e-learning va rintracciata, oltre che nella scelta attenta e funzionale degli argomenti, nella continua e concreta traduzione dei contenuti teorici ai reali contesti formativi, alle svariate tipologie di partecipanti, ai disagi organizzativi o logistici con cui il docente-formatore realmente si misura.
I diversi contenuti presenti nel corso consentono al docente-formatore sia di acquisire nuovi spunti di conoscenza fondamentali per meglio governare l’intero processo formativo, sia di progettare e di erogare percorsi formativi della Salute e della Sicurezza nei diversi contesti produttivi, sia di comprendere le cause di possibili insuccessi formativi e sia di trovare soluzioni alternative alle diverse criticità che quotidianamente incontra nella gestione dell’aula.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Online
Inizio Scegli data
Luogo
Online

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e del Ministero della Salute del 6 marzo 2013 (in vigore dal 18 marzo 2014), in attuazione del Decreto Legislativo n. 81/2008, definisce i criteri per la qualificazione del docente-formatore in materia di Salute e Sicurezza sul lavoro, richiedendo la contemporanea presenza di tre fattori fondamentali e obbligatori: conoscenza, esperienza e capacità didattica del formatore. Quest’ultima, può essere certificata attraverso la frequenza di questo specifico percorso formativo e-learning in didattica per la sicurezza della durata di 24 ore. Erogare con efficacia ed efficienza una giornata formativa sui temi della Salute e della Sicurezza, non significa soltanto “dire tutto ciò che si doveva dire”, significa principalmente progettare lo sviluppo degli argomenti contemplando i diversi stili di apprendimento dei partecipanti presenti in aula, significa usare con competenza diverse metodologie formative per tenere alto il livello di attenzione, significa promuovere e valorizzare il valore formativo del gruppo dei discenti, significa, in sintesi, non annoiare ma coinvolgere per promuovere un cambiamento.

· A chi è diretto?

Docente-Formatore in materia di Salute e Sicurezza sul lavoro che necessita di acquisire il requisito di esperienza didattica previsto dal Decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e del Ministero della Salute del 6 marzo 2013 (1ª specifica per i criteri 2°-6°) in attuazione dell’articolo 6, comma 8, lett. m-bis, del Decreto Legislativo n. 81/2008. Il corso è anche utile a tutte le figure professionali impegnate nella progettazione ed erogazione di interventi formativi in azienda, in particolare RSPP, ASPP, RLS, Datori di Lavoro, Dirigenti, Responsabili delle Risorse Umane ed in ogni caso tutte le figure della sicurezza che necessitano di un aggiornamento periodico.

· Titolo

Certificato di Frequenza

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
5.0
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

Apprendimento

Programma

Strumenti di didattica formativa
• Il senso del formare
• I presupposti andragogici: come l’adulto apprende e cambia
• Esercitazione: i presupposti andragogici
• L’efficacia del formatore per la sicurezza sul lavoro
• Le fasi del processo formativo – Processi e valutazione dell’apprendimento
• Esercitazione: le fasi del processo formativo
• Stili di apprendimento dell’adulto
• Il formatore per la sicurezza: gli stili di insegnamento – Il pensiero divergente
• Metodologie didattiche per la sicurezza sul lavoro
• Esercitazione: metodologie didattiche per la sicurezza
Spunti di progettazione formativa
• Il processo della comunicazione
• La comunicazione nel Decreto legislativo 81/2008
• Rischio, pericolo, errori, violazioni – Fattori che influenzano il comportamento sicuro
• Behavior-Based Safety (B-BS)
• Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori
• La formazione dei lavoratori, dei preposti e dei dirigenti: l’Accordo Stato Regioni 2011
• La formazione dei Datori di lavoro RSPP: l’Accordo Stato Regioni 2011
• Esercitazione: progettazione di un corso di formazione
Verifiche
• Al termine delle lezioni è effettuato un test di verifica dell’apprendimento con domande a risposta multipla a controllo automatico
• Al termine del corso è effettuata una VERIFICA FINALE DI APPRENDIMENTO IN PRESENZA.


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto