Corso FAD RLS

Online

126 € +IVA
  • Tipologia

    Corso

  • Metodologia

    Online

  • Ore di lezione

    32h

  • Inizio

    Scegli data

Descrizione

Riferimenti normativi:
La formazione del RLS è disciplinata dall’art. 37 del D. Lgs. 81/08 e s.m.i., il quale ha in pratica riscritto, modificandolo in parte, il corrispondente art. 22 del D. Lgs.. 626/94 che, come è noto, è stato abrogato dal dlgs 81/08 (cd Testo Unico sulla Salute e sulla Sicurezza dei lavoratori).
Come è noto, la normativa sulla sicurezza assegna importanti compiti al RLS (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza)per partecipare in modo attivo alla sicurezza del lavoro in azienda.

Sedi

Luogo

Inizio

Online

Inizio

Scegli dataIscrizioni aperte

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Chi vuoi che ti risponda?

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Successi del Centro

2017
2016

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

11 anni del centro in Emagister.

Cosa impari in questo corso?

  • RLS
  • Rischi sul lavoro
  • Prevenzione e Sicurezza sul Lavoro
  • Sicurezza e ambiente
  • Ambiente e Sicurezza
  • Prevenzione igiene nei luoghi di lavoro
  • Prevenzione rischi
  • Ingegneria della sicurezza
  • Organizzazione del lavoro
  • Procedura di evacuazione

Programma

I Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza insieme con il datore di lavoro, il medico competente, gli esperti e gli addetti alla sicurezza costituiscono elemento fondamentale del sistema di organizzazione della sicurezza aziendale.

Attraverso la loro partecipazione costruttiva sono chiamati a concorrere alle misure di miglioramento delle condizioni di sicurezza dei posti di lavoro e nello stesso a fungere da anello di congiunzione tra il responsabile e tutti i dipendenti.
Secondo quanto stabilito dal comma 11 dell’articolo 37 del Dlgs 81/08 e s.m.i., è necessario che il Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza segua dei cosi di aggiornamenti periodici:
La contrattazione collettiva nazionale disciplina le modalità dell’obbligo di aggiornamento periodico, la cui durata non può essere inferiore a 4 ore annue per le imprese che occupano dai 15 ai 50 lavoratori e a 8 ore annue per le imprese che occupano più di 50 lavoratori.

126 € +IVA

Chiama il centro

per ricevere informazioni sul corso

Parla con un consulente

per ricevere informazioni sul corso