Qualifica emessa dalla Regione Campania
AFIW

Giardiniere, realizzazione e manutenzione di giardini - A richiesta iscrizione all'Albo Nazionale Professionisti, legge 4/2013-NUOVE PROFESSIONI - Catania

AFIW
Online

1.650 
IVA Esente
Preferisci chiamare subito il centro?
08128... Leggi tutto

Informazioni importanti

Tipologia Qualifica professionale
Metodologia Online
Durata Flessible
Inizio Scegli data
  • Qualifica professionale
  • Online
  • Durata:
    Flessible
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

Il giardiniere si occupa della realizzazione e della manutenzione di parchi e giardini pubblici o privati, svolgendo attività di predisposizione, diagnosi e trattamento del terreno ospitante, messa a dimora, cura delle piante e prevenzione, anche utilizzando specifici prodotti fitosanitari. lavora prevalentemente come lavoratore dipendente, o come prestatore d'opera, presso diverse tipologie di aziende quali: vivai, garden center, cooperative di manutenzione aree versi, punti vendita del settore, imprese specifiche (irrigazione, progettazione e realizzazione aree versi), svolgendo ruoli di tipo generalmente esecutivo. Al termine del corso i partecipanti saranno in possesso di una qualifica obbligatoria per chi vuole iscriversi alla Camera del Commercio.

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Online
Inizio Scegli data
Luogo
Online

Domande più frequenti

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il corso ha l’obiettivo di fornire competenze e professionalità a tutti coloro che vogliono intraprendere la professione di giardiniere.

· A chi è diretto?

Il corso è rivolto a tutti coloro che vogliono intraprendere la professione di Giardiniere fornendo le tecniche e gli strumenti tecnici per operare sulla coltivazione di piante, sulla manutenzione e cura del terreno.

· Requisiti

Maggiore età ed aver adempiuto all'obbligo scolastico.

· Titolo

Operatore alla realizzazione e alla manutenzione di giardini, Qualifica obbligatoria per chi vuole iscriversi alla Camera di Commercio

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Per l’approccio pratico che si dà al corso. I docenti formano nell’ottica di una preparazione che mette, una volta formato, il corsista nella posizione di poter accedere alla professione.

· Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Subito dopo che e magister ci rende edotti della tua richiesta lo staff amministrativo dell'Ente ti contatterà subito telefonicamente e ti invierà via email informazioni sul percorso formativo, validità del titolo, tempi e costi.

· è un titolo riconosciuto?

Al superamento dell'esame viene rilasciato il diploma di qualifica professionale spendibile, per legge in tutta Italia e nella Comunità Europea.

· Sono sicuro di essere promosso?

L'Istituto è nato nel 1988 e statisticamente abbiamo un riscontro di coloro che hanno superato la prova di esame è pari al 90% in quanto i discenti, attraverso una pedagogia e mezzi tecnici e telematici di avanguardia, di avanguardia riescono ad affrontare positivamente gli esami.

· In quanto tempo posso acquisire il titolo?

I tempi per l'acquisizione del titolo sono in funzione di quando il discente si iscrive presso l'Istituto. L'Iscrizione è aperta tutto l'anno eccetto il mese di agosto. La durata è di circa un anno e subito dopo viene indetto dalla Regione l'esame presso la sede dell' AFIW. In alternativa, se il corso è richiesto online, l'esame avviene subito dopo completate le lezioni, in modalità a distanza.

· Come posso frequentare il corso?

L'Istituto gradisce un rapporto diretto, in aula con il discente al fine di creare anche un clima di amicizia collettiva, non solo con il personale docente ma anche con i pari discenti e con il personale non docente per rimanere un clima positivo per un rapporto duraturo ed amichevole nel tempo. Per coloro che, per varie ragioni non possono frequentare in aula, possono optare per le lezioni on - line e video - conferenza come se si trovasse in aula.

· I costi sono competitivi?

I costi sono di mercato, anzi si riscontra che L'AFIW applica per la sua zona geografica di competenza costi leggermente inferiori. Se invece i costi li si vogliono raffrontarli con quelle associazioni che erogano il corso parallelo, il costo dell'AFIW è nettamente inferiore, ricevendo un titolo VALIDO e LEGALE.

· Posso pagarmi il corso un poco per volta?

