Full immersion di critica cinematografica

Scuola di Cinema di Sentieri Selvaggi
A Roma

195 
IVA Esente
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Laboratorio intensivo
Livello Livello base
Luogo Roma
Ore di lezione 14h
Durata 2 Giorni
Inizio Scegli data
  • Laboratorio intensivo
  • Livello base
  • Roma
  • 14h
  • Durata:
    2 Giorni
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

L’obiettivo del corso intensivo sulla critica cinematografica, proposto su emagister.it dalla Scuola di Cinema Sentieri Selvaggi, è quello di fornire ai partecipanti le competenze specifiche per lavorare nel mondo delle arti sceniche come critici ed apprendere le tecniche fondamentali di giornalismo culturale con particolare attenzione al web 2.0. Il corso si rivolge a tutte le persone appassionate di scrittura. Si richiedono capacità di redazione e conoscenze informatiche.

Il programma didattico è organizzato in modalità intensiva: si tratta di due giorni di lezione durante il fine settimana, per un totale di 14 ore di corso durante le quali i partecipanti si avvicineranno al mondo della critica nonché dell’organizzazione di eventi e rassegne cinematografiche. Al termine della didattica, verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Il corso prevede un’introduzione sullo studio della critica teorica in generale, per poi passare più nello specifico alla critica cinematografica sul web 2.0. I partecipanti conosceranno la struttura del lavoro redazionale nonché la copertura redazionale di un festival cinematografico; impareranno tecniche di webjournalism e realizzazione di videointerviste curando la comuncazione sul web. Inoltre, verranno introdotti al mondo dell’organizzazione di eventi e rassegne cinematogradiche nonché alla realizzazione di servizi speciali su un film, un autore o un regista.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Scegli data
Roma
Via Carlo Botta, 19, 00184, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Roma
Via Carlo Botta, 19, 00184, Roma, Italia
Visualizza mappa

Domande più frequenti

· Requisiti

interesse per il cinema e affinità con la scrittura, conoscenza base di internet e programmi di scrittura.

Opinioni

5.0
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.7
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

L
Laura Sinceri
5.0 22/10/2011
Il meglio: corso annuale di Critica Cinematografica. Lezioni teoriche e un'ottima parte laboratoriale. È stata un'esperienza molto positiva, insegnanti disponibili e ottima formazione.
Da migliorare: Nulla
Consiglieresti questo corso?:

Opinioni su altri corsi del centro

UniCinema

M
Maria Luisa Di Blasi
5.0 23/01/2014
Il meglio: Ho scelto i corsi di Unicinema dopo essermi iscritta ai corsi annuali di sceneggiatura e regia, per migliorare e ampliare la mia conoscenza del cinema sia dal punto di vista teorico che pratico. Ho incontrato docenti che mi hanno convinto, ho riconosciuto un metodo capace di entusiasmare e risvegliare energie, di dare profondità a una passione che vuole tradursi in professionalità, in saper fare, creare. Da Unicinema ricevo quotidianamente la base formativa che mi consente di inserire la mia voglia di raccontare per immagini nel solco di una tradizione o di immaginare di innovarla. Dai corsi tecnici imparo la grammatica della luce, dello spazio, degli strumenti che mi permetteranno di catturare le immagini più giuste per il mio progetto e ricomporle. Recitazione mi mostra come dirigere le mie emozioni e quelle altrui attraverso il corpo e la voce. Critica mi sollecita a coniugare la mia visione del mondo con quella della cultura cinematografica. Insomma, mi sto regalando uno degli anni più belli della mia vita.
Da migliorare: ...
Consiglieresti questo corso?:

Workshop Riduzione Dialoghi per Sottotitoli

V
valeria notaro
5.0 01/02/2015
Il meglio: Corso pratico e teorico molto interessanti.
Da migliorare: Alla fine non siamo riusciti a fare tutta la pratica prevista.
Consiglieresti questo corso?:

Workshop Riduzione Dialoghi per Sottotitoli

L
Lussoria Usai
4.0 01/02/2017
Il meglio: È un argomento molto interessante, presentato in maniera dinamica. Il coinvolgimento degli studenti è notevole, soprattutto nella seconda parte in cui si entra nel vivo del sottotitolaggio e ci si scambia le opinioni sulle scelte lessicali e stilistiche di ognuno.
Da migliorare: Purtroppo non c'è un'aula apposita e, poiché ogni studente deve portare il proprio pc, si sta un po' stretti.
Consiglieresti questo corso?:

Sceneggiatura

M
Maria Grazia Grilli
5.0 08/07/2017
Il meglio: Essere a mio agio mentre imparo, per me, è come l'acqua e la farina per fare il pane. Non possono mancare! Se poi c'è anche il lievito madre e un pizzico di sale, sarà squisito. Il pane come il corso, il corso come il pane è fatto di "ingredienti", in questa occasione, a me graditi! Sono stata vera-mente a mio agio! Grazie!
Da migliorare: Andava bene così
Consiglieresti questo corso?:
Leggi tutto

Successi del Centro

Questo centro ha dimostrato la sua qualità su Emagister
8 anni con Emagister

Cosa impari in questo corso?

Critica cinematografica
Giornalismo digitale
Giornalismo cinematografico
Giornalismo multimediale
Struttura del lavoro redazionale
Studio della critica teorica
Analisi dei festival cinematografici
Metodi di copertura redazionale di un festival
Organizzazione di uno speciale su un film
Critica cinematografica sul web 2.0
Tecniche di webjournalism
Critica multimediale
Organizzazione rassegne cinematografiche
Realizzazione videointerviste
Cura della comunicazione web

Professori

Aldo Spiniello
Aldo Spiniello
Critico cinematografico

Laureato in Giurisprudenza e abilitato alla professione forense, negli ultimi anni si è dedicato principalmente all’attività di critico cinematografico, scrivendo per diverse testate web e cartacee. Collabora assiduamente con il circolo di cultura cinematografica ImmaginAzione per l’organizzazione di rassegne di cinema d’autore e come selezionatore nell’ambito della manifestazione Laceno d’Oro. Per Sentieri Selvaggi è caporedattore del quotidiano web, docente del corso di Storia del cinema e Linguaggi e dal 2012 dirige il Magazine bimestrale.

Federico Chiacchiari
Federico Chiacchiari
Critico cinematografico

Fondatore e direttoee della rivista Sentieri selvaggi. Ha diretto il settimanale di spettacoli Città aperta e scritto come free-lance per tante riviste, tra cui Cineforum, Diario, DVD World, Ragazzo selvaggio, Nick, Ondanet, SFX. Ha curato libri, collane di vhs e dvd. Direttore della Scuola di Sentieri selvaggi e curatore del corso di Critica cinematografica. Responsabile dell'Associazione Culturale Sentieri selvaggi che organizza corsi, incontri ed eventi. Ha gestito una società di distribuzione libraria e la libreria specializzata, "Imaginaria" e fornisce ancora consulenze editoriali.

Programma

  • INTRODUZIONE (Federico Chiacchiari)

    Il cinema si mangia e lo schermo si indossa: come è cambiato il corpo del critico e dello spettatore? Cosa guardiamo quando vediamo un film? Schermi e corpi ormai si toccano, il contatto è avvenuto…

    PROBLEMATICHE E STRUTTURA DEL LAVORO REDAZIONALE (Carlo Valeri)
    - Breve storia della critica cinematografica e delle pubblicazioni di cinema;
    - La struttura di una redazione (direttore, caporedattore, sezioni, rubriche, ecc.);
    - Peculiarità e potenzialità di una redazione web: fruibilità, multimedia, condivisione, istantaneità, accessibilità, possibilità di modifiche infinite…

    L’APPROFONDIMENTO TEORICO/CRITICO (Aldo Spiniello)
    - Breve storia delle correnti della critica teorica;
    - La situazione-festival: differenze di concezione tra i grandi festival internazionali, come un festival veicola un’idea di cinema, metodi di “copertura” redazionale di un festival;
    - Come si organizza uno speciale su di un film/tendenza/autore/idea

    LA CRITICA AI TEMPI DEL WEB (Sergio Sozzo)
    - Introduzione sui concetti di cultura digitale, web 2.0, webjournalism, ecc;
    - Le “armi” della critica multimediale: peer2peer, social network, freeware di editing vari;
    - Come si organizza un evento/rassegna (es. Unknown Pleasures) con l’aiuto del web: procacciarsi i sottotitoli, realizzare videointerviste agli autori (anche via webcam), curare la comunicazione web dell’evento…


Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto