Geologia ambientale

Università Telematica Guglielmo Marconi
Online

Chiedi il prezzo
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso
Metodologia Online
Inizio Scegli data
  • Corso
  • Online
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

L’Università degli Studi Guglielmo Marconi, è la prima Università “aperta” (Open University), riconosciuta dal MIUR con D.M. 1 marzo 2004, che unisce metodologie di formazione “a distanza” (materiale a stampa, dispense, Cd Rom, piattaforma e-learning) con le attività di formazione frontale (lezioni, seminari, laboratori, sessioni di ripasso e approfondimento) al fine di raggiungere i migliori risultati di apprendimento per lo studente.

Sedi

Dove e quando

Inizio Luogo
Scegli data
Online
Inizio Scegli data
Luogo
Online

Opinioni

Non ci sono ancora opinioni su questo corso

Programma

Programma del Corso

DISCIPLINA

Geologia ambientale

DOCENTE

Teresita Gravina

CODICE DISCIPLINA: GEO04002

SSD: GEO/04

CREDITI: 12

OBIETTIVI E FINALITÀ DELL’INSEGNAMENTO

Conoscenze: comprendere i fenomeni del pianeta Terra che influenzano l´evoluzione della superficie terrestre, e le principali attività antropiche a maggiore impatto sul paesaggio.
Competenze: conoscere i metodi di riduzione del rischio naturale ed antropico.

La finalità di questo corso è permettere allo studente di comprendere i fenomeni endogeni ed esogeni e quali sono i rischi naturali a loro connessi, quali sono le attività antropiche che influenzano la superficie terrestre, e le modalità con le quali si può ridurre il rischio. Particolare attenzione verrà data alla situazione italiana, ed alla cartografia utilizzata per riportare informazioni.

PROGRAMMA DEL CORSO

  • Fondamenti di Scienze della Terra: fenomeni endogeni ed esogeni, i componenti della litosfera, i processi litogenetici, effetti e meccanismi della tettonica a zolle.
  • Rischi naturali collegati a fenomeni endogeni: attività vulcanica e rischio vulcanico, attività sismica e rischio sismico, struttura e dinamica della penisola italiana.
  • Rischi naturali collegati a fenomeni esogeni: le coperture pedogenetiche, i versanti e la loro stabilità, la risorsa acqua e la sua gestione, il rischio idrogeologico, l´erosione costiera.
  • Rischi collegati all´azione antropica: i cambiamenti climatici globali, la Valutazione di impatto ambientale, la bonifica dei siti contaminati, la geologia urbana, i geositi.
  • Strumenti di riduzione dei rischi naturali: la cartografia per la prevenzione dei rischi naturali, le fonti di energia rinnovabili.

LIBRI DI TESTO

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio dei seguenti testi:

  • Gisotti G., Zarlenga F., Geologia ambientale, principi e metodi, Dario Flaccovio Editore, Palermo, 2004
  • Bell Frederic G., Geologia ambientale. Teoria e pratica, Zanichelli, 2001

MODALITÀ DELL’ESAME FINALE

Prova scritta e/o orale

RICEVIMENTO STUDENTI

Previo appuntamento ()



Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto