Corso attualmente non disponibile

Corso Edifici a Energia Quasi Zero

BETA FORMAZIONE SRL
Online

179 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso intensivo
Livello Livello intermedio
Metodologia Online
Ore di lezione 15h
Durata Flessible
  • Corso intensivo
  • Livello intermedio
  • Online
  • 15h
  • Durata:
    Flessible
Descrizione

Alla lista dei percorsi formativi che Beta Formazione Srl ha pubblicato su emagister.it si è aggiunto anche il corso in Edifici a Energia quasi zero, rivolto ad architetti, ingegneri, geometri, periti e tecnici qualificati che desiderano approfondire le loro conoscenze sulla progettazione e la sperimentazione architettonica per la realizzazione di strutture dal consumo energetico decisamente ridotto.

Il corso, della durata complessiva di 15 ore, è stato ideato proprio tenendo in considerazione le esigenze dei professionisti a cui è indirizzato. La modalità e learning è stata scelta per lasciare agli allievi la totale libertà di organizzazione del proprio studio, in base ai loro impegni.

Con l’obiettivo di sviluppare le competenze progettuali in combinazione all’uso di sistemi innovativi e alle fonti energetiche alternative, il corso offrirà una panoramica completa, spaziando dall’ambito giuridico all’ambito tecnico, concentrandosi sul ruolo dell’esperto energetico.

Si partirà dalla direttiva europea 2010/31/UE, secondo cui tutte le nuove costruzioni dovranno essere a energia quasi zero entro il 31/12/2020, per poi passare al calcolo delle prestazioni termiche e del bilancio energetico degli edifici.

Si proseguirà con l’elaborazione del progetto architettonico dell’edificio a consumo quasi zero, basato su concetti di comfort termico, cogenerazione ed energie rinnovabili e con l’introduzione di sistemi di teleriscaldamento e teleraffreddamento. Il corso si concluderà con un modulo dedicato al recupero ambientale e alla riqualifica energetica del patrimonio edilizio già esistente.

Domande più frequenti

· A chi è diretto?

Rivolto ad architetti, ingegneri, geometri, periti e tecnici qualificati che desiderano approfondire le loro conoscenze sulla progettazione e la sperimentazione architettonica per la realizzazione di strutture dal consumo energetico decisamente ridotto.

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.5
fantastico
Valutazione del Centro

Opinioni su altri corsi del centro

Energy Manager - EGE

B
Barbara Troia
3.0 01/04/2013
Il meglio: È il primo corso che frequento di questo tipo pertanto non ho molti parametri per poter valutare. Ritengo il rapporto qualità prezzo idoneo.
Da migliorare: Ritengo che dovrebbe essere migliorato l'aspetto documentale, ossia le slides vengono inserite spesso nella stessa giornata del corso ed esiste un programma generale, ma non dettagliato che possa permettere alle persone di organizzarsi nel caso non fosse possibile partecipare a tutte le lezioni. Su alcuni argomenti molto tecnici sono state fornite le informazioni generali mentre secondo me forse andavano approfonditi di più.
Consiglieresti questo corso?:

CORSO PER TECNICO CERTIFICATORE ENERGETICO

G
Giuseppe
4.0 01/06/2013
Il meglio: Il metodo di studio (attraverso autogestione delle videolezioni) è sicuramente il punto di forza del corso.
Da migliorare: I test di fine modulo potrebbero essere organizzati meglio.
Consiglieresti questo corso?:

Energy Manager - EGE

C
carmine Attanasio
4.0 01/09/2013
Il meglio: La novità e l'innovazione dell'apprendimento a distanza " e-learning".
Da migliorare: Alla fine ritornare su alcune lezioni, senza più dovere seguire la progressione delle stesse.
Consiglieresti questo corso?:

Corso per Amministratore di Condominio abilitante

A
armando Zolli
5.0 01/09/2013
Il meglio: La possibilità di scegliere gli orari per seguire le lezioni è stato il vero grande vantaggio. La docenza molto semplice e chiara.
Da migliorare: Ho seguito un aggiornamento della durata complessiva di tre ore, tutto bene.
Consiglieresti questo corso?:

Corso per Amministratore di Condominio abilitante

P
Paolo G.
5.0 29/01/2014
Il meglio: Ottima la possibilità di visionare il corso on-line da casa, lo consiglio!
Da migliorare: ...
Consiglieresti questo corso?:
Leggi tutto

Successi del Centro

Questo centro ha dimostrato la sua qualità su Emagister
9 anni con Emagister

Cosa impari in questo corso?

Direttiva 2010/31/UE
Edifici consumo zero
Rendimento energetico edifici
Teleriscaldamento
Teleraffreddamento
Energia pulita
Nuove fonti energia
Green energy
Energia naturale
Edifici fotovoltaico
Energia eolica
Energia termica
Edificio produce energia
Produrre energia
Edifici che non consumano
Calcolo bilancio energetico
Progettazione energie rinnovabili
Energia alternativa
Energie rinnovabili
Fonti di energia rinnovabile

Professori

Marianna Segreto
Marianna Segreto
Ingegnere Civile

Programma

Argomenti del corso

Quadro normativo
  • La direttiva europea 2010/31/UE
  • La normativa italiana e regionale
  • Le strategie di attuazione
Bilancio energetico dell’edificio
  • Le prestazioni termiche dei componenti di involucro
  • Ponti termici
  • Comfort termico, luminoso, igrometrico e acustico
Gli “edifici a consumo quasi zero” di nuova costruzione: elaborazione del progetto architettonico
  • Qualità dei materiali, tecnologie e sistemi costruttivi per Il comportamento passivo dell’edificio
  • Impianti a energia rinnovabile nell’edilizia civile: energia dal Sole, dall’Aria, dalla Terra e dal Fuoco
  • Le fonti energetiche convenzionali e la funzione integrativa nel bilancio energetico dell’edificio
  • Cogenerazione
  • Teleriscaldamento e telerinfrescamento urbano o collettivo
  • Le figure coinvolte e la progettazione integrata
Il recupero energetico-ambientale del patrimonio edilizio esistente: revisione del progetto architettonico
  • La riqualificazione dell’edilizia civile
  • La riqualificazione del patrimonio edilizio pubblico e scolastico
Prospettive future: il ruolo dell’esperto energetico

Ulteriori informazioni

La nuova direttiva europea 2010/31/UE prevede che tutte le nuove costruzioni dovranno essere a energia quasi zero entro il 31/12/2020 (per i soli edifici pubblici la scadenza è anticipata al 31/12/2018): in altre parole, tutti i nuovi edifici dovranno essere autonomi dal punto di vista energetico e produrre tanta energia quanta ne consumano sul posto.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto