Corso attualmente non disponibile

Corso ECM 2016: COMPETENZE TECNICHE ED ABILITÀ RELAZIONALI NELLA RIABILITAZIONE DELL’ETÀ EVOLUTIVA

DEA Formazione e Servizi
A Marino ()

90 
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Seminario
Livello Livello base
Ore di lezione 16h
Durata 2 Giorni
  • Seminario
  • Livello base
  • 16h
  • Durata:
    2 Giorni
Descrizione

Il corso ha l’obiettivo di fornire delle conoscenze di base rispetto alle abilità relazionali, necessarie nella riabilitazione dell’Età Evolutiva, con particolare riferimento alla disabilità psichica e ai Disturbi dello Spettro Autistico.

Il corso parte dalla presentazione teorica dello sviluppo dell’Essere Umano, con particolare attenzione alla Dimensione Emotiva, per introdurre alcuni concetti di base, come la Specularità e la Reciprocità. Inoltre, viene focalizzata l’attenzione sull’Empatia Emotiva, e viene evidenziata l’importanza di alcune tecniche come: l’Ascolto Emotivo, la Sospensione Strategica dell’Azione e il Contenimento Evolutivo.

Nella seconda parte esperienziale, il gruppo ha la possibilità di mettere in pratica, mediante esercitazioni, simulate e lavoro in piccolo gruppo, sui casi, le tecniche descritte in precedenza.

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Contenuti tecnico professionali perTerapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva

· A chi è diretto?

Terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva

· Requisiti

Terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Specifico per Terapiste della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva, ascolto empatico e miglioramento delle capacità relazionali con il bambino e i suoi genitori

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

risponderemo entro 24 ore via email

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.6
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni su altri corsi del centro

CORSO ECM DI FORMAZIONE SUL RISCHIO BIOLOGICO

D
Deborah Castelli
5.0 21/12/2017
Il meglio: Ottimo! La velocità nelle pratiche! E nella consegna degli attestati
Da migliorare: Nulla
Consiglieresti questo corso?:

Corsi ECM FAD: CORSO BASE DI GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO

M
Maria Opinione verificata
4.0 23/05/2017
Il meglio: Mi è piaciuto molto come corso, sono riamasta contenta e interessata, adesso cerco altri corsi.
Da migliorare: Qualche approfondimento in più su come autogestire l' ansia per non rimpiazzarla col cibo.
Consiglieresti questo corso?:

Corso ECM: Blsd + P-blsd

A
Anonimo
5.0 12/02/2016
Il meglio: Ho svolto questo corso di blsd ed in poco tempo ho appreso questa tecnica molto bene.
Da migliorare: no.
Consiglieresti questo corso?:

Corsi ECM FAD: CORSO BASE DI GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO

A
Anonimo
5.0 12/02/2016
Il meglio: Il corso si è rivelato all'altezza delle mie aspettative. Lo consiglio a tutti coloro che ricercano una preparazione professionalizzante.
Da migliorare: no.
Consiglieresti questo corso?:

Corso ECM: IL LAVORO DI EQUIPE: TEAMBUILDING E LEADERSHIP

A
Anonimo
4.5 12/02/2016
Il meglio: Corso molto valido, ne sono rimasto soddisfatto.
Da migliorare: niente
Consiglieresti questo corso?:
Leggi tutto

Cosa impari in questo corso?

Ascolto emotivo
Capacità relazionali;
Età evolutiva
Empatia
Disabilità
Riabilitazione
Autismo
TNPEE
AITNE
Relazione medico-paziente

Professori

Patrizia Maggiore
Patrizia Maggiore
fisioterapista

Programma

Presentazione dei relatori e dei partecipanti

Raccolta delle aspettative

Compilazione del Questionario di Ingresso

Il profilo professionale del TNPEE

Le Cinque Dimensioni dell’Essere Umano e i principi di base del PEIAD (Progetto Evolutivo Integrato Autismo e Disabilità)

L’importanza dell’ascolto emotivo

L’Empatia Emotiva, la Specularità e la Reciprocità nella riabilitazione

Strategie nell’intervento sui comportamenti non comprensibili e Sospensione Strategica dell’Azione

Pausa (12.30-14.00)

Parte esperienziale

14.00-18.00

Esperienza sull’ascolto emotivo

Raccolta dell’esperienza e condivisione in gruppo

Lavoro sui casi in piccoli gruppi: comportamenti non comprensibili, Sospensione Strategica dell’Azione ed Analisi Funzionale Estesa

Condivisione e confronto in gruppo

Contenimento Evolutivo: realizzazione di simulate

Condivisione e confronto in gruppo

Conclusioni e test finale


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto