Fondamenti della trasmissione numerica: il segnale dall’origine al transito su una fibra ottica (NET050)

Reiss Romoli
A Roma
  • Reiss Romoli

1.440 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Luogo Roma
Ore di lezione 21h
Durata 3 Giorni
Inizio Scegli data
  • Corso
  • Roma
  • 21h
  • Durata:
    3 Giorni
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Il centro di formazione Reiss Romoli amplia il proprio catalogo di offerta formativa presentata sul portale Emagister.it con il corso Fondamenti della trasmissione numerica: il segnale dall’origine al transito su una fibra ottica (NET050), rivolto a Ingegneri e tecnici che operano sulle reti e sui sistemi trasmissivi.

Durante i 3 incontri formativi, da svolgere presenzialmente, verrà approfondito un ricco programma didattico, con il fine di tratteggiare i concetti fondamentali di trasmissione numerica, fino a descrivere il percorso coperto dal segnale su un collegamento in fibra ottica della dorsale di trasporto. Il corso affronta i concetti di base della trasmissione numerica.

Per illustrare i vari processi, si seguono le vicende di un segnale (per esempio, il segnale telefonico) dalla sua origine, al transito su un collegamento in fibra ottica della dorsale di trasporto, fino a presentare la struttura di una moderna rete di TLC in fibra ottica.

Informazioni importanti

Documenti

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Scegli data
Roma
Via Portuense, 741 , 00148, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Roma
Via Portuense, 741 , 00148, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Tratteggiare i concetti fondamentali di trasmissione numerica, fino a descrivere il percorso coperto dal segnale su un collegamento in fibra ottica della dorsale di trasporto.

· A chi è diretto?

Ingegneri e tecnici che operano sulle reti e sui sistemi trasmissivi.

· Requisiti

Non sono richieste competenze particolari.

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.8
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni su altri corsi del centro

ITIL® v3 Foundation (ITS484)

C
Corpo Docente
4.5 23/05/2017
Il meglio: Reiss Romoli offre soluzioni e servizi che valorizzano il capitale umano e potenziano le opportunità di business. Siamo un gruppo di professionisti che hanno l’obiettivo di concorrere, con il loro lavoro, al successo delle aziende clienti. La rete di relazioni costruita nel tempo - con università, centri di ricerca e aziende - ci assicura la preziosa collaborazione di esperti esterni, nazionali e internazionali.
Da migliorare: Nulla.
Consiglieresti questo corso?:

L’intervista di selezione (GST786)

R
Rino
5.0 22/03/2017
Il meglio: Eccellente scuola di formazione, l'ho frequentata da dipendente Telecom Italia dove ho superato con successo diversi master formativi.
Da migliorare: Nulla.
Consiglieresti questo corso?:

Cosa impari in questo corso?

Ingegneria delle telecomunicazioni
Reti
Router
Fibra ottica
IP
Reti informatiche
PDH
SDH
Reti trasmissive
Sistemi trasmissivi
Reti adsl
Trasmissione numerica
Reti locali
Tecnico IT
Telecomunicazioni
Tecnico di rete
Reti IP
TLC
Reti TLC
Internet service provider

Professori

Faculty Reiss Romoli
Faculty Reiss Romoli
REISS

Programma

Agenda (3 giorni)

Definizioni preliminari:
* segnali analogici e segnali numerici
* modelli di rete TLC
* rete PSTN e nuove tecnologie IP
* circuiti a 2 fili e circuiti a 4 fili.

Struttura e funzioni di una rete trasmissiva.
Multiplazione a divisione di tempo.

Conversione analogico-numerica della voce:
* codifica della forma d’onda: PCM, DPCM, ADPCM, modulazione Delta
* codifica di sorgente: LPC-LTP con RPE, CELP, AMR.

Multiplazione numerica:
* multiplazione sincrona ed asincrona
* il concetto di giustificazione.

Le gerarchie numeriche:
* PDH (Plesiochronous Digital Hierarchy)
* SDH (Synchronous Digital Hierarchy).
Sistemi di linea per il trasporto di flussi numerici:
* funzioni e strutture
* codifica di linea
* interferenza intersimbolica e diagramma ad occhio
* temporizzazione
* rigenerazione.

Sistemi per la trasmissione su fibra ottica:
* schema del collegamento
* sensitivity e budget di potenza del collegamento
* effetto della dispersione
* le più importanti architetture di rete
* schema a blocchi di un percorso trasmissivo.

Esempi di reti di TLC basate su fibra ottica.