Il corso è autofinanziato, e a scelta, lo si può pagare sia in un'unica soluzione che ratealmente e con ogni mezzo di pagamento (bonifico bancario, bollettino postale, assegno di c/c, pos). A richiesta si offre anche la possibilità di personalizzare altre forme di rateizzazione.

· posso pagarmi il corso collaborando con voi?

Per coloro che sono inseriti in contesti che operano la cura, la diagnosi, la predisposizione, la manutenzione, la messa in dimora di parchi, e giardini o provengono da campi quali la floricultura, orticultura e affini; possono non solo pagare il corso con la presentazione di iscritti, ma possono, con dovuto percorso formativo, diventare nostri consulenti didattici per tutti i nostri master e corsi, ricevendo una remunerazione commisurata al proprio impegno proficuo nell'attivita'

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
4.7
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Successi del Centro

2017
2016

Come si ottiene il marchio CUM LAUDE?

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

10 anni del centro in Emagister.

Cosa impari in questo corso?

Prevenzione
Fisiologia
Giardini
Tecniche di formazione
Manutenzione
Potatura
Giardinaggio
Parchi
Realizzazione giardini
Costruzione di aree verdi

Professori

Dott. Antonio Silvestrini
Dott. Antonio Silvestrini
Giudice Onorario a.r.

Perito Agrario-Giuseppe Cozzolino
Perito Agrario-Giuseppe Cozzolino
Perito Agrario

Programma

Trattamento e lavorazione del terreno
  • caratteristiche delle principali tipologie di terreno
  • caratteristiche e conbdizioni d'uso in sicurezza degli attrezzi e macchinari per le operazioni di gestione del terreno
  • principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sucurezza
  • sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento
  • tecniche di intervento per il trattamento del terreno (vangatura, fresatura, movimentazione terra, inerbimento, diserbo)
Realizzazione di interventi tecnici per la costruzione di aree verdi, parchi e giardini
  • storia del giardino e del paesaggio
  • chimica agraria
  • elementi di pedologia
  • elementi di restauro dei parchi e dei giardini storici
  • tecniche di progettazione di giardini
  • fisiologia vegetale
  • elementi di morfofisiologia vegetale
  • elementi di arboricoltura generale e coltivazioni arboree
  • elementi di ecologia
  • ciclo vegetativo delle piate da giardino
  • materiali da costruzione naturali ed artificiali
  • idraulica ambientale
  • coltivazioni erbacee
  • tecniche di innesto
  • elementi di agronomia della coltivazione in serra
  • agronomia e coltivazioni erbacee
  • tecniche di irrigazione
Organizzazione e gestione dell'impianto botanico
  • principali tipologie di impianti di condizionamento/areazione per colture in ambienti protetti
  • principali tipologie di impianti di irrigazione
  • principi base florovivaismo e di ecologia
  • principi di fisiologia vegetale
  • principi guida delle coltivazioni biologiche e biodinamiche
  • tecniche di coltivazioni delle piante da semina e da frutto
  • tecniche di gestione ordinaria di parchi e giardini
Potatura di piante arboree e arbustive

  • caratteristiche base della risposta delle piante agli interventi di potatura
  • caratteristiche e condizioni d'uso in sicurezza degli attrezzi necessari alla potatura
  • tecniche di potatura integrata con uso di machine potatrici
  • tecniche di potatura straordinaria e di ringiovanimento per la ricostruzione e il recupero di oliveti e castagneti vecchi o abbandonati
  • tecniche specifiche e periodi di potatura per le diverse tipologie di piante
ciclo integrato dei rifiuti
Prevenzione delle malattie e cura delle piante
  • principi di fisiologia vegetale
  • principi di patologia vegetale e forestale
  • specie e varietà colturali e relative caratteristiche
  • tecniche di riconoscimento, prevenzione e cura delle patologie più comuni di piante e terreni
  • entomologia agraria
  • elementi di fitopatologia
  • mezzi di difesa delle piante
  • prodotti fitosanitari
  • parassitologia delle piante
  • trattamenti antiparassitari
Operazioni di impiego delle macchine e delle attrezzature
  • aspetti tecnici inerenti la conduzione dei trattori agricoli e forestali
  • caratteristiche delle lavorazioni agricole e forestali
  • caratteristiche e modalità di funzionamento delle macchine e delle attrezzature per la coltivazione delle piante
  • normativa in materia di igiene e sicurezza con particolare riferimento all'uso delle attrezzature di lavoro semoventi con operatore a bordo

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto