ITA Formazione

Il riassetto del sistema disciplinare nelle pubbliche amministrazioni dopo il D.Lgs 75/2017 (riforma D.Lgs 165/2001)

ITA Formazione
A Roma

950 
+IVA
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Corso intensivo
Livello Livello avanzato
Luogo Roma
Ore di lezione 7h
Durata 1 Giorno
Inizio Scegli data
  • Corso intensivo
  • Livello avanzato
  • Roma
  • 7h
  • Durata:
    1 Giorno
  • Inizio:
    Scegli data
Descrizione

IL RIASSETTO DEL SISTEMA DISCIPLINARE NELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI DOPO IL DLGS 75/2017 (RIFORMA DLGS 165/2001):
- La definizione delle norme disciplinari
- Il nuovo assetto delle competenze per i procedimenti disciplinari
- Le nuove regole procedurali
- Provvedimenti cautelari e rapporti con il procedimento penale
- Sanzioni disciplinari e contenzioso

Strutture (1)
Dove e quando
Inizio Luogo
Scegli data
Roma
Piazza Barberini 23, Roma, Italia
Visualizza mappa
Inizio Scegli data
Luogo
Roma
Piazza Barberini 23, Roma, Italia
Visualizza mappa

Opinioni

0.0
Senza valutazione
Valutazione del corso
100%
Lo consiglia
5.0
eccellente
Valutazione del Centro

Opinioni sul corso

Non ci sono ancora opinioni su questo corso
* Opinioni raccolte da Emagister & iAgora

Cosa impari in questo corso?

IL RIASSETTO DEL SISTEMA DISCIPLINARE
Pubbliche amministrazioni
DLgs 75/2017
RIFORMA DLGS 165/2001
Riforma Madia Applicazione ad Aziende ed Enti del SSN
Le sanzioni disciplinari
Il contrasto all’assenteismo collettivo
Nuove regole procedurali
L’individuazione dell’UPD
ANAC
Ispettorato FP
Provvedimenti cautelari
Contenzioso
Poteri del Giudice
Tutela giudiziale
La sospensione cautelare
Procedimento disciplinare e privacy
La violazione di termini e procedure
La notizia di illecito
I regolamenti di amministrazione

Professori

Sandro Mainardi
Sandro Mainardi
Ordinario di Diritto del Lavoro - Università di Bologna

Programma

PROGRAMMA DEL CORSO
La definizione delle norme disciplinari

legge e contratto collettivo nella definizione del sistema disciplinare dopo la Riforma Madia Applicazione ad Aziende ed Enti del SSN
codici disciplinari e codici di comportamento per personale del comparto e dirigenti
responsabilità disciplinare e responsabilità dirigenziale
le sanzioni disciplinari. Le ipotesi di licenziamento disciplinare previste dalla legge: false attestazioni di presenza in servizio, scarso rendimento, reiterate violazioni di obblighi contrattuali
il contrasto all’assenteismo collettivo
proporzionalità e recidiva
obbligatorietà vs. discrezionalità dell’azione disciplinare. Le sanzioni per mancata attivazione dei procedimenti
i regolamenti di amministrazione in materia disciplinare

Il nuovo assetto delle competenze per i procedimenti disciplinari
le nuove competenze tra dirigente e ufficio per i procedimenti disciplinari
l’individuazione dell’UPD. Terzietà di fatto del soggetto titolare del potere
composizione, gestione unificata dell’Ufficio, organizzazione, funzionamento, rapporti con ANAC e Ispettorato FP

Le nuove regole procedurali
il procedimento disciplinare e le esigenze del nuovo legislatore
poteri datoriali e attività pre-disciplinare
la notizia di illecito
contestazione di addebiti
istruttoria e adozione della sanzione
i nuovi termini (perentori e ordinatori) del procedimento
la violazione di termini e procedure: ipotesi di sanatoria del procedimento previste dalla legge
trasferimento del dipendente e cessazione del rapporto di lavoro. Ipotesi di continuazione ed estinzione dei procedimenti disciplinari
procedimento disciplinare e privacy

Provvedimenti cautelari e rapporti con il procedimento penale
la sospensione cautelare
rapporti tra procedimento penale e procedimento disciplinare
casi di sospensione e di riattivazione del procedimento disciplinare
modalità di riapertura del procedimento disciplinare

Sanzioni disciplinari e contenzioso
l’impugnazione delle sanzioni disciplinari
difetto di proporzionalità della sanzione e (nuovi) poteri del Giudice
licenziamento illegittimo e tutela giudiziale per i dipendenti pubblici


NOTE ORGANIZZATIVE DEL CORSO

Quota di partecipazione individuale
Euro 950,00 più IVA.
La quota di partecipazione è comprensiva di documentazione, colazione di lavoro e coffee-break.
SONO PREVISTE CONVENZIONI-ABBONAMENTI E CONDIZIONI AGEVOLATE PER ISCRIZIONI MULTIPLE.
PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEGRETERIA ITA


Data e Sede
Mercoledì 8 Novembre 2017
Roma - Hotel Bernini Bristol
Piazza Barberini, 23


Orario
9,00 - 13,00 / 14,30 - 17,00.

Prenotazione alberghiera
La Segreteria ITA è a disposizione dei partecipanti per prenotazioni alberghiere a tariffe preferenziali nei limiti delle disponibilità.

Disdetta iscrizione
Qualora non pervenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento verrà fatturata l'intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Gli utenti che erano interessati a questo corso si sono informati anche su...
Leggi tutto