Fai il Tuo Gioco! - Laboratorio per la Creazione di Videogame per Gli Allievi Delle Scuole Elementari

Associazione Egò
A Torino

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laboratorio
Luogo Torino
Durata 2 Mesi
  • Laboratorio
  • Torino
  • Durata:
    2 Mesi
Descrizione

Obiettivo del corso: Gli obiettivi del laboratorio in sintesi sono: imparare a progettare e costruire un semplice videogame con Game Maker - migliorare le capacità di logica e di problem-solving - coinvolgere gli alunni in un'esperienza di costruzione cooperativa di uno strumento informatico interattivo.
Rivolto a: Alunni di 3-5 elementare.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Consultare
Torino
Via Vittorio Amedeo II 21, 10121, Torino, Italia
Visualizza mappa
Inizio Consultare
Luogo
Torino
Via Vittorio Amedeo II 21, 10121, Torino, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

Voglia di imparare a creare videogame... e non solo a giocare con questi!

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
5.0
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni su altri corsi del centro

Metodo di Studio e Tutoring

A
Alessandro Tortelli
5.0 19/03/2010
Il meglio: Sono una mamma di un ragazzo di dislessico, mio figlio ha frequentato questo laboratorio all'inizio di quest'anno e ci siamo trovati molto bene. Lui è più capace di prendere appunti da solo e di pensare ai compiti in modo più autonomo. Ha visto tanti strumenti che adesso possiamo usare anche a casa.
Consiglieresti questo corso?:

Programma

Studi autorevoli sostengono che i videogiochi, indipendentemente dai contenuti spesso assai discutibili, possono sviluppare competenze cognitive interessanti, come l'abitudine a destreggiarsi con le interfacce degli ambienti informatici, a integrarsi in comunità virtuali, a interagire con metodi di simulazione. La prospettiva più interessante, in questo campo, è indubbiamente quella di coinvolgere i bambini nella fase di progettazione e di costruzione del gioco. Una progettazione condivisa, infatti, può
trasformare il gioco da semplice passatempo o esercitazione "mascherata", in
un'esperienza intellettuale molto stimolante e in un oggetto da esibire con orgoglio, dove assume un ruolo centrale lo scambio e la contrattazione di idee, progetti e significati tra insegnante e allievo e, soprattutto, tra compagni.


Metodologia
Il laboratorio prevede attività di gruppo in cui viene utilizzato il software Game Maker per costruire un labirinto virtuale originale. Per raggiungere questo obiettivo viene creato un gruppo di lavoro paritario, in cui si contrattano le caratteristiche del gioco e si coordinano le diverse fasi della sua realizzazione: progetto iniziale, prime implementazioni, test, modifiche successive. Se alla produzione concorrono altri gruppi all'interno della classe, si crea spontaneamente un intenso scambio di trucchi, prodotti e conoscenze.

Ulteriori informazioni

Alunni per classe: 4
Persona di contatto: Dott.ssa Gisella Riva

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto