Corso attualmente non disponibile
Sida Group Srl

INUIT TOR VERGATA BANDO INPS - Master di I livello in Big Data Analysis & Business Intelligence

Sida Group Srl
A Ancona ()

Prezzo da consultare
Chiedi informazioni a un consulente Emagister

Informazioni importanti

Tipologia Master I livello
Ore di lezione 1500h
Durata 1 Anno
Crediti 70
  • Master I livello
  • 1500h
  • Durata:
    1 Anno
  • Crediti: 70
Descrizione

La pervasività delle infrastrutture informatiche rappresenta una nuova rivoluzione industriale offrendo nuovi modelli di Business e nuove strategie organizzative. Nella nuova società dell’informazione è indispensabile avere competenze trasversali
per la gestione di un reparto IT. Le nuove strategie di sviluppo del business aziendale non possono trascendere dai nuovi cambiamenti ed hanno bisogno di una nuova “ingegneria
dell’informazione” capace di raccogliere, elaborare, analizzare dati provenienti da una infinità di sorgenti unendo competenze
relative alla loro protezione. Una tale complessità ha portato alla nascita di nuove competenze interdisciplinari che uniscono
doti statistiche, informatiche, gestionali ed economiche necessarie ai futuri professionisti che si occuperanno dello sviluppo del
Business e della gestione delle tecnologie informatiche aziendali.

Da tener presente

· Quali sono gli obiettivi del corso?

Il Master Executive in “Big Data Analysis & Business Intelligence” risponde alla necessità di formare nuove figure manageriali che abbiano al contempo competenze di natura economico strategica, statistica ed informatica. Quella del Data Analyst, definito dagli economisti come “la professione più sexy del XXI secolo” racchiude a sé questo tipo di competenze, unendo capacità di elaborazione strategica, programmazione ed utilizzo di Datawarehouse, gestione ed organizzazione delle infrastrutture IT. I principali temi trattati sono relativi alla gestione delle Risorse Umane e strategie aziendali, Statistica ed Analisi Multivariata, Modelli Predittivi per le strategie di Business, gestione di Datawarehouse, Data Mining, Data Visualization e protezione dei dati e delle reti informatiche. Al termine del percorso, i discenti acquisiranno gli strumenti necessari per conoscere tutti i processi relativi alla gestione di un IT Department sia dal punto di vista organizzativo-gestionale quanto sotto il profilo delle strategie di business.

· A chi è diretto?

I principali destinatari sono: - Laureati in discipline economico-statistiche/ scientifico-informatiche - Business Analysist - Responsabili Sistemi Informativi - Società di consulenza aziendale - Responsabili Analisi Statistiche per gli Enti Pubblici e Privati

· Requisiti

Per l’ammissione al Master universitario è necessario il possesso del Diploma di Laurea triennale, quadriennale o quinquennale del vecchio ordinamento o Diploma di Laurea specialistica o Magistrale o Diploma universitario o titolo equipollente conseguito antecedentemente alla riforma unitamente al diploma di maturità quinquennale.

· In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

Il master è stato accreditato presso L’INPS che, per i DIPENDENTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, ha concesso l'erogazione di 5 borse di studio a copertura totale dei costi del Master.

Domande e risposte

Comunicaci i tuoi dubbi,altri utenti potranno risponderti

Pubblicheremo solo il tuo nome e la domanda

Successi del Centro

2017

Come si ottiene il marchio CUM LAUDE?

Tutti i corsi devono essere aggiornati

La media delle valutazioni dev'essere superiore a 3,7

Più di 50 opinioni degli ultimi 12 mesi

13 anni del centro in Emagister.

Cosa impari in questo corso?

Business intelligence
Analisi dati
e-Business
Management
Framework
Strategia finanziaria
Organizzazione
Data Warehouse
Project management
Information tecnology

Professori

Maurizio Talamo
Maurizio Talamo
Professore Ordinario di “Sicurezza Informatica”

Romano Mataloni
Romano Mataloni
ICT Specialist

Consulente Senior nell’Area information & Communication Technology e Organizzazione. Ha maturato una solida e pluriennale esperienza come CIO – Chief Information Officer – presso importanti realtà manifatturiere nazionali e multinazionali operanti in mercati fortemente competitivi. Ha contribuito al miglioramento dei sistemi ERP, CRM, PLM, di Business Intelligence, di Gestione documentale. Cost reduction, Project Management, Change Management, Business Process Reengineering e Security management sono alcune delle competenze professionali acquisite e sviluppate nel corso degli anni.

Programma

Le Lezioni frontali sono articolate in lezioni d’aula, laboratori, esercizi pratici e simulazioni, discussione di case studies e testimonianze di esperti.

Orientamento al mercato del lavoro

Contenuti: Orientamento professionale; Orientamento per il reinserimento lavorativo; Evoluzione del mercato del lavoro giovanile; Skill di placement individuale.

STRATEGIA AZIENDALE E RUOLO DELL’ICT IN AZIENDA

Contenuti: Tramite questo modulo verranno acquisite le competenze necessarie alla comprensione del sistema azienda e delle funzioni delle tecnoogie della comunicazione e dell’informazione. Il modulo è composto dai seguenti contenuti:

ORGANIZZAZIONE AZIENDALE E R.U.

Contenuti: Lezione dedicata alle funzioni aziendali, alla pianificazione strategica ed alla sua strutturazione. I discenti, al termine delle ore previste, saranno in grado di padroneggiare i concetti di funzionigramma, organigramma e digitalizzazione aziendale al fine di comprendere quelli che sono i meccanismi per l’elaborazione di strategie di business aziendale.

ICT FINANCIAL MANAGEMENT

Contenuti: Le competenze acquisite al termine di questo modo, sono quelle competenze di natura economico-finanziaria necessarie per redigere un bilancio aziendale, analizzare costi e investimenti in azienda e nello specifico nel settore IT.

I PROCESSI AZIENDALI

Contenuti: Modulo dedicato ai processi gestionali aziendali. In questa fase del percorso formativo l’attenzione è rivolta ai processi che determinano il ciclo del business aziendale, dalla creazione del processo, allo sviluppo del prodotto ed alla logistica.

BIG DATA, ORGANIZZAZIONE E ANALISI QUANTITATIVA DEI DATI

Contenuti: Le competenze logico-matematiche per il data mining e l’analisi dei dati sono alla base della costruzione di modelli predittivi ed elaborazioni di enormi moli di informazione: i Big Data. Il modulo prevede anche un laboratorio dedicato all’utilizzo del software di elaborazione statistica R.

ELABORAZIONE E GESTIONE DEI BIG DATA: IL FRAMEWORK HADOOP

Contenuti: In questo modulo i discenti avranno la possibilità di comprendere il funzionamento dei datawarehouse e dei principali strumenti per la manipolazione dei Big Data. Dopo aver utilizzato R, in questo modulo verrà approfondito il Framework Hadoop.

LABORATORIO: UTILIZZO DI HADOOP

Contenuti: L’ottavo modulo è complementare al precedente e permette ai discenti di lavorare nella pratica sul Framework.

DATA VISUALIZATION E ANALISI DEI DATI

Contenuti: La visualizzazione e l’analisi dei dati è un processo delicato all’interno della fase di costruzione delle informazioni. Accanto alla rappresentazione visuale, ricopre una certa importanza anche la comunicazione del dato e la reportistica. Questo modulo è dedicato al trasferimento di questo tipo di competenze.

BUSINESS INTELLIGENCE & ANALYTICS PER IL DECISION MAKING

Contenuti: I Big Data al servizio delle nuove strategie di Business Intelligence. L’obiettivo del modulo è quello di permettere ai discenti di elaborare strategie e prendere decisioni per lo sviluppo aziendale tramite l’utilizzo di piattaforme e strumenti di Business Intelligence.

BIG DATA E APPLICAZIONE

Contenuti: Applicazione pratica di quanto appreso nei moduli precedenti. Verranno presi in considerazioni quattro contesti differenti nei quali applicare le metodologie di analisi dei dati.

PROJECT MANAGEMENT BASE

Contenuti: Corso propedeutico al conseguimento della certificazione ISIPM base con relativo rilascio del certificato. Corso realizzato sotto la supervisione scientifica dell’Istituto Italiano per il Project management (ISIPM).

Project Work

Contenuti: Il Project Work rappresenta una sperimentazione attiva dei contenuti appresi durante il Corso, collegato alla metodologia “learning by doing” basata sulla realizzazione di un progetto professionalizzante con obiettivi prefissati e contesti reali d’intervento che stimoleranno nei partecipanti creatività, capacità interpretativa, analisi critica e soprattutto collegamento fra aspetti teorici ed operativi.


Confronta per scegliere al meglio:
Leggi tutto